Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vendere libri usati

di

Vorresti disfarti dei vecchi romanzi trovati in soffitta o di alcuni libri scolastici dell’anno scorso ma non vuoi rinunciare all’opportunità di guadagnarci qualche soldo? Allora non perdere tempo facendo il giro delle librerie presenti in città sperando che qualcuno possa accettare di acquistarli, accendi il computer (oppure afferra il tuo smartphone o il tuo tablet) e scopri subito insieme a me come vendere libri usati.

Probabilmente non ne eri a conoscenza, ma devi sapere che esistono diversi siti Internet che permettono di vendere libri usati in tutta Italia (e non solo) a prezzi più che ragionevoli avendo quasi la certezza di concludere l’affare in poco tempo. Se vuoi te ne consiglio subito qualcuno fra i migliori.

Allora dimmi, ti va di scoprire come vendere libri usati online? Si? Benissimo. Direi dunque di non perdere altro tempo e di cominciare subito a darci da fare. Sono sicuro che alla fine potrai dirti ben felice della scelta fatta e sono inoltre convinto del fatto che in caso di necessità sarai anche pronto e disponibile a spiegare a tutti i tuoi amici desiderosi di ricevere una dritta analoga come fare. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Come vendere libri usati su Amazon

Come vendere libri usati su Amazon

Stai pensando a un modo rapido per liquidare alcuni dei tuoi vecchi libri, quindi credi che Amazon, uno dei più famosi e frequentati marketplace al mondo, possa fornirti la soluzione migliore.

Potresti aver ragione, infatti, oltre che fare acquisti, puoi anche vendere oggetti su Amazon: ti basta collegarti al sito ufficiale e registrarti con un profilo da venditore. Ti avverto, però, che potrebbero essere applicati dei costi.

Dovrai infatti sottoscrivere un piano di abbonamento che, per un account Base dedicato a venditori che non commerciano più di 40 oggetti al mese, è gratuito (escluse le spese di commissione di 0,99€ a transazione, più commissioni di segnalazione variabili in base alla categoria del prodotto). Se, invece, sei un venditore professionista e vendi più di 40 oggetti al mese, dovresti aprire un account Pro, al costo di 39€ al mese.

Dovrai registrare il tuo profilo da venditore utilizzando il PC, dopodiché potrai monitorare le vendite e gestire l’account anche utilizzando l’app Amazon Venditore, disponibile per dispositivi Android su Google Play Store (o presso uno store alternativo, se non disponi dei servizi Google) e per dispositivi iOS/iPadOS su App Store.

Se vuoi sapere più nello specifico come vendere libri usati su Amazon, ti invito a leggere la mia guida su come vendere su Amazon, dove trovi tutte le indicazioni per creare un account venditore sulla piattaforma. Se sei già un professionista, invece, leggi anche le mie guide su come aprire un negozio Amazon, su come fare dropshipping su Amazon, una tipologia di commercio basata su prodotti (dunque anche libri usati) forniti da terze parti e su come funziona Amazon FBA, il sistema di imballo, spedizione e assistenza clienti offerto ai venditori dal portale stesso.

Come vendere libri usati su Libraccio

Come vendere libri usati su Libraccio

Un’altra soluzione che ti suggerisco di valutare, se la tua intenzione è quella di vendere libri usati in Rete, è di capire come vendere libri usati su Libraccio.

Libraccio è un servizio Web curato da IBS che permette di vendere libri usati online di qualsiasi tipo, compresi i testi scolastici. Su Libraccio, dunque, si possono acquistare i libri usati e, al contempo, lo stesso staff alle spalle del servizio, può procedere a rivendere i vari volumi, come quelli che vorresti vendere tu, ad altri utenti.

Spiegare come funziona è quasi superfluo. Tutto ciò che devi fare è collegarti al sito ufficiale, cliccare sulla voce Libri usati collocata in alto e selezionare l’opzione Vendi dal menu sulla sinistra.

Nella nuova pagina Web che a questo punto ti viene mostrata, inerisci nello spazio che trovi collocato sotto la voce Inserisci uno o più codici dei libri il codice o la lista dei codici ISBN fino a un massimo odi 20 libri (i codici possono essere inseriti in elenco ma separati da spazio, virgola, punto e virgola, a capo, o anche copiati da un file Excel o Word). Successivamente, controlla la scheda dei libri che desideri vendere e scopri se su Libraccio sono interessati all’acquisto. Qualora così fosse, assicurati che siano selezionati tutti i libri che vuoi vendere e premi il bottone Vendi i libri selezionati per inserirli nella tua lista di vendita.

I libri usati che vengono acquistati da Libraccio possono essere spediti tramite corriere. Per quanto concerne invece il pagamento, questo avviene tramite buono acquisto, mediante bonifico oppure attraverso PayPal e sempre e comunque dopo che lo staff di Libraccio ha provveduto a verificare le effettive condizioni del tuo usato.

Preferisci vendere libri usati da un dispositivo mobile? No problem. Libraccio è infatti disponibile anche sotto forma di app per dispositivi Android (o presso un store alternativo, se non hai i servizi Google) e iPhone/iPad.

Come vendere libri usati su eBay

Come vendere libri usati su eBay

I siti di annunci sono tra le soluzioni più immediate per provare a vendere oggetti usati online, quindi farebbe proprio al caso tuo sapere come vendere libri usati su eBay, la nota piattaforma resa famosa dalle sue aste.

Un po’ come accade su Amazon, di cui ti ho parlato in un capitolo precedente di questa guida, anche su eBay puoi creare un account da venditore sia da PC, collegandoti al sito ufficiale, sia da smartphone e tablet, scaricando l’app di eBay per dispositivi Android (da Google Play Store oppure da uno store alternativo se non si dispone dei servizi Google) o iPhone/iPad.

Se il tuo scopo è solo quello di vendere libri usati e magari altri oggetti che hai in casa, dunque non hai ambizioni da commerciante professionista, puoi aderire alla tariffa per venditori non professionisti: quest’ultima include 50 inserzioni gratuite al mese nei formati Compralo subito e Asta online; superato tale numero, ogni annuncio avrà un costo di 0,35€. Inoltre c’è una commissione di circa il 10% sul valore di ogni bene venduto che eBay trattiene. Per saperne di più, leggi la mia guida su come vendere su eBay da privato.

Qualora, invece, la tua intenzione fosse proprio quella di lanciare un business, hai diverse possibilità: creare un Negozio Base, al costo di 19,50€ al mese, con la possibilità di usufruire di 400 inserzioni gratuite in formato Compralo subito nell’arco di un mese (quelle extra avranno un costo di 0,10€ ciascuna) e di 40 inserzioni gratis nel formato Asta online (quelle extra costeranno 0.50€ l’una). Oppure potrai aprire un Negozio Premium, pagando 39,50€ al mese, comprensivo di 10.000 inserzioni gratuite del tipo Compralo subito (ogni extra costerà 0,05€) e di 100 inserzioni gratis del tipo Asta online (quelle in più costeranno 0,50€ l’una). Infine c’è la possibilità di mettere su un Negozio Premium Plus, al costo di 149,50€ al mese, con inserzioni in formato Compralo subito illimitate e fino a 250 inserzioni in formato Asta online gratis (ciascun extra costerà 0,50€ al mese). Maggiori info qui. Per dettagli più precisi sulla procedura di registrazione, leggi la mia guida su come vendere su eBay.

Come vendere libri usati su IBS

Come vendere libri online su IBS

Ti capita spesso di comprare libri, DVD, CD, videogiochi e quant’altro su IBS.it, il noto portale del gruppo Feltrinelli, nonché uno dei migliori e-commerce in Italia: oggi però voglio spiegarti come vendere libri usati su IBS: sapevi che si può fare?

Per prima cosa, collegati a questa pagina di IBS.it (che sta anche alle spalle di Libraccio, di cui ti ho parlato in un altro capitolo di questa guida) e leggi le istruzioni per vendere libri su IBS. Si tratta di aprire un negozio e non di vendere come normale utente che vuole liberarsi di qualche vecchio volume.

Se vuoi aprire un negozio su IBS.it, dovrai dunque contattare lo staff del portale via email; ti sarà inviato un contratto di adesione, che dovrai sottoscrivere. Una volta creato il tuo account su IBS.it, non dovrai far altro che caricare i tuoi libri usati online, gestire gli ordini e le spedizioni, ricevere i gli incassi sul tuo conto corrente e, inoltre, potrai anche integrare la piattaforma su di un tuo eventuale sito e-commerce tramite chiave API. L’operazione sarà facilitata se il negozio online è realizzato su piattaforma Prestashop o Magento.

Ti avverto che caricare il tuo inventario di prodotti su IBS.it è gratuito, ma successivamente dovrai pagare un abbonamento di 25€ al mese e che sarà trattenuta una percentuale variabile in base alla categoria merceologica, dal 5% al 15%, su ogni transazione. Maggiori info qui.

IBS.it è disponibile anche in versione app: se hai un dispositivo Android scaricala da Google Play Store oppure da uno store alternativo, se non disponi dei servizi di Google; se invece hai iPhone o iPad, la trovi su App Store per iOS/iPadOS.

Una volta installata, registrati o effettua il login secondo i metodi proposti e, dalla schermata iniziale, raggiungi la voce Mondo IBS, espandi il menu sfiorando il simbolo + e premi sulla voce Vendi su Marketplace.

Come vendere libri usati su PickMyBook

PickMyBook

Hai visto quante soluzioni per disfarti dei libri che non usi più? E non sono ancora finite: ecco come vendere libri usati su PickMyBook.

PickMyBook è un altro servizio made in Italy che permette agli utenti di vendere o scambiarsi libri (oltre che di acquistarli) in maniera estremamente semplice. Un’altra cosa interessante di questo servizio è che consente ai venditori di richiedere dei punti al posto del denaro. Con i punti, è possibile acquistare e scambiare libri con altri utenti senza utilizzare denaro reale.

Per cominciare a vendere libri usati su PickMyBook, collegati al sito ufficiale del servizio e fai clic sul pulsante Registrati, collocato in alto a destra, quindi compila il modulo che ti viene mostrato digitando il tuo nome, il tuo indirizzo di posta elettronica e la password che intendi associare all’account. Apponi poi un segno di spunta sulla casella per accettare le condizioni di utilizzo e la politica sulla privacy, dopodiché clicca sul pulsante Invia.

Fatto ciò, devi confermare il tuo account: recati nella casella di posta elettronica facente riferimento all’indirizzo email precedentemente fornito, fai clic sulla e-mail che ti è stata inviata da PickMyBook (se non la trovi tra la posta in arrivo, dai uno sguardo nella cartella dello spam) e clicca sul link contenuto al suo interno; dopodiché effettua l’accesso al servizio utilizzando i tuoi dati.

A questo punto, clicca sul pulsante Vendi collocato in alto a sinistra, digita il codice ISBN, il titolo oppure il nome dell’autore del libro che vuoi vendere nell’apposito campo e fai clic sul bottone Cerca. Seleziona, dall’elenco che ti viene mostrato, il libro corrispondente a quello che è tua intenzione vendere facendo clic sul bottone Vendi questo libro, compila ed eventualmente modifica il modulo che successivamente ti viene proposto digitando le condizioni del libro, il pezzo di vendita e via di seguito. Per finire, fai clic sul bottone Metti in vendita.

Chi acquista su PickMyBook contatta direttamente chi vende per mettersi d’accordo sulla data e sul luogo per ritirare e pagare il libro. Inoltre, al momento dello scambio, a seconda di cosa è stato stabilito, l’acquirente pagherà in contanti o comunicherà il codice per riscattare i crediti.

Come vendere libri usati su Subito

Come vendere libri usati su Subito

Preferisci vendere libri usati senza organizzare spedizioni, o comunque affidandoti a un servizio più generico per la compravendita? Allora la soluzione più adatta alle tue esigenze potrebbe essere capire come vendere libri usati su Subito.

Subito.it è un noto servizio che permette di pubblicare annunci riservati a determinate città o aree geografiche predisponendo una consegna della merce a mano.

Per poter vendere libri usati su Internet tramite Subito.it, il primo passo che devi compiere è quello di collegarti al sito ufficiale del servizio, mediante il link che ti ho fornito poc’anzi. In seguito, usa il box sistemato a destra della pagina per registrarti al servizio (il tasto nel menu superiore) oppure accedere, se sei già in possesso di un account.

Quando sarai abilitato, clicca sul pulsante Inserisci annuncio, che risulta collocato in alto a destra. Fatto ciò, ti verrà mostrato il modulo da compilare per poter inserire il tuo annuncio per vendere libri usati su Internet.

Compila il modulo visualizzato selezionando la categoria Libri e Riviste dal menu a tendina collocato in corrispondenza della voce Categoria e selezionando In vendita in corrispondenza della voce Tipo di annuncio. Indica anche se rendere il prodotto disponibile per la spedizione tramite il servizio gratuito TuttoSubito. Procedi effettuando l’upload di una o più foto che hai scattato al libro, inserisci un titolo per il tuo annuncio, un testo descrittivo e indica il prezzo. Specifica poi il Comune in cui ti trovi e scegli se mostrare la location su mappa oppure no.

Per finire, compila i campi visualizzati a schermo digitando il tuo nome e il tuo indirizzo di posta elettronica. Se lo preferisci, puoi aggiungere anche il tuo numero di telefono. Confermata la tua volontà di pubblicare l’annuncio per vendere libri usati, il team di Subito.it provvederà a valutare che quest’ultimo non violi le norme del servizio e ne effettuerà la pubblicazione online entro qualche ora.

Se non hai specificato un indirizzo di posta elettronica in fase di creazione dell’annuncio ma un numero di cellulare, riceverai su quest’ultimo un SMS contenente un codice da digitare nell’apposito modulo di Subito mostrato a schermo per poter validare l’annuncio.

Nel caso in cui preferissi vendere i tuoi libri usati da smartphone o tablet, puoi inoltre servirti di Subito direttamente da mobile mediante l’apposita app per dispositivi Android (reperibile anche su store alternativi, se non si dispone dei servizi di Google) e/o quella per iPhone/iPad.

Ti consiglio anche di leggere la mia guida su come vendere oggetti usati su Subito.it, per approfondire la questione.

Come vendere libri usati su ComproVendoLibri

Come vendere libri online con ComproVendoLibri

Un altro buon sito che ti consiglio di visitare è ComproVendoLibri, sul quale è possibile vendere (ma anche acquistare) qualsiasi tipo di libro usato, compresi quelli scolastici potendo contare su un’ottima base di utenza in tutta Italia.

Per vendere un libro su ComproVendoLibri devi innanzitutto collegarti al sito ufficiale del servizio e iscriverti cliccando sulla voce Accedi o Registrati collocata in alto a destra. Nella pagina che si apre, compila il campo che trovi sotto la voce Inserisci qui il tuo indirizzo email digitando il tuo indirizzo di posta elettronica dopodiché fai clic sul bottone Registrati.

Procedi ora andando ad aprire la casella email facente riferimento all’indirizzo precedentemente fornito su ComproVendoLibri, clicca sulla mail che ti è stata inviata dal sito (se non la trovi tra la posta in arrivo, dai uno sguardo nella cartella dello spam) dopodiché clicca sul link contenuto al suo interno in modo tale da confermare la tua registrazione al sito.

Compila quindi il modulo annesso alla nuova pagina Web che ti viene mostrata, specificando di essere un utente privato e digitando nome, cognome, indirizzo, Comune, provincia, nome utente, password e via di seguito. Per concludere, fai clic sul bottone Registrati presente a fondo pagina.

A questo punto direi che finalmente ci siamo, puoi iniziare a vendere libri usati online! Per fare ciò, clicca sulla voce I tuoi dati presente nella parte in alto a destra del sito Internet, scorri verso il basso la pagina che successivamente ti vien mostrata e fai clic sulla voce Inserisci il titolo che vuoi vendere annesso alla sezione I tuoi libri.

Compila il modulo che ti viene mostrato digitando il titolo del libro, l’autore, l’editore e tutte le altre informazioni richieste, specifica inoltre lo stato in cui si trova, il prezzo di vendita e allega quale immagine del libro (preferibilmente copertina e retro) dopodiché premi sul pulsante Pubblica.

Ad annuncio pubblicato, l’eventuale acquirente potrà pagarti mediante PayPal, tramite ricarica Postepay, con bonifico bancario oppure tramite vaglia postale a seconda di quelle che sono le tue preferenze oltre che i mezzi in tuo possesso. Per quanto concerne invece la consegna della merca, potrà avvenire a mezzo posta, sfruttando le pieghe di libri.

Come vendere libri usati su Libreria Universitaria

Come vendere libri usati con Libreria Universitaria

Sei uno studente universitario e cambi spesso i libri di testo su cui studi, quindi sarebbe un’ottima idea per te vendere quelli che hai già utilizzato e non ti servono più, per comprare quelli che ti servono adesso: impara come vendere libri usati su Libreria Universitaria, il portale di riferimento per i tomi degli studenti.

Molto bene: se vuoi vendere libri usati su Libreria Universitaria, collegati al sito ufficiale e recati all’interno del menu collocato sulla sinistra, quindi seleziona la voce Libri universitari e, nel box a tendina che si aprirà, clicca sulla voce Guadagna con i tuoi libri usati.

Nella pagina successiva troverai le istruzioni per la vendita: effettua la registrazione o il login al sito di Libreria Universitaria, utilizza l’apposito campo per inserire il titolo o il codice EAN del libro che desideri vendere, controllando che Libreria Universitaria sia interessata a riceverlo, per poi metterlo in vendita.

Se è tutto ok, conferma il tuo ordine e preparati a spedire i volumi al magazzino di Libreria Universitaria: potrai decidere se effettuare la spedizione in maniera autonoma oppure utilizzare il servizio di ritiro messo a disposizione dal portale, al costo di 5,99€.

Il compenso che avrai guadagnato dalla vendita sarà riaccreditato direttamente nella sezione borsellino, all’interno del tuo account.

Controlla le condizioni di Libreria Universitaria per la vendita dei libri usati, consultando questo link.

Come vendere libri usati alla Coop

Come vendere libri usati alla Coop

Sei un socio Coop e fai la spesa nella nota catena di supermercati e centri commerciali? Ti spiego come vendere libri usati alla Coop, un’opzione che forse non conoscevi, destinata ai libri scolastici.

Ebbene, sappi che Coop ti permette di vendere libri scolastici usati entro determinate scadenza: collegati al sito partner librochevuoitu.it, effettua la registrazione o il login presso di esso, recati nella sezione libri usati ritirabili e fai una ricerca (meglio se utilizzi il codice ISBN) per controllare se il portale sta cercando uno dei titoli in tuo possesso e che desideri vendere. Se il riscontro è positivo, apri un ticket, sempre attraverso il sito Web, segnalando fino a un massimo di 5 volumi.

Seleziona il tasto di conferma, stampa il ticket e consegna i libri accettati entro 72 ore nella libreria convenzionata con il sistema più vicina a te. Quando un volume sarà venduto, riceverai un buono spesa del valore del 30% rispetto al prezzo di copertina del libro, riferito all’anno precedente.

Altre soluzioni per vendere libri usati online

Come vendere libri usati su Marketplace di Facebook

Se non hai intenzione di vendere molti libri, potresti pensare a una soluzione più generica rispetto ai servizi che ti ho già proposto: ecco, allora, altre soluzioni per vendere libri usati online.

Un’ottima soluzione per vendere libri usati in Rete consiste nel rivolgersi ai social network. Se, ad esempio, hai un account Facebook e sei in contatto con un cospicuo numero di utenti, puoi scrivere e pubblicare un post sul tuo profilo specificando caratteristiche e prezzo del libro usato che vuoi mettere in vendita e, magari, aggiungendo anche una o più foto. Ma puoi fare anche di più: utilizzare il servizio incluso al canale Facebook Marketplace, oppure utilizzare una pagina Facebook per vendere. A tal proposito, leggi le mie guide su come vendere su Facebook oppure su come funziona Facebook Shops.

Un altro social network, sempre di proprietà di Facebook, che permette di vendere oggetti sulle sue pagine è Instagram, il più famoso canale per la condivisione di foto. Per saperne di più, leggi la mia guida su come vendere su Instagram.

Se invece possiedi un account Twitter, hai un buon numero di follower e stai cercando un valido sistema per poter “smaltire” i tuoi libri usati su Internet, ti suggerisco di pubblicare un tweet contenente caratteristiche e prezzo del libro che intendi vendere oltre che una foto dello stesso. Semplice, no?

Infine, se per caso i tuoi libri sono vintage e hanno un qualche interesse a livello di collezionismo, ti consiglio un paio di servizi che nascono prevalentemente per l’abbigliamento e i vestiti usati, ma che con il tempo sono diventati anche un punto di riferimento per chi cerca libri rari o introvabili: sto parlando di Depop (Android/iOS/iPadOS) e di Vinted (Android/iOS/iPadOS): ti consiglio di dar loro almeno un’occhiata.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.