Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per stampare foto

di

Sei appena tornato da una bella gita fuori porta, hai fatto un mucchio di foto con il tuo smartphone e adesso stai cercando un sistema pratico ma al contempo efficiente per poter stampare i tuoi scatti su carta così da poterli poi incorniciare?

Beh, non vedo il problema: accendi la tua stampante WiFi, manda in stampa le fotografie dal cellulare ed è fatta. Come dici? A questo ci eri arrivato anche da solo ma ti piacerebbe sapere se posso consigliarti qualche applicazione utile allo scopo? Ma certo che sì, bastava dirlo subito!

Se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo, posso infatti indicarti tutte quelle che a mio modesto avviso rappresentano le migliori app per stampare foto attualmente disponibili sulla piazza, sia per richiedere la stampa online dei propri scatti, sia per stampare direttamente le foto dallo smartphone o dal tablet. Continua a leggere per scoprire quelle più interessanti e capire come utilizzarle sui tuoi device!

Indice

App per stampare foto online

Iniziamo questa guida vedendo, insieme, alcune delle migliori applicazioni che consentono di stampare foto online e riceverle direttamente a casa propria.

PhotoSì (Android/iOS/iPadOS)

App per stampare foto online

Il primo servizio di stampa digitale del quale voglio parlarti è PhotoSì. Disponibile anche sotto forma di applicazione per smartphone e tablet Android (sia sul Play Store che sui market alternativi destinati ai dispositivi sprovvisti di servizi Google), iOS e iPadOS, il portale consente di stampare le proprie immagini su vari supporti e in vari formati; come già accennato poc'anzi, supporta anche il pagamento in contrassegno e, nel momento in cui scrivo, offre 10 euro di bonus da spendere per il primo ordine (se effettuato entro 7 giorni dall'avvenuta registrazione al servizio).

Una volta scaricata l'app, avviala e scegli se accedere con il tuo account Google oppure con il tuo profilo Facebook; in alternativa puoi effettuare l'accesso con un indirizzo e-mail personale.

Ad accesso completato, tocca il box Stampe situato nella schermata iniziale dell'app e scegli una delle opzioni di stampa proposte (ad es. Stampe Classiche, Box con Foto, FotoKit e così via), premendo sul riquadro dedicato. Se sei alla ricerca di un'app per stampare foto Polaroid, prova l'opzione Stampe Vintage: essa consente di imprimere su vera carta fotografica opaca Fujifilm immagini in formato 8 x 10 cm, 12 x 15 cm oppure 20 x 25 cm, cornice inclusa.

Una volta individuato il formato di stampa per te più congeniale, fai tap sul pulsante Scopri gli sconti quantità, per ottenere informazioni circa eventuali scontistiche applicabili su ordini massivi, e inizia subito a personalizzare le tue stampa, premendo sul pulsante Inizia a creare. Successivamente, indica il formato delle foto da stampare tra quelle disponibili (se necessario) e, quando richiesto, autorizza l'app PhotoSì ad accedere alle foto sul dispositivo, rispondendo in maniera affermativa al messaggio che compare sullo schermo.

A questo punto, per scegliere tra le foto presenti sul dispositivo, tocca l'icona del telefono situata in alto a sinistra; se hai effettuato l'accesso tramite profilo Facebook o Google, puoi altresì scegliere le immagini archiviate sul primo o sul secondo network, facendo tap sull'icona corrispondente, situata in alto a destra.

Una volta selezionate le foto che desideri inviare in stampa, fai tap sul pulsante Continua, indica le dimensioni, le proporzioni e il tipo di carta da usare in fase di stampa (se necessario) e attendi qualche istante, affinché PhotoSì applichi una correzione automatica di base per le foto.

Se lo ritieni opportuno, apporta modifiche e correzioni alle immagini selezionate, facendo tap sul simbolo della matita sottostante le rispettive anteprime; quando sei pronto, tocca il pulsante Aggiungi al carrello, esamina il costo complessivo della richiesta e tocca il pulsante Continua per completare la transazione seguendo le indicazioni su schermo. Puoi pagare con PayPal e carta di debito/credito.

FreePrints

App per stampare foto

Se poi sei interessato a un'app per stampare foto gratis, ti consiglio di dare un'opportunità al servizio FreePrints. Il perché è presto detto: il portale offre la possibilità di stampare gratuitamente 45 foto al mese in formato 10 x 15 cm, mediante l'app omonima disponibile per Android (anche su store alternativi), iOS e iPadOS, pagando solo i costi di spedizione.

Mi chiedi come si fa? È semplicissimo. Dopo aver scaricato l'applicazione sul tuo dispositivo, aprila, fai tap sul pulsante Guida introduttiva e tocca un punto qualsiasi della schermata successiva, per iniziare a scegliere le foto; se è la prima volta che usi l'app, autorizza l'accesso a foto ed elementi multimediali presenti sul dispositivo, quando richiesto, rispondendo in maniera affermativa al messaggio che compare sullo schermo.

Lo step successivo consiste nel selezionare le immagini che desideri imprimere su carta: serviti dunque delle schede o del menu situato in alto, per selezionare le foto dalla memoria del telefono o del tablet, oppure dai servizi compatibili (Google Foto, Facebook, Instagram, Dropbox, Google Drive, OneDrive e Snapfish): chiaramente, optando per l'upload da un servizio online, ti verrà chiesto di effettuare l'accesso alla piattaforma scelta e di autorizzarne il collegamento con FreePrints.

App per stampare foto

Dopo aver scelto le immagini di tuo interesse (basta apporre il segno di spunta in corrispondenza delle loro anteprime), tocca il pulsante Avanti, seleziona il formato di stampa tra quelli disponibili (la stampa gratuita si può ottenere selezionando il formato 10 x 15 cm) e, se lo ritieni opportuno, modifica l'immagine a seconda delle tue preferenze, facendo tap sul simbolo del riquadro corrispondente a ciascuna anteprima. Per salvare le modifiche apportate, premi sull'apposita voce situata in alto; per passare alla foto successiva, tocca sulla freccia collocata a destra.

Una volta apportati i cambiamenti che desideri, premi nuovamente sul pulsante Avanti ed esegui il login sulla piattaforma FreePrints usando i metodi d'accesso supportati: account Google, account Facebook oppure account dedicato, che puoi creare compilando i campi presenti nella schermata che ti viene proposta (dopo aver premuto sul pulsante Iscriviti, devi convalidare l'email seguendo il link che ti viene inviato subito dopo).

Superato anche questo step, specifica le informazioni di contatto e spedizione usando il modulo che compare subito dopo, premi sul pulsante Avanti ed esamina i costi dell'ordine, se previsti, mediante la schermata riepilogativa che ti viene proposta. Per concludere, tocca il pulsante Continua e scegli se saldare l'importo previsto tramite carta di credito, PayPal o Google Pay, selezionando la voce più adatta al tuo caso.

Altre app per stampare foto

Altre app per stampare foto

Oltre ai servizi che ti ho menzionato finora, esistono molte altre applicazioni che consentono di ordinare la stampa delle proprie foto online e di riceverle comodamente, presso la propria abitazione. Di seguito te ne elenco alcuni.

  • LALALAB (Android/iOS/iPadOS): è un'applicazione che consente di ordinare stampe digitali, fotolibri, decorazioni pareti realizzati a partire dalle proprie immagini personali. Il servizio ha tariffe assolutamente concorrenziali e prevede il tracciamento della spedizione.
  • PhotoBox (Android/iOS/iPadOS): si tratta dell'app “compagna” dell'omonimo servizio online. Le tariffe di stampa sono tutto sommato contenute ed è possibile ottenere, oltre che le classiche stampe digitali, anche fotolibri, album tematici e imprimere le proprie immagini su tele, tazze e molti altri oggetti.
  • CHEERZ (Android/iOS/iPadOS): altro servizio di stampa, con annessa applicazione per smartphone e tablet, che consente di imprimere le proprie immagini su carta fotografica, magneti, poster, cornici e molto altro.

App per stampare foto tessera

Come dici? Sei alla ricerca di un'app per stampare foto piccole, in quanto devi consegnarle per rinnovare il tuo documento d'identità? In questo caso, potrebbero tornarti utili le soluzioni che ti segnalo qui di seguito. Prima di procedere, assicurati di aver configurato correttamente la stampante per l'uso con il tuo smartphone oppure con il tablet; se non l'hai ancora fatto, attieniti alle indicazioni che ti ho fornito nella mia guida su come stampare dal cellulare, per porre rimedio alla cosa.

Fotografie – Passaporti, Carte d'identità e Visti (Android)

Fotografie – Passaporti, Carte d'identità e Visti (Android)

Se impieghi uno smartphone Android, puoi prendere in considerazione l'app Fotografie — Passaporti, Carte d'Identità e Visti: essa consente di realizzare fototessere partendo da immagini già presenti nella memoria dello smartphone, oppure acquisite “al volo” tramite la fotocamera. Di base l'app è gratuita, ma è possibile sbloccarne le funzionalità aggiuntive ed eliminare gli pubblicitari effettuando acquisti in-app.

Ad ogni modo, una volta scaricata l'app sul tuo dispositivo, avviala e fai tap sul pulsante Inizia, per accedere alla sua schermata iniziale; successivamente, sfiora il pulsante Nuova foto, digita la parola Italy nel campo di ricerca situato in alto e fai tap sul risultato Italy: Passport, ID, Visa, che compare subito sotto.

Ora, indica la risoluzione che desideri applicare in fase di stampa, fai tap sulla voce OK e autorizza l'applicazione ad accedere alla memoria del dispositivo, premendo sul pulsante Consenti/Autorizza residente nel messaggio che compare sullo schermo; in seguito, scegli se acquisire la foto dalla Fotocamera oppure caricarne una già esistente dalla Galleria, premendo sul pulsante più appropriato.

Dopo aver scattato o selezionato la foto sulla quale intervenire, tocca il pulsante Inizia l'elaborazione e apporta le prime modifiche usando i pulsanti che compaiono sullo schermo; successivamente, tocca il pulsante Prossimo e attieniti alle indicazioni che ricevi sullo schermo, per ritagliare l'immagine in maniera corretta.

Quando hai finito, sfiora il pulsante Ritaglia, applica ulteriori ritocchi intervenendo su luminosità, contrasto, esposizione, saturazione e temperatura (se lo desideri), tocca nuovamente sul pulsante Prossimo e verifica la presenza di un segno di spunta in corrispondenza delle diciture Dimensione Foto e Colore di sfondo, per accertarti che l'immagine sia conforme per l'uso nel documento scelto in precedenza.

Per concludere, fai tap sul pulsante Salva, scegli il formato in cui esportare la foto e indica se aggiungere il bordo oppure no, intervenendo sull'opzione dedicata. Adesso, per inviare le foto alla stampante, premi sul pulsante Stampa copie multiple; per archiviare la fototessera in locale e stamparla in seguito tramite l'app di gestione foto installata sul dispositivo, premi invece sul pulsante Salva.

Fototessera. (iOS/iPadOS)

App per stampare foto

Se impieghi un iPhone oppure un iPad, puoi invece avvalerti dell'app Fototessera., scaricabile gratuitamente dallo store a bordo dei dispositivi portatili Apple. Devo però segnalarti che l'applicazione non è gratuita: per usarla, bisogna sottoscrivere un abbonamento (con prezzi a partire da 21,99€/anno), tuttavia si può provare a costo zero per un periodo pari a 3 giorni.

Detto ciò, una volta scaricata l'app, aprila e tocca sui pulsanti Okay e Get Started, per passare alla fase di scelta della sorgente; ora, premi sul pulsante From Photo, se vuoi usare un'immagine già presente nel rullino fotografico, oppure Camera, se invece vuoi acquisire al volo una nuova immagine. Se lo desideri, puoi altresì selezionare l'opzione Files, in modo da importare l'immagine direttamente dall'app File di Apple. A prescindere dalla scelta fatta, autorizza l'app ad accedere alla fotocamera e/o alla memoria, rispondendo in maniera adeguata all'avviso che compare sullo schermo.

Una volta selezionata l'immagine di tuo interesse, tocca il pulsante Next Step e serviti dei pulsanti e sulle barre di regolazione visibili sullo schermo, per modificarne colori e contrasti, se lo ritieni opportuno. Fatto ciò, tocca il pulsante Next Step, seleziona la voce Italy dal menu Country e scegli la tipologia di documento sul quale apporre la foto, dal menu a tendina Document.

Ci siamo quasi: tocca ora sui pulsanti Choose e Next Step e sfiora il bottone Print, per avviare la stampa della foto, oppure Export, per archiviarla nel rullino di iOS/iPadOS (e stamparla in seguito mediante l'app Foto del dispositivo). In entrambi i casi, devi successivamente attivare una sottoscrizione al servizio, che ti ricordo essere gratuita per i primi 3 giorni: tocca dunque il pulsante Get Passport+ e attieniti alle indicazioni che compaiono sullo schermo, per procedere con l'abbonamento.

Non temere, nulla ti sarà addebitato durante il periodo di prova dell'app: onde evitare di incorrere in addebiti futuri non sgraditi, ricorda di disattivare il rinnovo automatico di Passport+, recandoti nel menu Impostazioni > [tuo nome] > Abbonamenti del dispositivo. Se non sai come procedere, dà un'occhiata alla mia guida su come annullare un abbonamento su iPhone (valida anche per iPad).

Altre app per stampare foto tessera

Altre app per stampare foto tessera

Se, per qualche motivo, le app di cui ti ho parlato finora non rispondono appieno alle tue esigenze, puoi valutare l'impiego di alcune valide alternative disponibili sugli store di Android, iOS e iPadOS. Eccone alcune.

  • App fototessera (Android): si tratta di un'applicazione che consente di realizzare vere e proprie fototessere con sfondo bianco, partendo sia da immagini già esistenti, sia da nuovi scatti realizzati con la fotocamera. È gratuita.
  • Passport Photo ID Studio (Android): si tratta di un'applicazione di semplice utilizzo, in grado di ritagliare immagini già esistenti e ridimensionarle in base a documenti di diverse tipologie. È gratuita (con presenza di annunci pubblicitari).
  • Fototessere documenti (iOS/iPadOS): è un'applicazione destinata ai dispositivi di casa Apple, dotata di un'interfaccia semplice e intuitiva. Di base, l'app è gratuita ma applica un watermark ai lavori realizzati; per eliminarlo, bisogna acquistare la versione completa di Fototessere documenti, al prezzo di 1,99€.

App per stampare foto da cellulare

App per stampare foto da cellulare

Come dici? Non hai bisogno di un servizio di stampa online, ma ti farebbe comodo conoscere qualche un'app che ti consenta di stampare foto dal cellulare alla tua stampante “fisica”, in maniera semplice e veloce?

In tal caso, sono ben lieto di comunicarti che i gestori immagini predefiniti di Android, iOS e iPadOS, come per esempio Foto di Google e Foto di Apple, consentono di ottenere questo risultato in men che non si dica. Affinché il tutto vada per il meglio, però, è indispensabile che la stampante e il cellulare si trovino sulla stessa rete Wi-Fi e che quest'ultimo disponga di tutti gli eventuali plugin necessari per procedere con la stampa (nel caso di Android).

Detto ciò, se intendi avviare una stampa tramite l'app Foto di Google su Android, apri l'immagine che desideri imprimere su carta all'interno dell'applicazione appena menzionata, premi sul pulsante situato in alto a destra e tocca il pulsante Stampa, situato subito sotto l'anteprima dell'immagine (se non lo vedi, effettua uno swipe verso sinistra, partendo dalla serie di icone già visibili).

Se, invece, il tuo è un iPhone, apri l'immagine di tuo interesse all'interno dell'app Foto, tocca il pulsante della condivisione che si trova in basso (il foglio con la freccia verso l'alto) e seleziona la voce Stampa, dal menu che compare in seguito. Per saperne di più, dà uno sguardo alle mie guide su come stampare da Android e come stampare da iPhone/iPad.

In alternativa, se vuoi utilizzare particolari opzioni di stampa o personalizzare le tue foto in maniera ancor più definita, puoi valutare l'impiego delle app ufficiali messe a disposizione dai produttori di stampanti, le quali sono generalmente dotate di funzioni specifiche dedicate alla stampa di immagini e foto. Eccone alcune.

Per saperne di più in merito alle app per stampare che ti ho appena menzionato, e per scoprire ulteriori soluzioni di stampa, ti rimando alla lettura del mio tutorial specifico sull'argomento.

App per stampare foto da PC

App per stampare foto da PC

Il discorso già visto per smartphone e tablet è valido anche per computer: dopo aver installato e configurato correttamente la stampante sul PC o sul Mac in propria dotazione, è possibile servirsi di un'applicazione di sistema (ad es. Foto di Windows o Foto di macOS), oppure di un programma di terze parti, per imprimere su carta le proprie immagini preferite.

Se sei interessato ad approfondire l'argomento, ti rimando alla lettura della mia guida ai programmi per stampare foto, ricca di informazioni al riguardo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.