Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Programmi per inviare file pesanti

di

Devi inviare dei file particolarmente pesanti ad un tuo amico e non hai la benché minima idea di come fare? Tranquillo! Sei capitato sulla guida giusta, al momento giusto. Qui di seguito trovi infatti indicati quelli che a parer mio rappresentano i migliori programmi per inviare file pesanti tramite Internet attualmente disponibili sulla piazza.

Si tratta di software e servizi online fruibili sia su Windows che su macOS oltre che, nella maggioro parte dei casi, su Linux e sulle principali piattaforme per device mobile che consentono di condividere con altri utenti file di grandi dimensioni in maniera tanto semplice quanto immediata. Trattasi dunque di soluzioni pesante appositamente per l’invio di file pesanti e che, di conseguenza, vanno a rivelarsi più che consone alle tue necessità. Contento?

Allora? Che cosa ci fai ancora li impalato? Corri a leggere le indicazioni che trovi qui di seguito. Vedrai, alla fine di questo tutorial potrai dirti più che soddisfatto oltre che ben felice di essere finalmente riuscito a trovare uno o più programmi per inviare file pesanti in grado di soddisfare le tue esigenze. Detto ciò, direi di mettere al bando le ciance e di passare subito all’azione vera e propria.

Dropbox

Il primo tra i programmi per inviare file pesanti che voglio consigliarti è Dropbox. Ormai sono rimasti davvero in pochi a non conoscerlo (e tu, ormai, non rientri più tra questi!). Si tratta di uno dei più popolari servizi di cloud storage disponibili sul mercato, attraverso il quale è possibile salvare i propri file in rete, sincronizzarli su più dispositivi e condividerli sia in privato (con altri utenti del servizio) che pubblicamente.

Il servizio è fruibile mediante gli appositi client per computer (Windows, macOS e Linux), le app per smartphone e tablet (Android, iOS e Windows Phone) e l’interfaccia accessibile da browser Web. La versione base di Dropbox offre 2 GB di storage gratuiti che possono essere ampliati tramite contest annuali che vengono organizzati dal servizio stesso o invitando i propri amici ad iscriversi al servizio. Per maggiori info, puoi consultare la mia guida su come utilizzare Dropbox.

Per collegarti subito alla pagina Web principale del servizio, creare un account ed effettuare il download di Dropbox fai clic qui.

Google Drive

Screenshot di Google Drive

In un articolo dedicato a quelli che sono i migliori programmi per inviare file pesanti attualmente in circolazione non può certo mancare Google Drive. Si tratta del servizio di cloud storage di Google al quale si appoggiano anche servizi come la suite di Web Application per la produttività Google Docs e Gmail. La versione base del servizio offre 15 GB di storage gratuito (spazio condiviso anche con Gmail ed altri servizi Google)

È possibile inviare file pesanti attraverso Google Drive in vari modi: installando il client desktop del servizio sul proprio dispositivo e selezionando i file da condividere attraverso quest’ultimo oppure usando Gmail, dov’è presente un pulsante per aggiungere allegati alle email tramite Google Drive. Il client di Google Drive è disponibile per Windows, Mac e dispositivi mobili. Per maggiori info, puoi consultare la mia guida su come condividere file con Google Drive.

Per collegarti subito alla pagina Web principale del servizio, creare un account ed effettuare il download di Google Drive fai clic qui.

OneDrive

OneDrive è il servizio di cloud storage di Microsoft attraverso il quale gli utenti di Windows e Mac oltre che gli utilizzatori di Windows Phone ma anche Android ed iOS possono conservare i propri file online, sincronizzarli su più computer/dispositivi e condividere file con altre persone. Il servizio, è integrato in molte applicazioni e servizi dell’azienda di Redmond, come la casella di Web Mail Outlook.com, che include un’opzione ad hoc per l’invio di allegati.

La versione base di OneDrive è totalmente gratuita e offre 5 GB di storage. Per chi necessita di maggiore spazio sono disponibili dei piani a pagamento che consentono di espandere il proprio “drive” fino a 1 TB. Per maggiori info, puoi consultare la mia guida su come funziona OneDrive.

Per collegarti subito alla pagina Web principale del servizio, creare un account ed effettuare il download di OneDrive fai clic qui.

MEGA

MEGA è il servizio che ha preso il posto di MegaUpload. Permette di archiviare e condividere fino a 50 GB di dati gratuitamente (esistono poi dei piani a pagamento per avere più spazio) e protegge tutto con un sistema di cifratura che rende i file ospitati sui suoi server inaccessibili per gli utenti non autorizzati.

Diversamente dagli altri programmi per inviare file pesanti che ti ho già proposto, MEGA sfrutta una tecnologia di crittografia basata su codici denominati “keys” (chiavi) che dovrebbe rendere impossibile il tracciamento dei dati. Per maggiori info, puoi consultare la mia guida sull’argomento.

Per collegarti subito alla pagina Web principale del servizio, creare un account ed effettuare il download di MEGA fai clic qui.

ShareByLink

Programmi per inviare file pesanti

I programmi per inviare file pesanti che ti ho già proposto non hanno saputo attirare in maniera particolare la tua attenzione? Beh, allora perché non dai subito un’occhiata a ShareByLink. Si tratta di un software gratuito per Windows, macOS e Linux che permette di condividere file di grosse dimensioni con altri utenti tramite un link URL generato. Al pari di altre soluzioni per il file sharing, anche ShareByLink offre un servizio per la condivisone accessibile direttamente da browser Web.

Il servizio permette di inviare file aventi una dimensione massima pari a 2 GB ma non c’è alcun limite al numero massimo di elementi che è possibile inviare. Tutti i documenti trasferimenti mediante ShareByLink vengono conservati per 30 giorni. Da notare che, diversamente da altre soluzioni simili, ShareByLink è in grado di generare link per la condivisione dei file anche in assenza di una connessione (chiaramente, sarà possibile aprire il relativo collegamento solo una volta effettuato il collegamento ad Internet).

Per collegarti subito alla pagina Web principale del servizio, creare un account ed effettuare il download di ShareByLink fai clic qui.

File Dropper

Screenshot di File Dropper

File Dropper è invece un servizio di file hosting gratuito ideale per chi ha bisogno di inviare file pesanti tramite Internet e non vuole perdere tempo installando programmi aggiuntivi sul PC o creando account su questa o quell’altra piattaforma.

Per utilizzarlo, basta collegarsi alla sua pagina principale, cliccare sul pulsante Upload File e selezionare il file da condividere online. Sono supportati tutti i tipi di file (documenti, video, foto, archivi e quant’altro) con un peso massimo di 5 GB.

Per collegarti subito alla pagina Web principale di File Dropper fai clic qui.

WeTransfer

Screenshot di WeTransfer

WeTransfer è un ottimo servizio online progettato con lo scopo di inviare file pesanti attraverso Internet bypassando le limitazioni tipiche di molti provider di posta elettronica. Per utilizzarlo, bisogna collegarsi alla sua pagina principale, cliccare sul pulsante Aggiungi file per selezionare i file da condividere online e compilare il modulo sottostante digitando il proprio indirizzo email, l’indirizzo del destinatario del file e un messaggio con cui accompagnare i documenti.

Sono supportati tutti i principali formati di file con un peso massimo di 2 GB, nella versione gratuita del servizio. È possibile inviare gli stessi file anche a più destinatari contemporaneamente.

Per collegarti subito alla pagina Web principale di WeTransfer fai clic qui.

Ge.tt

Screenshot di Ge.tt

Per concludere “in bella” questa guida tutta dedicata ai programmi per inviare file pesanti, voglio segnalarti Ge.tt. Si tratta di un servizio online utilizzabile gratuitamente e senza registrazione obbligatoria che permette, per l’appunto, di condividere file di dimensioni “consistenti” mediante un semplice drag and drop. Per utilizzarlo, bisogna collegarsi alla pagina sua pagina principale, trascinare i file da condividere nel riquadro Drag and Drop to share file (Or click here) e prendere nota del link per la condivisione nella barra degli indirizzi. Semplicissimo.

Da notare che utilizzando il servizio senza creare un account i file vengono cancellati dopo 30 giorni mentre effettuando la procedura di registrazione è possibile continuare a mantenere in archivio i file ed anche visualizzarne le statistiche.

Per collegarti subito alla pagina Web principale di Ge.tt fai clic qui.