Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Programmi per scanner

di

Stai cercando un modo facile e veloce per scansionare i tuoi documenti in PDF? Ti piacerebbe digitalizzare alcune vecchie foto ma non sai come procedere e/o quali software utilizzare? Sei alle prima armi con il mondo tecnologico e non sai come configurare il tuo scanner o la tua stampante multi-funzione? Nessun problema, ti assicuro che sei capitato nel posto giusto al momento giusto!

Con il tutorial di oggi, infatti, ti segnalerò alcuni dei migliori programmi per scanner disponibili attualmente per Windows e macOS. E non solo! Ti segnalerò alcune ottime app, da utilizzare sul tuo smartphone o sul tuo tablet, che ti consentiranno di trasformare la fotocamera del tuo device portatile in un vero e proprio scanner e di digitalizzare documenti o foto "al volo". Scommetto che resterai stupito dai risultati che riuscirai ad ottenere!

Il prezzo di questi software e di queste app? Quasi sempre zero. La maggior parte delle soluzioni che sto per proporti è assolutamente gratis. Ce ne sono alcune a pagamento, ma sempre con prezzi abbastanza contenuti e/o con la possibilità di testare appieno tutte le funzionalità del programma prima di procedere con l'acquisto. Se vuoi saperne di più, continua a leggere: trovi spiegato tutto qui sotto.

Indice

Driver per scanner

Se hai appena acquistato uno scanner o una stampante multifunzione, collega il dispositivo al computer e vedi se Windows (o macOS, se utilizzi un Mac) riesce a riconoscerlo. In caso di esito positivo, nessun problema, puoi proseguire nella lettura del tutorial e scegliere uno dei programmi per scanner che sto per proporti. Se invece il tuo computer non è riuscito a riconoscere il dispositivo, devi provvedere a installare i relativi driver.

I driver per lo scanner (o per la stampante) dovrebbero essere inclusi in un dischetto fornito nella confezione del prodotto. In alternativa puoi andare su Google e cercare [nome scanner/stampante] driver. Ti usciranno tantissimi risultati diversi, tu però vai solo sul sito del produttore del dispositivo o comunque su siti di sicura affidabilità. Se ci si rivolge a siti sconosciuti, il rischio di imbattersi in malware o programmi di dubbia utilità è elevatissimo. Fa' attenzione!

Programmi per scanner

A download completato, se necessario, estrai l'archivio ZIP che contiene i driver, avvia il pacchetto d'installazione di questi ultimi (la cui estensione dovrebbe essere .exe o .msi se utilizzi Windows o .pkg se utilizzi macOS) e, nella finestra che si apre, fai clic sempre su Avanti/Next per completare il setup. Ad un certo punto dovrebbe esserti chiesto di collegare lo scanner o la stampante multifunzione al PC tramite cavo USB. Se il dispositivo è wireless, dovrai anche impostare una connessione Wi-Fi.

Programmi per scanner

Se nonostante le mie indicazioni qualche passaggio non ti è chiaro, prova ad approfondire l'argomento relativo all'installazione di uno scanner o di una stampante multifunzione leggendo i seguenti tutorial.

Software per scanner

Dopo aver configurato il tuo scanner o la tua stampante multifunzione in maniera adeguata, puoi passare all'azione e scaricare dei programmi per scanner. Quali? Sceglili tu consultando la lista che sto per proporti!

Utility predefinite (Windows/Mac)

Programmi per scanner

Se non hai esigenze particolarmente avanzate, non sei interessato alla creazione di documenti PDF modificabili e non vuoi perdere tempo a installare dei programmi per scanner sul tuo PC, puoi affidarti alle utility predefinite per la scansione incluse in Windows e macOS.

Se utilizzi un PC Windows, clicca quindi sul pulsante Start (la bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo), cerca "scanner" nel menu che si apre e seleziona la voce Fax e Scanner di Windows dai risultati della ricerca. Nella finestra che si apre, pigia sul pulsante Nuova digitalizzazione, regola le tue preferenze relative al profilo di scansione da utilizzare, al formato di colore, al tipo di file da ottenere e alla sua risoluzione; assicurati che in alto ci sia indicato correttamente il nome del tuo scanner o della tua stampante multifunzione (altrimenti clicca su Cambia e seleziona il dispositivo corretto "manualmente") e clicca sul pulsante Digitalizza per ottenere la tua scansione. Se prima di digitalizzare il tuo documento o la tua foto vuoi visualizzarne un'anteprima, pigia sul pulsante Anteprima.

Se utilizzi un Mac, puoi scansionare foto e documenti semplicemente aprendo Acquisizione Immagine (utility che puoi trovare nella cartella Altro del Launchpad), selezionando il nome del tuo scanner o della tua stampante dalla barra laterale di sinistra e pigiando sul pulsante Scansione che si trova in basso a destra. Se ti servono maggiori informazioni sul funzionamento di Fax e Scanner di Windows o Acquisizione Immagine di macOS, dai un'occhiata ai miei tutorial su come scannerizzare e come scannerizzare una foto.

NAPS2 (Windows)

Programmi per scanner

NAPS2 è uno dei migliori software gratuiti per la digitalizzazione di documenti e fotografie. È estremamente leggero, facile da usare e funziona anche in modalità portatile. Questo significa che può essere eseguito senza noiose procedure d'installazione e che, all'occorrenza, può essere trasportato su una chiavetta USB, una scheda SD o un hard disk esterno. Consente di salvare le scansioni in PDF, TIFF, JPEG, PNG e altri formati di file e supporta anche la tecnologia OCR (Optical Character Recognition). Se non sai di cosa si tratta, sappi semplicemente che la tecnologia OCR è quella che riconosce i caratteri di scrittura nei documenti scansionati e quindi permette di ottenere dei PDF con testo selezionabile/modificabile.

Per scaricare la versione portatile di NAPS2 (che è quella che ti consiglio maggiormente), collegati al sito ufficiale del programma e fai clic prima sul pulsante More files e poi sulla voce naps2-xx-portable.zip. A download completato, apri l'archivio ZIP che hai appena scaricato sul tuo PC e lancia l'eseguibile NAPS2.Portable.exe.

Nella finestra che si apre, se intendi utilizzare la tecnologia OCR, clicca sul pulsante OCR che si trova in alto a sinistra, metti il segno di spunta accanto alle lingue di tuo interesse (presumibilmente Italiano e Inglese) e clicca sul pulsante Scarica per scaricare i relativi dizionari, attraverso i quali NAPS potrà riconoscere i caratteri di scrittura inclusi nei documenti scansionati.

Superato anche questo step, per avviare la digitalizzazione di un documento o una foto, pigia sul pulsante Scansiona che si trova in alto a sinistra, imposta le preferenze relative a formato di carta, profondità di colore ecc., seleziona lo scanner o la stampante da utilizzare e fai clic sul pulsante OK per avviare la scansione.

Per utilizzare la tecnologia OCR, dopo aver digitalizzato un documento, clicca sul pulsante Importa di NAPS2, seleziona il file ottenuto precedentemente con il programma e avvia il riconoscimento OCR cliccando sull'apposito pulsante situato in alto a sinistra. Il software può essere usato anche per fini commerciali.

iCopy (Windows)

Programmi per scanner

Ti piacerebbe usare il tuo scanner e la tua stampante (oppure la tua stampante all-in-one) a mo' di macchina fotocopiatrice? Nessun problema, tutto quello di cui hai bisogno è iCopy. iCopy è un software gratuito e open source per Windows che permette di effettuare delle fotocopie usando lo scanner e la stampante. È estremamente intuitivo e supporta anche i dispositivi muniti di ADF, quindi permette anche la scansione automatica di più fogli in sequenza. È disponibile in versione standard e portatile, la quale non necessita di noiose procedure d'installazione per funzionare.

Per scaricare iCopy sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul collegamento che si trova sotto la voce Installer oppure sul collegamento che si trova sotto la voce Portable, a seconda se intendi scaricare la versione standard o la versione portatile del programma. Dopodiché installa il software aprendo il suo pacchetto d'installazione (iCopyxxsetup.exe) o, nel caso della versione portable, estraendo in una cartella di tua scelta il contenuto dell'archivio ZIP che lo contiene. Per eseguire il software è necessario il .Net Framework di Microsoft, quindi se ti viene chiesto di installare questo componente, accetta.

Ad installazione (o estrazione) completata, non ti resta che avviare iCopy e fotocopiare i tuoi documenti impostando le tue preferenze relative a scanner, stampante, formato della carta e formato di output (immagine o PDF) e pigiando sul pulsante per azionare scanner e stampante. Il software può essere usato anche per fini commerciali.

ABBYY FineReader (Windows/Mac)

Programmi per scanner

Se hai bisogno di un software professionale per la scansione dei tuoi documenti, quindi di un software OCR di livello avanzato, ti consiglio di dare un'occhiata ad ABBYY FineReader che permette non solo di creare PDF modificabili partendo da qualsiasi documento cartaceo, ma anche di convertire immagini e documenti cartacei in file di Word, fogli di Excel e altri documenti digitali con testo selezionabile/modificabile (grazie, per l'appunto, a una tecnologia OCR molto precisa). Permette inoltre di modificare i PDF e le altre scansioni con l'aggiunta di commenti e annotazioni, di comparare i documenti (solo nelle edizioni Corporate ed Enterprise) e programmare la conversione di più documenti in serie.

Come facilmente intuibile, ABBYY FineReader non è gratis: ha dei prezzi a partire da 199 euro, ma si può provare gratis per 30 giorni. Nella trial, però, l'OCR funziona solo per 100 pagine totali e per 3 pagine a documento. Se vuoi scaricarla, collegati al sito ufficiale di ABBYY FineReader, clicca sul pulsante Scarica versione di prova, compila il modulo che ti viene proposto con il tuo indirizzo email e le altre informazioni necessarie e clicca sul pulsante Prosegui.

A download completato (il link per scaricare il software ti verrà inviato via email), installa ABBYY FineReader aprendo il suo pacchetto d'installazione e seguendo le indicazioni su schermo. Se utilizzi un PC Windows, si tratta di cliccare prima su Install e poi su OK. Dopodiché bisogna accettare le condizioni d'uso del programma mettendo il segno di spunta accanto all'apposita voce e bisogna completare il setup cliccando prima su Successivo due volte consecutive e poi su Installa e Fine.

Ad installazione completata, per usare ABBYY FineReader, non devi far altro che avviare il programma, selezionare una delle tante funzioni disponibili (es. Digitalizza > Digitalizza in PDF) e seguire le indicazioni che compaiono sullo schermo.

Prizmo (Mac)

Programmi per scanner

Prizmo è una delle migliori alternative ad ABBYY FineReader disponibili su macOS. Consente di digitalizzare documenti in formato PDF e di applicare loro la tecnologia OCR in tantissime lingue diverse (quindi genera PDF con testo modificabile), scansiona le foto permettendo di correggerne la prospettiva e si integra anche con i servizi di cloud storage come Dropbox e Google Drive. Costa circa 50 euro, ma è disponibile anche in una versione di prova gratuita che non scade ma inserisce dei watermark nei documenti di output e copre alcune parole trattate con l'OCR.

Per scaricare la trial di Prizmo sul tuo Mac, collegati al sito ufficiale del programma e clicca prima sul pulsante Download e poi su quello Prizmo che compare in basso. A download completato, apri quindi il pacchetto ZIP che comprende Prizmo, estrai l'icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS e il gioco è fatto.

A questo punto, per digitalizzare un documento con Prizmo, avvia quest'ultimo, clicca sulla voce Nuovo documento e scegli di importare da scanner o fotocamera selezionando l'apposita opzione dalla finestra del software. 

App per scansionare

I nostri smartphone (e i nostri tablet) sono equipaggiati con fotocamere sempre più potenti: perché non approfittarne per usarli a mo' di scanner e digitalizzare foto e documenti "al volo"? No, non sto scherzando! Scaricando le applicazioni "giuste", è possibile trasformare qualsiasi smartphone e qualsiasi tablet in uno scanner portatile e ottenere delle foto e dei documenti digitali di altissima qualità. Non ci credi? Allora prova una delle applicazioni che sto per consigliarti.

Scanbot (Android/iOS)

Programmi per scanner

Scanbot è una delle migliori applicazioni per scansionare documenti e foto con lo smartphone. È compatibile sia con Android che con iOS e include un mucchio di funzionalità interessanti: effettua il riconoscimento OCR dei testi, ottimizza automaticamente la prospettiva delle pagine e delle foto inquadrate, applica dei filtri per la realizzazione di documenti a colori, in bianco e nero o in scala di grigi, permette di ritagliare/ruotare i documenti scansionati, si integra con i servizi di cloud storage, legge i QR code e molto altro ancora. L'unico suo difetto – se così lo vogliamo chiamare – è che non offre tutte le funzionalità a costo zero.

Se la versione base di Scanbot si può usare gratis senza scadenze o watermark, per usufruire di alcune funzionalità fra le più interessanti, ad esempio il riconoscimento dei caratteri di scrittura (OCR) e il caricamento automatico delle scansioni sui servizi di cloud storage, bisogna acquistare una delle versioni Pro della app con prezzi che vanno da 5,99 a 9,99 euro.

Per il resto non c'è molto da aggiungere, visto che Scanbot è estremamente intuitiva come app. Dopo averla scaricata da Google Play o dall’App Store, non devi far altro che avviarla, seguire la sua presentazione iniziale e scegliere se usare la versione Gratis o acquistare una di quelle Pro. Dopodiché inquadra il documento o la foto da digitalizzare e segui le indicazioni che compaiono sullo schermo (es. avvicinati, spostati più lontano, stai fermo). Pigiando sui pulsanti che si trovano in alto, puoi attivare il Flash e il supporto alla creazione di PDF multi-pagina.

Una volta acquisito il documento o la foto da digitalizzare, puoi modificarlo applicando ad esso dei filtri di colore, tagliandolo o ruotandolo. Dopodiché puoi scegliere se salvarlo solo in locale o anche sui servizi di cloud storage, come Dropbox, iCloud e Google Drive (che con la versione Pro di Scanbot possono essere configurati anche per l'upload automatico dei documenti in seguito alla loro cattura).

Google FotoScan (Android/iOS)

Programmi per scanner

Se devi digitalizzare molte foto, prova a installare Google FotoScan: si tratta di una app gratuita studiata appositamente per la digitalizzazione delle foto analogiche. È estremamente semplice da utilizzare e si integra alla perfezione con Google Foto, il servizio di cloud storage di Google dedicato alle fotografie (e ai filmati) che offre spazio illimitato a costo zero (a patto che le foto non superino i 16MP di risoluzione e i video non siano in un formato superiore al Full HD). 

Google FotoScan è compatibile sia con Android che con iOS e, come già detto, è estremamente intuitivo. Dopo aver scaricato la app da Google Play o da App Store, non devi far altro che seguire un breve tutorial iniziale e pigiare sul pulsante bianco che si trova in basso al centro. Successivamente, devi spostare il cerchio che compare al centro dello schermo sui quattro puntini che vengono visualizzati agli angoli della foto e attendere che la app effettui la cattura dell'immagine.

Ad operazione completata, seleziona la miniatura della foto appena catturata da FotoScan, scegli se modificarla correggendone la prospettiva e salva il risultato finale nel rullino del tuo smartphone e/o su Google Foto.