Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come proteggere accesso Internet

di

Quando navighiamo su Internet con il nostro browser, sul nostro PC vengono lasciate diverse tracce. Cookie, file temporanei e altre diavolerie potrebbero fare capire cosa abbiamo fatto su Internet. Per proteggere la nostra privacy, possiamo utilizzare il programma gratuito Sandboxie.

Qualsiasi programma aperto sul nostro PC – browser compreso – è in grado di creare, aprire e/o modificare i file memorizzati sul nostro hard disk. Sandboxie si interpone fra i programmi del nostro computer e i dati del nostro hard disk facendo in modo che un programma, avviato sotto la sua protezione, abbia soltanto la possibilità di leggere i dati del nostro hard disk.

Nel caso in cui il programma tenti di effettuare delle modifiche ai file del nostro computer o di crearne dei nuovi, le modifiche e i file nuovi saranno memorizzati in un’area protetta, che può essere cancellata in qualsiasi momento senza influire sul funzionamento del nostro PC.

Detto in altre parole, se avviamo il nostro browser sotto la protezione di Sandboxie, tutte le tracce create durante la navigazione saranno memorizzate nell’area protetta e con la cancellazione di quest’ultima spariranno dal nostro computer.

Sandboxie può essere usato anche per rendere più sicure le nostre navigazioni su Internet: se un malintenzionato riuscisse ad introdursi nel nostro PC usando una falla del nostro browser, resterebbe intrapolato nell’area protetta.

Come scaricare e installare Sandboxie

Collegati sul sito Internet di Sandboxie e fai click sulla voce Sandboxie Installer (Windows 2000, XP, 2003, Vista; 32-bit) per scaricare il programma. Dopo averlo scaricato, fai doppio click su di esso per installarlo e, nella prima finestra che si apre, fai click sul pulsante I Agree.

Sandboxie

Nella finestra successiva, fai click sul pulsante Install, due volte su Next e poi su Finish. Al termine dell’installazione, si apre la finestra Welcome to Sandboxie: fai click su Learn More e poi su OK.

A questo punto, Sandboxie deve creare un file di configurazione per funzionare: fai click sul pulsante OK per terminare la configurazione del programma. Si, hai già terminato!

Sandboxie

Come navigare su Internet senza lasciare tracce sul computer

Per avviare il browser predefinito del tuo computer e navigare su Internet sotto la protezione di Sandboxie, vai sul menu Function, spostati in Run Sandboxed e seleziona Default Browser.

Il browser che si apre (nel mio caso Mozilla Firefox) presenterà la dicitura [#] all’inizio e alla fine del titolo delle sue finestre. Se è presente questa dicitura, significa che il programma aperto è protetto da Sandboxie.

Sandboxie

Quando hai terminato di navigare, chiudi il browser e, nella finestra principale di Sandboxie, vai sul menu Function. A questo punto, spostati nella voce Contents of Sandbox, fai click su Delete Contents e poi su Si per cancellare le tracce delle tue navigazioni su Internet. Semplice, vero?

Sandboxie

Come avviare un programma sotto la protezione di Sandboxie

Se vuoi avviare un programma del tuo computer sotto la protezione di Sandboxie, devi semplicemente fare click con il tasto destro del mouse sulla sua icona, presente ad esempio nel menu Start di Windows, e selezionare la voce Run Sandboxed. Anche in questo caso, il programma presenterà la dicitura [#] all’inizio e alla fine del titolo delle sue finestre.

Ricorda che tutte le modifiche fatte dal programma sul computer saranno memorizzate nell’area protetta e non realmente sul tuo PC. Se non hai ancora ben chiaro il concetto, apri il Blocco note sotto la protezione di Sandboxie. A questo punto, crea e salva un documento di testo sul Desktop.

Sandboxie

Se ti sposti sul Desktop del tuo computer, non troverai il file perché è stato salvato nel Desktop dell’area protetta. Per sfogliare i dati salvati nell’area protetta da Sandboxie, nella finestra principale del programma vai sul menu Function, spostati in Contents of Sandbox e seleziona Explore Contents.

Sandboxie

Per recuperare i file salvati dal programma nell’area protetta, vai al solito sul menu Function, spostati in Contents of Sandbox e nella voce Recover Files. Seleziona il file o la cartella da recuperare dall’area protetta e salvare nel tuo computer e fai click o sul pulsante Recover to Same Folder per recuperare i file nella stessa cartella in cui si trovano nell’area protetta o sul pulsante Recover to Any Folder per scegliere la cartella in cui salvare i file da recuperare.

Vuoi recuperare il documento di testo creato poco prima con il Blocco Note? Se fai click su Recover to Same Folder, il documento sarà salvato sul Desktop del tuo PC, altrimenti, se fai click sul pulsante Recover to Any Folder, potrai specificare la cartella del tuo PC in cui salvarlo.