Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mettere video sulla Storia di Instagram

di

Vorresti pubblicare un video nelle Storie di Instagram ma, essendo ancora poco pratico di questo social network, non sai bene come procedere? Ti piacerebbe condividere un video realizzato da altri utenti di Instagram oppure una tua Storia pubblicata diverso tempo fa ma non riesci a trovare la funzione che consente di fare ciò? Se queste sono soltanto alcune delle domande che ti stai ponendo, ho io le soluzioni che stai cercando.

Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come mettere video sulla Storia di Instagram utilizzando l’app ufficiale del social network per Android e iOS. Ti illustrerò, quindi, le procedure che dovrai seguire per pubblicare nelle Storie un video realizzato sul momento o per caricarne uno dalla memoria del tuo dispositivo mobile, a prescindere dalla sua durata. Inoltre, ti indicherò alcune soluzioni per condividere sulle Storie i video di altri utenti di Instagram o quelli realizzati da te in Storie precedenti. Infine, ti fornirò alcuni consigli per realizzare delle Storie contenenti dei video di YouTube.

Non vedi l’ora di iniziare a leggere questo mio tutorial, vero? Se le cose stanno così, quello che devi fare è semplicemente dedicarmi alcuni minuti del tuo tempo libero: sono sicuro che, alla fine della lettura, sarai riuscito a pubblicare il tuo video nelle Storie di Instagram senza il benché minimo problema. Allora, che cosa stai aspettando? Iniziamo subito! A me non resta altro che augurarti una buona lettura!

Indice

Come mettere video sulla storia di Instagram

Se vuoi mettere un video sulla storia di Instagram, puoi registrare un filmato sul momento usando la fotocamera del tuo smartphone (o, volendo, anche del tuo tablet). Per eseguire questa semplice operazione, avvia l’app di Instagram per Android o iOS ed esegui il login con il tuo account Facebook o con la combinazione di email e password.

Arrivato a questo punto, fai tap sull’icona con la fotocamera situata in alto a sinistra, in modo da accedere alla fotocamera per realizzare una Storia di Instagram, utilizza l’icona con le due frecce per scegliere se adoperare la fotocamera posteriore o anteriore del dispositivo e, successivamente, tieni premuto il tasto rotondo di registrazione che si trova al centro.

Così facendo, vedrai una barra colorata che avanzerà man mano che la registrazione viene mantenuta attiva tramite la pressione del tasto. Quando avrai finito di registrare, togli il dito dal pulsante rotondo per interrompere la registrazione.

Facendo tap sulle schede in basso, puoi accedere ad altre modalità di registrazione, come Boomerang (per realizzare video di pochi secondi che si ripetono all’infinito), Superzoom (per realizzare video con effetto zoom a ripetizione), In diretta (per realizzare una live), Ritratto (per realizzare video con sfondo sfocato), Rewind (per realizzare video che poi vengono riprodotti al contrario) o Senza tenere premuto (per realizzare video senza tenere il tasto centrale premuto). Inoltre, puoi decorare la registrazione con adesivi, didascalie o altri elementi interattivi, usando i tasti che trovi nella sezione superiore della schermata. Se vuoi saperne di più su queste funzionalità aggiuntive per le Storie di Instagram, puoi consultare questa mia guida dedicata all’argomento.

Quando avrai finito di personalizzare la Storia, fai tap sull’icona La tua storia, in basso a sinistra, per pubblicarla sul tuo profilo Instagram.

Come caricare video sulla storia di Instagram

Se il tuo intento è quello di caricare un video sulla storia di Instagram utilizzando un filmato che è già presente sulla memoria del tuo smartphone (o tablet), la procedura che devi seguire richiede soltanto alcuni istanti di tempo.

Per prima cosa, avvia Instagram per Android o iOS ed esegui l’accesso con il tuo account. Fatto ciò, nella schermata principale dell’app, pigia sull’icona con la fotocamera, situata in alto a sinistra, per accedere alla sezione per la creazione delle Storie.

Adesso, pigia sulla miniatura posizionata in basso a sinistra per accedere alla galleria multimediale del tuo smartphone o tablet. Dopodiché seleziona un video tra quelli in elenco, per aggiungerlo automaticamente alla sezione relativa al montaggio delle Storie. Utilizza poi le icone che trovi nella sezione superiore per decorare il video con didascalie o adesivi e premi l’icona La tua storia, per pubblicare la Storia. È stato facile, non è vero?

Se vuoi saperne di più su come caricare un video in una Storia di Instagram, ti consiglio di leggere questa mia guida, nella quale ti ho spiegato nel dettaglio come eseguire quest’operazione su smartphone e tablet con sistema operativo Android o iOS.

Come mettere un video lungo sulla storia di Instagram

Una Storia su Instagram ha una durata di 15 secondi, ma questa limitazione è stata “aggirata” dallo stesso social network  per dare spazio a contenuti più lunghi: se registri una Storia sul momento o carichi un video lungo, infatti, questi verranno spezzati e poi concatenati in diverse Storie che si susseguiranno l’una dopo l’altra.

Questa funzionalità è già attiva sul tuo account Instagram ma, nel caso in cui non lo fosse, dovrai attendere che ti venga sbloccata (tu non puoi fare niente affinché ciò accada). Nell’attesa, puoi utilizzare degli strumenti di terze parti, di cui ti ho parlato nella mia guida su come mettere video lunghi su Instagram.

Se vuoi registrare un video sul momento da pubblicare nelle Storie di Instagram, puoi seguire le procedure che ti ho indicato in questo capitolo, avendo cura di tenere premuto il tasto rotondo di registrazione per tutta la durata che desideri, notando le diverse scene che verranno di volta in volta acquisite e mostrate a schermo.

Se, invece, vuoi caricare un video lungo che si trova sulla memoria del tuo smartphone, non devi far altro che seguire le indicazioni che ti ho dato in questo capitolo della guida. Dopo aver importato il video nella modalità di creazione delle Storie, vedrai che questo verrà diviso automaticamente in più scene, ognuna delle quali rappresenta una Storia.

Come mettere video vecchi sulla storia di Instagram

Se hai registrato video per le Storie di Instagram diverso tempo fa e vuoi ripubblicarli, nelle prossime righe ti spiegherò la procedura che devi seguire per effettuare quest’operazione.

Per prima cosa, considera che puoi recuperare le vecchie Storie solo se hai attivato la funzionalità di salvataggio nell’Archivio per questo genere di contenuti nell’app di Instagram. Per verificare se questo strumento è abilitato, puoi consultare la mia guida su come salvare una storia di Instagram.

Se il salvataggio delle Storie è già attivo, troverai tutte le Storie pubblicate in precedenza nella sezione Archivio. Per accedere a quest’ultima, fai tap sull’icona dell’omino, situata nella barra in basso a destra, per visualizzare il tuo profilo; a questo punto, fai tap sull’icona dell’orologio, che trovi in alto, per visualizzare la sezione Archivio.

Così facendo, potrai accedere alla galleria cloud di Instagram che contiene tutte le tue vecchie Storie. Se volessi ricondividerne una, fai tap su di essa e premi il tasto Condividi, in basso. In questo modo, il contenuto verrà nuovamente ricaricato nella sezione Storie per la modifica. Premi, quindi, il tasto La tua storia per pubblicare la Storia sul tuo profilo Instagram.

Puoi approfondire gli argomenti che ti ho illustrato in questo capitolo leggendo la mia guida su come vedere le storie vecchie su Instagram.

Come condividere video sulla storia di Instagram

Se hai trovato un video o una Storia pubblicata da altri utenti e vorresti ricondividerla nella tua Storia di Instagram, puoi procedere utilizzando le indicazioni che ti fornirò nei prossimi paragrafi.

Se vuoi condividere un video pubblicato come post sul feed di un altro utente di Instagram, devi semplicemente fare tap sull’icona dell’aeroplanino che trovi proprio sotto al video. Nella schermata che ti viene mostrata, fai poi tap sulla voce Aggiungi post alla tua storia, per importare il post nella sezione di creazione delle Storie.

Non ti resta, ora, che aggiungere tag, didascalie, adesivi o qualsiasi elemento decorativo che più ti piace e premere poi il tasto La tua storia, per condividere il post del video.

Nel caso in cui, invece, volessi ripubblicare una Storia di un altro utente, puoi procedere solo e soltanto se quest’ultimo ti ha menzionato. In tal caso, riceverai un messaggio Direct su Instagram, la cui sezione è raggiungibile tramite l’icona dell’aeroplanino in alto a destra, nella schermata principale dell’app. Fai quindi tap sulla Storia allegata al messaggio e premi poi il pulsante Aggiungi questo contenuto alla tua storia, che trovi sullo schermo.

In alternativa, puoi esportare il contenuto di una Storia di un utente sulla memoria del tuo dispositivo utilizzando un’app di terze parti, come quelle che ti ho consigliato nella mia guida su come condividere una storia su Instagram.

Come mettere video di YouTube sulla storia di Instagram

Un video di YouTube non può essere inserito all’interno di una storia di Instagram, in quanto non è possibile ricondividerlo all’interno dell’app del noto social network, se non come link nei Direct. A tal proposito, l’unica soluzione percorribile è quella di estrarre il video o registrare lo schermo dello smartphone (o tablet).

Nel primo caso, ti consiglio di leggere le mie guide su come scaricare video da YouTube con Android e come scaricare video da YouTube su iPhone, nelle quali ti ho consigliato alcune app di terze parti che ti permettono di scaricare i video da YouTube.

Per registrare, invece, lo schermo del tuo dispositivo Android o iOS, puoi seguire le istruzioni che ti ho indicato nella mia guida su come filmare lo schermo del cellulare, nella quale ti ho parlato nel dettaglio della funzionalità nativa di iOS 11 per iPhone e iPad e delle app di terze parti per Android, utili a questo scopo.

Dopo che avrai acquisito il video dello schermo del tuo device, non ti resta che caricarlo normalmente in una Storia di Instagram. In tal caso, puoi seguire le procedure che ti ho indicato in questo capitolo della guida.