Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere partite gratis

di

Ogni settimana ricevo tantissimi messaggi da parte di persone che mi chiedono come vedere partite gratis su Internet. Qualcuno vuole delle delucidazioni sul funzionamento di servizi come NOW TV, che in alcuni casi si possono provare gratis per qualche giorno; altri invece cercano delle alternative legali ai famigerati siti di streaming esteri.

Ebbene, mi spiace dirlo, ma la situazione attuale non è delle più entusiasmanti: chi non vuole spendere soldi per guardare le partite in streaming deve accontentarsi di qualche match della nazionale, di amichevoli più o meno prestigiose e delle partite di Champions o Europa League che, saltuariamente, vengono mandate in chiaro sul digitale terrestre. Altre soluzioni, legali, ahimè non ce ne sono.

L'unica nota positiva è che esistono sempre più servizi – come il succitato NOW TV – che permettono di guardare partite in streaming con una buona qualità senza spendere cifre folli e, cosa ancora più importante, senza legarsi a fastidiosi contratti che prevedono vincoli, penali ecc. Se vuoi saperne di più, continua a leggere, cercheremo di fare il punto della situazione e di scoprire quali sono i servizi per lo streaming “calciofilo” che attualmente risultano più convenienti (rimanendo nell'ambito della legalità).

RaiPlay

Come vedere partite gratis

La Rai trasmette tutte le partite che vedono impegnata la nazionale italiana di calcio, i match della Coppa Italia e alcuni vecchi incontri di serie A (sulle reti Rai Sport). Per accedere a tali contenuti via Internet puoi rivolgerti al sito Internet Ra.tv oppure all’applicazione RaiPlay che è disponibile su AndroidiOS (su Windows Phone è disponibile ancora la vecchia app Rai.tv).

I canali disponibili in diretta streaming sono i seguenti: Rai 1 (dove vengono mandati in onda i match della nazionale e gran parte dei match di Coppa Italia), Rai 2 (dove in alcuni casi vengono mandati in onda i match di Coppa Italia), Rai 3 (dove spesso vengono mandati in onda i match della nazionale Under 21), Rai 4, Rai 5, Rai News 24, Rai Movie, Rai Premium, Rai YoYo, Rai Gulp, Rai Storia, Rai Scuola, Rai Sport + HD e Rai Sport (dove vengono mandati in onda diversi match di calcio in differita). Per accedere alle dirette da PC, smartphone o tablet, non devi far altro che pigiare sul pulsante che si trova in alto a sinistra nella schermata iniziale di RaiPlay e selezionare la voce Dirette dalla barra che compare di lato. Seleziona quindi il nome dell'emittente da guardare e goditi lo spettacolo.

Per visualizzare le dirette non è richiesto l'utilizzo di plugin particolari, quindi puoi tenere tranquillamente disattivati (o completamente disinstallati) componenti come Flash Player e Microsoft Silverlight.

Mediaset

Come vedere partite gratis

Le emittenti Mediaset trasmettono pochissime partite in chiaro, solo qualche match di Champions League e dei trofei amichevoli (il cosiddetto calcio d’agosto, il Trofeo Berlusconi e simili). Tutti i match di cui sopra possono essere visualizzati in streaming tramite il portale Mediaset.it o l’applicazione di Mediaset per AndroidiOS e Windows Phone che consente di accedere alle dirette di Canale 5 (dove vengono mandati in onda i match di Champions in chiaro), Italia 1 (dove vengono trasmessi alcuni match internazionali e alcune competizioni amichevoli), Rete 4 (dove sporadicamente viene trasmessa qualche partita "minore"), La5 e altre emittenti Mediaset del digitale terrestre su cui non vengono solitamente mandati in onda contenuti calcistici.

Per accedere alle dirette devi creare un account gratuito sul portale o nell’applicazione di Mediaset. Se agisci da PC, clicca quindi sulla voce Login che si trova in alto a destra, seleziona il link Non hai un account? Registrati qui che si trova in fondo al riquadro che compare sullo schermo e compila il modulo di iscrizione a Mediaset.it. Per maggiori info sull'intera procedura, leggi il mo tutorial su come rivedere programmi TV Mediaset.

Ad iscrizione effettuata, per accedere alle dirette streaming dei canali Mediaset da computer, collegati alla pagina iniziale del sito Mediaset.it e seleziona il logo dell'emittente di tuo interesse (es. Canale 5) dal menu che si trova in alto. Se invece agisci da smartphone o tablet, avvia la app di Mediaset, pigia sul pulsante Live e seleziona l'emittente di tuo interesse dalla schermata che si apre. Per lo streaming da computer non è richiesto l'utilizzo di alcun plugin esterno.

TV8

Come vedere partite gratis

TV8 è un'emittente free del digitale terrestre facente capo a Sky Italia. Il suo palinsesto è composto principalmente da show e film, ma saltuariamente manda in onda anche delle partite di calcio, più precisamente i match delle squadre italiane impegnate nella fase iniziale della UEFA Europa League.

Per guardare TV8 in streaming, non devi far altro che collegarti al sito ufficiale dell'emittente e cliccare sulla scheda Streaming che si trova in alto a destra. Il sito è accessibile sia da computer che da smartphone e tablet (purtroppo non è ancora disponibile una app ufficiale dell'emittente) e non richiede l'installazione di plugin particolari.

NOW TV

Come vedere partite gratis

Sky detiene i diritti di serie A, Serie B, Europa League e di numerosi campionati esteri, purtroppo però non consente di vedere partite gratis.

NOW TV, il servizio che permette di guardare i canali di Sky Italia in streaming, offre delle trial gratuite ai nuovi clienti ma nessuna di queste riguarda gli eventi sportivi. Gli unici contenuti che si possono guardare gratis, per soli 14 giorni, sono quelli compresi nei pacchetti Cinema (quindi film), Serie TV Intrattenimento (quindi show e documentari).

Per guardare le partite bisogna sottoscrivere il ticket Calcio mensile che al costo di 19,99 euro/mese propone tutti i match di Serie A, Serie B ed Europa League più la diretta streaming dei canali Sky Supercalcio e Sky Sport24. In alternativa c'è anche il ticket Sport che per 29,99 euro/mese, 14,99 euro/settimana o 9,99 euro/giorno permette di vedere tutte le partite di Serie A, Serie B e UEFA Europa League più alcuni campionati di calcio esteri (ad esempio la Premier League, LaLiga Santander e la Bundesliga) e gli eventi legati ad altre discipline sportive: Formula 1, Basket, MotoGP, Golf, Tennis Rugby e altro ancora. Anche in questo pacchetto è inclusa la visione dei canali Sky Supercalcio e Sky Sport24. Maggiori info qui.

Gli abbonamenti a NOW TV non prevedono alcun vincolo, si possono disattivare in qualsiasi momento a costo zero. Per visualizzare i contenuti che comprendono, puoi usare il tuo PC (tramite i browser Chrome, Internet Explorer, Firefox o Safari), iPhone/iPad, dispositivi Samsung Android, console per videogiochi, Smart TV e tramite il NOW TV Box (un set-top box da collegare al televisore). Per maggiori informazioni, consulta il mio tutorial su come funziona NOW TV.

Serie A TIM

Come vedere partite gratis

Se sei interessato esclusivamente alle partite di Serie A e hai bisogno di guardare le partite in streaming solo saltuariamente, potresti prendere in considerazione anche la app Serie A TIM, grazie alla quale è possibile guardare fino a 3 partite per turno di campionato pagando 1,99 euro per match o 3,99 euro per tutti e 3 i match. I 3 match disponibili per lo streaming vengono selezionati di turno in turno dalla Lega di Serie A, non è possibile sceglierli in prima persona.

La app Serie A TIM è disponibile per Android, iPhone/iPad, Apple TV e Windows Phone. Inoltre, i clienti TIM che sono in possesso di un decoder TIMvision possono accedere al servizio anche tramite quest'ultimo (maggiori info qui). Altro vantaggio dei clienti TIM consiste nella possibilità di poter guardare le partite in streaming in mobilità senza consumare traffico dati.

Per guardare le partite in streaming tramite la app Serie A TIM, non devi far altro che avviare quest'ultima, pigiare sul pulsante che si trova in alto a destra, selezionare l’icona TV dal menu che si apre e scegliere il match (o i match) da acquistare.

Premium Online

Come vedere partite gratis

Premium Online è la versione online di Mediaset Premium, la pay TV digitale terrestre di Mediaset. Il servizio è accessibile da una vasta gamma di device (PC, smartphone, tablet, Chromecast, Smart TV e decoder multimediali), non è legato direttamente alla pay TV digitale terrestre e ha un'offerta suddivisa in pacchetti tematici, proprio come NOW TV di Sky. Purtroppo però, a differenza di NOW TV, prevede un vincolo contrattuale: sottoscrivendo un abbonamento a Premium Online, ci si vincola a un contratto annuale con rinnovo automatico. Se si effettua il recesso in anticipo, si è tenuti a pagare 8,34 euro come costo di disattivazione standard + il recupero di eventuali sconti promozionali fruiti. Te ne ho parlato più dettagliatamente nel mio post sulle offerte Premium.

Fatta questa doverosa precisazione, l'offerta di Premium Online è suddivisa in pacchetti tematici legati a Cinema, Serie TV, Serie A, Champions League e Infinity (il servizio di video on-demand di casa Mediaset). Il pacchetto dedicato alla Serie A comprende tutti i match in diretta delle squadre Premium (Milan, Inter, Juventus, Roma, Napoli, Lazio, Fiorentina e Genoa) più la Ligue 1, la Coupe de la Ligue, la Scottish Premiership, Arsenal Channel e i canali Eurosport ed Eurosport 2. Il pacchetto della Champions comprende tutti i match in diretta della Champions League.

I pacchetti che compongono l'offerta di Premium Online non si possono sottoscrivere singolarmente: bisogna scegliere uno dei bundle predefiniti offerti da Mediaset. Ecco quelli che al momento risultano essere i più interessanti in ottica calcistica.

  • Serie TV + Infinity + Serie A & Sport – costa 14 euro/mese per 1 anno e poi 24 euro/mese (a partire da gennaio dell’anno successivo).
  • Serie TV + Cinema + Infinity + Champions & Sport – costa 14 euro/mese per 1 anno e poi 24 euro/mese (a partire da gennaio dell’anno successivo).
  • Serie TV + Infinity + Serie A, Champions & Sport – costa 24 euro/mese per 1 anno e poi 34 euro/mese (a partire da gennaio dell’anno successivo).
  • Serie TV + Cinema + Infinity + Serie A, Champions & Sport – costa 29 euro/mese per 1 anno e poi 39 euro/mese (a partire da gennaio dell’anno successivo).

I nuovi clienti possono provare Premium Online gratis per 14 giorni – te ne ho parlato più dettagliatamente nel mio post su come vedere Premium gratis, ma purtroppo nella trial non sono compresi i contenuti sportivi.

Siti di scommesse sportive

Come vedere partite gratis

In conclusione, ti segnalo che molti siti di scommesse sportive, come ad esempio SNAI, GoldBet e Bet365, permettono di vedere le partite di Serie A e Serie B in streaming (senza commento tecnico) in cambio della creazione di un conto di gioco e dell'effettuazione di un deposito minimo (nel caso di SNAI è pari a 15 euro).

Nota: tutti i servizi menzionati in precedenza sono accessibili solo dall'Italia. Se ti trovi all'estero, purtroppo lo streaming risulterà bloccato. Per bypassare il blocco regionale dovresti ricorrere a una VPN oppure a una soluzione esterna, come ad esempio il media center Kodi che, grazie ad appositi plugin, permette di guardare molti canali italiani in diretta streaming senza restrizioni regionali.