Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere TV in streaming

di

Stai cercando un modo facile e veloce per guardare la TV in streaming? Hai sentito parlare di alcuni servizi legati al mondo della televisione che funzionano tramite Internet e vorresti maggiori informazioni al riguardo? Non ti preoccupare, sei arrivato nel posto giusto al momento giusto.

Oggi ti spiegherò, infatti, come vedere i canali TV in streaming su PC, smartphone, tablet e altri dispositivi utilizzando i servizi messi a nostra disposizione dalle maggiori aziende del settore. Analizzerò in primis le emittenti in chiaro, quelle che si possono vedere gratis sul digitale terrestre, sul satellite e, appunto, su Internet (es. Rai a Mediaset, per intenderci), ma ti accennerò anche ad alcuni servizi a pagamento che potrebbero interessarti.

Tutto quello di cui hai bisogno per cominciare a goderti lo spettacolo è una connessione a Internet mediamente veloce (risulta difficile fornirti dettagli precisi in merito agli effettivi requisiti, in quanto ogni servizio fa storia a sé, ma già con una ADSL non dovresti avere troppi problemi) e qualche minuto di tempo libero. Per il resto, se sei pronto a iniziare, di seguito sono presenti tutte le indicazioni del caso. Non mi resta che augurarti buona lettura e buona visione!

Indice

Come vedere TV in streaming su PC

Una delle principali piattaforme da cui in genere gli utenti vogliono comprendere come vedere i canali TV in streaming è chiaramente il computer. In questo contesto, è bene passare per un browser (consiglio Google Chrome o Safari su Mac). Infatti, un po’ tutte le principali emittenti televisive mettono a disposizione degli appositi siti Web da cui accedere ai loro contenuti sia on demand che in diretta. Qui sotto puoi trovare tutte le informazioni in merito.

RaiPlay

Come vedere RaiPlay su PC

Uno dei servizi di streaming legati al mondo della televisione italiana che ha attirato di più l’attenzione è sicuramente RaiPlay, in quanto ormai il logo di quest’ultimo è pressoché onnipresente anche nei canali classici.

In ogni caso, come puoi ben immaginare, si tratta del servizio di streaming della Rai. Consente di guardare tutte le emittenti del gruppo in diretta streaming e molti programmi on-demand. Per questioni di diritti tra i programmi on-demand potrebbero non esserci alcune serie TV estere, ma chiaramente non mancano le fiction italiane, gli show TV prodotti dalla Rai e parecchi film (sia italiani che stranieri).

In ogni caso, RaiPlay è accessibile gratuitamente mediante l’apposito portale ufficiale. Da sottolineare la presenza della sezione Guida TV/Replay (accessibile premendo sull’icona ☰ presente in alto a sinistra e selezionando prima l’opzione Canali TV e poi quella Guida TV/Replay), che permette di rivedere i programmi più recenti di tutte le emittenti Rai. Per visualizzare i contenuti, però, dovrai registrare un account. Per maggiori informazioni al riguardo, puoi fare riferimento ai miei tutorial su come accedere a RaiPlay e come vedere RaiPlay.

Mediaset Infinity

Mediaset Infinity canali TV streaming

Così come la Rai dispone di RaiPlay, Mediaset dispone di Mediaset Infinity. Si tratta del servizio di streaming gratuito a cui si può accedere mediante l’apposito sito Web, che consente di prendere visione di programmi on demand e delle dirette dei canali TV di Mediaset.

Più precisamente, ti basta collegarti a questa specifica pagina Web per poter visualizzare in streaming tutte le reti Mediaset. In ogni caso, puoi iniziare a utilizzare il portale senza registrazione, ma dopo pochi minuti, viene richiesto di effettuare il login per proseguire nella visione. Per il resto, il sito Web di Mediaset è suddiviso in varie sezioni: se vuoi rivedere qualche programma TV, fiction, serie TV o altro, ti basta fare uso dell’opzione Catalogo, posta in alto a sinistra. Da qui potrai accedere essenzialmente a tutto ciò che Mediaset Infinity ha da offrire.

Fai attenzione però al fatto che si tratta di una piattaforma unificata: in parole povere, all’interno del catalogo ci sono anche, ad esempio, film a noleggio e canali a pagamento. C’è poi Infinity+, ovvero una sottoscrizione da 7,99 euro al mese che permette di accedere a un vasto catalogo di film, serie TV, cartoni animati ed eventi sportivi (es. la Champions League). Insomma, le possibilità offerte dal servizio Mediaset Infinity sono parecchie, motivo per cui ti consiglio di approfondire la questione mediante le mie guide su come vedere Mediaset Infinity e come funziona Infinity+.

Discovery+

Discovery Plus Come vedere Giallo TV in streaming

Se ti stai chiedendo, ad esempio, come vedere Giallo TV in streaming, il servizio che fa per te si chiama Discovery+. Infatti, si tratta di un servizio targato Discovery che permette di accedere a un vasto catalogo on-demand.

Per intenderci, oltre al già citato Giallo TV, il catalogo di Discovery+ racchiude i migliori programmi di Real Time, NOVE, DMAX, Discovery Channel e K2, giusto per citarne alcuni. Per intenderci, tra le esclusive del servizio c’è anche la WWE, ovvero il “grande wrestling”.

Per accedere a questi contenuti si può partire dal portale ufficiale di Discovery+. Alcuni contenuti, come ad esempio delle puntate di alcune serie TV o le dirette di alcuni canali televisivi, si possono vedere gratuitamente (presentando la dicitura FREE), mentre altri richiedono di registrarsi e abbonarsi al prezzo di partenza di 3,99 euro al mese per il pacchetto Intrattenimento o 7,99 euro al mese per il pacchetto Intrattenimento e Sport (in alternativa, i costi annuali ammontano rispettivamente a 39,90 euro all’anno e 69,90 euro all’anno). In ogni caso, per maggiori informazioni ti rimando ai miei tutorial su come avere Discovery+ e su come usare Discovery+.

Sky

Sky Come vedere Cielo TV in streaming

Per quel che concerne Sky, se ti stai chiedendo come vedere i canali TV in streaming gratis, ci sono buone notizie. Infatti è possibile vedere Cielo TV in streaming, e lo stesso discorso vale anche per altre emittenti in chiaro del celebre gruppo.

Partendo proprio da Cielo, ovvero il canale di Sky presente sul digitale terrestre che trasmette principalmente film, show televisivi americani e qualche evento sportivo, tutto ciò che devi fare è semplicemente collegarti all’apposita sezione del portale ufficiale. Così facendo, accederai alla diretta streaming gratuita, che non richiede nemmeno la registrazione. Per qualsiasi dubbio, puoi consultare la mia guida su come vedere Cielo TV.

Per il resto, ci sono Sky TG24, il canale all-news di Sky, e TV8, emittente in chiaro che trasmette molti film, qualche show televisivo americano e qualche evento sportivo (es. la UEFA Europa League). Anche in questi casi basta semplicemente collegarsi al giusto portale Web, senza nemmeno dover procedere con la registrazione. Se vuoi, puoi approfondire la questione mediante i miei tutorial su come vedere Sky in diretta e su come vedere TV8.

In ogni caso, non bisogna dimenticare il fatto che Sky dispone anche del servizio di streaming NOW. Quest’ultimo offre svariati pacchetti a pagamento, da quello Sport proposto a 5,99 euro per il primo mese (poi 14,99 euro al mese) a quello Cinema ed Entertainment venduto a 3 euro per il primo mese (poi 14,99 euro al mese). Se vuoi approfondire come si deve questa possibilità, puoi fare riferimento alla mia guida su come funziona NOW.

Altri servizi per vedere TV in streaming

Come vedere Super TV in streaming

Oltre ai servizi offerti da Rai, Mediaset, Discovery e Sky, online sono disponibili anche i siti Web ufficiali di altre emittenti televisive. Puoi dunque pensare di passare per questi ultimi per poter vedere in diretta tramite connessione a Internet i tuoi programmi preferiti.

Per intenderci, se ti stai chiedendo, ad esempio, come vedere Super TV in streaming o come vedere Spike TV in streaming, questa è la parte del tutorial che fa per te. Di seguito puoi trovare tutte le indicazioni del caso, relative alle principali possibilità relative ai canali televisivi nostrani.

  • Spike TV: il canale di Paramount Network, che solitamente trasmette sia programmi esteri (chi ha detto Top Gear?) che produzioni originali, si può tranquillamente vedere in modo gratuito online. Non è richiesta la registrazione.
  • La7: il sito Web ufficiale di La7 permette di vedere gratuitamente la diretta streaming senza doversi registrare. Non manca inoltre la possibilità di “recuperare” i principali programmi on-demand.
  • Paramount Network: proprio come avviene per Spike TV, il canale Paramount Network, legato principalmente a contenuti made in USA, si può visualizzare in diretta in modo gratuito senza registrazione. Inoltre, a proposito del circuito Paramount in sé, non manca anche la possibilità di accedere a contenuti on-demand.
  • Super TV: il canale di ViacomCBS Networks Italia dedicato ai più piccoli si può tranquillamente vedere in modo gratuito tramite l’apposita diretta streaming. Non serve nemmeno registrarsi. Non mancano inoltre parecchi programmi on-demand tra cui scegliere.

Insomma, la possibilità di scelta in merito ai canali TV da vedere in streaming su PC non manca di certo. Non ti resta che scegliere il servizio (o, perché no, i servizi) che ritieni più adatto alle tue esigenze.

Come vedere TV in streaming su iPhone e Android

Come vedere TV in streaming su iPhone e Android

Come dici? Vorresti prendere visione dei tuoi canali televisivi preferiti direttamente da smartphone e tablet? Nessun problema, ti spiego subito come procedere.

Ebbene, è tutto molto semplice: ti basta passare per le applicazioni ufficiali dei servizi menzionati poc’anzi. Di seguito puoi trovare tutti link del caso per scaricare e installare le apposite app. In caso di dubbi, ti ricordo che puoi seguire i miei tutorial su come installare app su Android e come installare app su iPhone, valida anche per iPad. In alternativa, se disponi di un dispositivo Android senza servizi Google, potresti voler consultare la mia guida su come installare app su HUAWEI.

Da segnalare che molte di queste app supportano anche i dispositivi Chromecast, consentendo dunque l’invio dei contenuti al televisore dallo smartphone o dal tablet in modalità wireless. Alcune sono inoltre disponibili su dispositivi come Fire TV Stick/Cube e Apple TV, pertanto si possono vedere su Smart TV e televisori non Smart mediante i dispositivi appena menzionati (di cui ti invito ad approfondire il funzionamento leggendo i tutorial che ti ho appena linkato).

Google Chromecast, Grigio Antracite, Dai Il Via Allo Streaming
Vedi offerta su Amazon
Fire TV Stick con telecomando vocale Alexa (con comandi per la TV) | S...
Vedi offerta su Amazon
Fire TV Stick 4K Ultra HD con telecomando vocale Alexa di ultima gener...
Vedi offerta su Amazon
2021 Apple TV HD (32GB)
Vedi offerta su Amazon
2021 Apple TV 4K (32 GB)
Vedi offerta su Amazon

Per qualsiasi dubbio, puoi fare riferimento ai miei tutorial specifici su come scaricare RaiPlay, come scaricare Mediaset Infinity, come installare NOW, come scaricare Sky Go e come rivedere i programmi di La7, in cui sono sceso ulteriormente nel dettaglio. Insomma, non dovresti avere alcun tipo di problema nel raggiungere il tuo obiettivo.

In ogni caso, come avrai notato, alcuni servizi non dispongono di un’apposita app ufficiale per dispositivi mobili. In questo contesto, dunque, ti basta semplicemente procedere dall’apposito sito Web, consultando le indicazioni presenti nel capitolo relativo al PC.

Come vedere TV in streaming su Smart TV

Come vedere TV in streaming su Smart TV

Per quel che riguarda, invece, la possibilità di visualizzare i canali TV in streaming su Smart TV, il consiglio non può che essere quello di passare mediante gli appositi servizi o app ufficiali delle varie emittenti.

In questo contesto, risulta chiaramente un po’ complesso per me fornirti indicazioni dettagliate, in quanto esistono svariate tipologie di store relativi alle app, in base al sistema operativo adottato dalla tua Smart TV. Tuttavia, in genere basta semplicemente cercare il nome dell’emittente nell’apposito negozio digitale e procedere con l’installazione dell’app, effettuando poi eventualmente il login.

Puoi trovare maggiori indicazioni nei miei tutorial su come installare app su Smart TV, come scaricare RaiPlay su Smart TV LG a come vedere Mediaset Infinity su Smart TV. In ogni caso, è tutto molto semplice e non dovresti dunque avere troppi problemi nel raggiungere il tuo obiettivo.

Potrebbe poi interessarti dare un’occhiata al mio tutorial su come funziona l’IPTV: una tecnologia che permette di usare delle liste di canali (ovviamente, prendi in considerazione solamente liste di canali legali, evitando il resto) per avere l’accesso a tante emittenti in streaming tramite un’unica app.

Nota: i servizi di streaming delle emittenti TV potrebbero presentare restrizioni regionali e, dunque, non essere accessibili dall’estero. Per ovviare al problema, puoi rivolgerti a un servizio di VPN (rete privata virtuale) che permette di “camuffare” la propria posizione geografica, cifrare le comunicazioni e superare blocchi e restrizioni regionali. Tra le VPN più usate e affidabili ti segnalo NordVPN (la mia recensione qui) e Surfshark (la mia recensione qui), che sono compatibili con tutti i principali device e costano poco.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.