Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Dove posso vedere film in streaming gratis?

di

Vorresti invitare i tuoi amici a cena per trascorrere una serata piacevole e spensierata, magari mangiando una pizza e poi guardando un film. Stai già pregustando questo momento… ma un pensiero ha interrotto le tue fantasie, facendoti tornare alla realtà: “dove posso vedere film in streaming gratis?”. La tecnologia, infatti, non è il tuo forte e dunque non sai a quali portali rivolgerti per realizzare il tuo “progetto cinema”.

Non ti preoccupare: se vuoi ci sono qui io, pronto ad aiutarti e segnalarti alcune popolari piattaforme di video on demand che permettono di accedere legalmente a vasti cataloghi di film (e perché no, anche serie TV) a costo zero (anche se, ovviamente, spesso accettando la presenza di interruzioni pubblicitarie).

E ti dirò di più: i servizi di cui ti parlerò possono essere fruiti da svariati dispositivi: computer, smartphone, tablet e, in moltissimi casi, anche Smart TV e TV “tradizionali” (grazie all'ausilio di dispositivi esterni molto economici). Pertanto, direi di non perdere altro tempo: prosegui con la lettura e scoprire a quali risorse fare affidamento per soddisfare la tua fame di cinema a costo zero. Buona lettura e, soprattutto, buona visione!

Indice

Dove vedere film in streaming gratis

Come dici? Sei impaziente di entrare nel vivo di questo tutorial e sapere dove vedere film in streaming gratis? Non preoccuparti, iniziamo subito: qui di seguito trovi elencate alcune soluzioni che potrebbero fare al caso tuo, le quali sono tutte utilizzabili gratuitamente a seguito della creazione di un account.

VVVVID

VVVVID

VVVVID è uno tra i più noti servizi di video on demand fruibili in maniera gratuita, a seguito della registrazione di un account.

Noto ai più per la possibilità di vedere alcuni anime in contemporanea con il Giappone, VVVVID è un'ottima risorsa anche per chi vuole vedere film gratuitamente, non solo da PC, ma anche da smartphone e tablet, tramite l'utilizzo della sua app ufficiale per Android (disponibile anche su store alternativi) e iPhone/iPad. Come detto, il servizio offerto è gratuito; tuttavia la riproduzione viene interrotta da spot pubblicitari: se vuoi guardare i contenuti senza interruzioni devi sottoscrivere un abbonamento il cui costo parte da 4,99€ al mese.

Per accedere al catalogo di VVVVID, apri il sito Web ufficiale o l'app del servizio e crea un account gratuito usando il modulo di registrazione presente nella pagina iniziale. A iscrizione completata, premi sulla voce Entra nei mondi di VVVVID e poi sulla scheda Film per accedere al catalogo degli stessi. Per scegliere cosa guardare ti consiglio di sfogliare il catalogo in base alle categorie (es. In evidenza, Popolari, Nuove uscite, Generi ), in modo da scorrere la lista di tutti i contenuti disponibili, utilizzando le frecce collocate ai lati dello schermo.

Hai trovato il film da guardare? Benissimo! Per avviare la riproduzione premi Prima sulla sua locandina, e poi sul pulsante Guarda. Buona visione!

RaiPlay

RaiPlay

RaiPlay è un ottimo servizio per vedere film gratis, in quanto è il portale ufficiale della Rai che, oltre a permettere la visione dei canali in diretta streaming, può essere usufruito per la visione di contenuti on demand, grazie a un vasto catalogo di film, ma anche di serie TV.

È fruibile sotto forma di sito Web e app per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi) e iPhone/iPad ed è anche compatibile con diversi altri dispositivi, come Smart TV, Amazon Fire TV Stick/Cube, Apple TV e Chromecast.

Per utilizzarlo, collegati al suo sito Web ufficiale o avvia la sua app ed effettua la registrazione o l'accesso al tuo account, avvalendoti dell'apposito modulo visibile premendo sul pulsante Accedi.

A seguito dell'accesso, premi sulla voce di menu Film in alto per visualizzare la sezione dedicata alle pellicole fruibili in modalità on demand. Individua, quindi, il film da vedere e poi per avviare la riproduzione, premi Prima sulla sua locandina, e poi sul pulsante Riproduci.

Per maggiori informazioni sull'utilizzo della piattaforma, ti consiglio di approfondire leggendo la mia guida su come vedere RaiPlay.

Mediaset Infinity

Mediaset Play Infinity

Per vedere film in streaming gratuitamente puoi avvalerti anche di Mediaset Infinity, ossia il servizio di video on demand di proprietà del gruppo Mediaset, che ospita le pellicole andate in onda in chiaro sui suoi canali.

Il servizio in questione è fruibile da Web, tramite il suo sito Internet ufficiale ma anche da smartphone e tablet, scaricando la sua app gratuita per Android (disponibile anche su store alternativi) o iOS/iPadOS. Tuttavia per poter vedere i contenuti disponibili in streaming è necessaria la registrazione gratuita di un account.

Per guardare i film disponibili a catalogo, collegati al sito Internet ufficiale del servizio in questione, tramite il link indicato, oppure avvia la sua app, dopo averla scaricata sul tuo dispositivo. Fatto ciò, se stai agendo da computer, effettua la registrazione premendo Prima sulla voce Login, e poi sulla dicitura Registrati, in modo da poter effettuare la creazione di un account tramite email e password oppure utilizzando il tuo account Apple, Facebook oppure quello Google.

Se, invece, intendi registrarti tramite l'app di Mediaset Infinity per smartphone e tablet, premi innanzitutto sull'icona dell'omino situata nell'angolo in alto a destra, poi fai tap sul tasto Login e, infine, effettua la registrazione tramite email o password oppure tramite gli account Apple, Facebook o Google.

A registrazione effettuata per vedere i film presenti a catalogo fai riferimento alla sezione Catalogo > Cinema, in modo da recarti nell'apposita sezione del servizio. In alternativa, se cerchi un film specifico, puoi utilizzare il motore di ricerca (l'icona della lente di ingrandimento) per digitarne il nome.

Dopo aver individuato il film di tuo interesse premi sulla sua locandina e poi avviane la riproduzione, nel caso in cui non avvenga in automatico, tramite l'icona ▶. Per maggiori informazioni sull'utilizzo di Mediaset Infinity, leggi la mia guida dedicata in maniera più specifica all'argomento.

Dove vedere film in streaming senza registrazione

Vorresti trascorrere una serata con gli amici guardando un film in streaming, ma dato che non desideri registrarti a un servizio di video on demand, vorresti sapere se posso consigliarti qualche risorsa del Web per vedere film in streaming gratis senza registrazione? Certamente, non preoccuparti: qui di seguito trovi quelli che corrispondono a questa tua richiesta.

CHILI

CHILI

CHILI, il noto servizio di VOD dedicato al noleggio e all'acquisto di film e serie TV, ha introdotto una sezione con film gratis (con pubblicità), aggiornata periodicamente, accessibile senza registrazione.

Puoi usufruirne da PC tramite browser, da smartphone e tablet, tramite la sua app per Android (anche da store alternativi) e iOS/iPadOS, oltre che da computer. Inoltre, questa piattaforma di streaming è disponibile anche su altri device, come Chromecast, Android TV e Amazon Fire TV Stick/Cube.

Pertanto per iniziare, avvia la sua app o collegati al suo sito Web e poi fai riferimento alla sezione Gratis per vedere l'elenco di tutte le pellicole gratuite, in modo da sfogliare il catalogo diviso per generi (dramma, azione, horror per esempio).

Hai trovato un film che ti interessa? Per riprodurlo non devi fare altro che pigiare Prima sulla sua locandina, e poi sul tasto Play gratis. Se, invece, vuoi approfondire il funzionamento del servizio per esempio per scoprire come noleggiare o acquistare film, leggi la mia guida su come funziona CHILI.

Pluto TV

Pluto TV

Un'altra soluzione che ti consiglio di provare per la visione gratuita di film in streaming è Pluto TV. Si tratta di un servizio che, oltre a essere totalmente gratis, è fruibile senza registrazione. Inoltre, vanta un'ampia disponibilità: è disponibile online, su smartphone e tablet Android (disponibile anche su store alternativi) e iOS/iPadOS, nonché su Fire TV Stick, Chromecast, Android TV e Smart TV Samsung ed LG.

Come si utilizza? Te lo spiego sùbito. Tanto per cominciare, collegati alla sua pagina principale oppure avvia la sua app, fai clic sulla dicitura TV Live (oppure On Demand, se desideri guardare film on demand) e poi sulla categoria di tuo interesse, tra quelle elencate sulla sinistra (es. Film). Dopodiché clicca sul nome del contenuto da visionare e goditi la visione (se hai optato per un film on demand, devi anche premere sul bottone giallo Guarda adesso).

Una volta che il contenuto è in riproduzione, se lo desideri, puoi fare clic sul simbolo del quadrato (in basso a destra del riquadro con il contenuto in riproduzione), così da avviare la visione a schermo intero. Per maggiori dettagli, leggi il mio tutorial su Pluto TV.

Rakuten TV

Rakuten TV

Anche Rakuten TV, noto servizio di streaming video per guardare film, serie TV, documentari e tanto altro ancora a pagamento, ha aggiunto una sezione dedicata alla visione di film in maniera gratuita, la quale permette la visione delle pellicole proposte e appartenenti a questa categoria con alcune interruzioni pubblicitarie.

In maniera simile alle soluzioni proposte in questa guida,Rakuten TV è fruibile da più dispositivi: da PC via browser, da smartphone e tablet, scaricando l'app gratuita per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi) e iPhone/iPad, oltre a essere utilizzabile con Chromecast e su alcuni modelli di Smart TV, scaricando l'applicazione.

Non vedi l'ora di scegliere il film da guardare? Benissimo allora collegati al sito Web ufficiale del servizio o avvia la sua app sul tuo dispositivo, in modo da fare riferimento alla sezione Gratis. Per sfogliare il catalogo puoi fare affidamento alle varie categorie, in modo da scegliere secondo il genere di appartenenza (Commedia, Drammatici, Thriller per esempio). Fatto ciò, per iniziare la visione, premi sulla locandina e poi sul pulsante Guarda gratis con pubblicità.

Per approfondire il funzionamento del servizio per esempio per acquistare o noleggiare un film a pagamento, leggi il mio tutorial su come funziona Rakuten TV.

YouTube

YouTube

YouTube è una fonte inesauribile di video, tuttavia alcuni non sanno che la nota piattaforma di video sharing può essere utilizzata anche per vedere film gratis senza registrazione poiché ospita alcuni canali che hanno potuto caricare legalmente delle pellicole, grazie alle autorizzazioni ricevute dai rispettivi detentori dei diritti.

Pertanto, se per esempio ti colleghi al canale Movie On e fai clic sulla scheda Playlist, puoi vedere un catalogo di film gratuiti appartenenti a vari generi cinematografici, oltre che di varie nazionalità; oppure puoi fruire del catalogo di pellicole del canale Film&Clips di Minerva Pictures, che ospita anch'esso diversi lungometraggi italiani e internazionali appartenenti a vari generi.

Per accedere a questi contenuti non è necessario effettuare l'accesso al tuo account Google: tutto ciò che devi fare è individuare il film di tuo interesse e premere sulla sua immagine di copertina, utilizzando YouTube proprio come fai di solito, da computer o smartphone e/o tablet, tramite l'apposita app per Android e iOS/iPadOS.

Servizi di video on demand con prova gratuita

Prime Video su iOS

I servizi di streaming gratuiti non ti hanno soddisfatto? Sei alla ricerca di qualche servizio di VOD che ospiti film più recenti, rispetto a quelli che si possono trovare sui siti di streaming gratuiti? In questo caso, allora, ti suggerisco di rivolgerti a uno dei tanti servizi di video on demand a pagamento disponibili in Italia, dato che alcuni di questi permettono di essere fruiti gratuitamente per un periodo di tempo limitato, attraverso la registrazione di un account e l'attivazione di un periodo di prova gratuito. Qui di seguito trovi un elenco di quelli più importanti.

  • Infinity+: si tratta del servizio VOD fruibile tramite il sito Web di Mediaset Infinity o l'app per Android e iOS/iPadOS. È stato uno dei primi a debuttare in Italia e questo ha consentito al suo catalogo cinematografico di crescere più di quello dei competitor. Ospita anch'esso numerosi film, serie TV, documentari e cartoni animati. L'abbonamento ha un prezzo che parte dai 7,99€/mese dopo un periodo di prova di 7 giorni. Maggiori info sono disponibili nel mio tutorial su come funziona Infinity+.
  • Amazon Prime Video: come suggerisce il nome, è il sevizio di streaming video targato Amazon. Al suo interno è possibile trovare centinaia di film e serie TV interessanti adatti un po' a tutti i gusti. Il catalogo è abbastanza vasto e sfogliandolo troverai sicuramente la pellicola che fa al caso tuo. L'accesso al servizio è compreso nell'abbonamento ad Amazon Prime (che costa 49,90 euro/anno o 4,99 euro/mese per gli utenti standard). Se vuoi saperne di più, consulta la mia guida su come funziona Amazon Prime Video.
  • Apple TV+: è il servizio di VOD di proprietà di Apple che punta principalmente a includere nel catalogo film e serie TV Apple Original, realizzati con budget elevati e con la partecipazione di noti attori. Il prezzo è di 4,99€ al mese, dopo 7 giorni di prova gratuita. Per saperne di più, leggi la mia guida su come vedere Apple TV+.

Oltre a quelli appena elencati, vi sono diversi altri servizi di streaming on demand altrettanto famosi, primo tra tutti Netflix (prezzi a partire da 7,99€/mese) che è il servizio VOD più famoso al mondo; Disney+, il servizio di VOD di Disney, noto per la disponibilità di film e serie TV degli universi Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e dei contenuti Star Original (prezzi da 8,99€/mese) o NOW, ossia il servizio VOD di Sky Italia il cui costo è di 14,99€/mese.

Tuttavia, al momento attuale, questi servizi di streaming non offrono la prova gratuita, ma puoi comunque prenderli in considerazione, in quanto dispongono di un catalogo particolarmente ampio di film, anime, serie TV e documentari, a fronte della sottoscrizione di un abbonamento dal prezzo contenuto. Per maggiori informazioni leggi il mio tutorial sui migliori siti streaming.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.