Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Quanti dispositivi Netflix

di

Ti capita spesso di avviare la riproduzione di un contenuto su Netflix e visualizzare un messaggio d’errore che te ne impedisce la visione. Informandoti meglio, hai scoperto che il problema in questione è relativo all’uso dello stesso account su troppi dispositivi contemporaneamente e, appunto, si presenta quando altri componenti del tuo nucleo domestico guardano Netflix nello stesso momento da altri dispositivi.

Se le cose stanno come le ho appena descritte e vorresti avere maggiori informazioni a tal riguardo, lascia che sia io a spiegarti quanti dispositivi Netflix è possibile collegare allo stesso account. Inoltre, per ciascuna tipologia di abbonamento disponibile sul celebre servizio di streaming video, sarà mio compito dirti anche qual è il numero massimo di device sui quali è consentita la riproduzione in contemporanea e il download dei contenuti per la visione in modalità offline, in modo che tu passa scegliere il piano più adatto alle tue esigenze.

Se sei d’accordo, non perdiamo altro tempo in chiacchiere ed entriamo nel vivo di questo tutorial. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Così facendo, ti assicuro che troverai tutte le informazioni che stavi cercando e potrai riprendere la visione di Netflix senza più riscontrare problemi relativi ai troppi dispositivi collegati allo stesso account. Buona lettura!

Indice

Dispositivi compatibili con Netflix

Netflix

Prima di indicarti quanti dispositivi Netflix possono essere collegati allo stesso account e su quanti è consentita la riproduzione in contemporanea, lascia che ti elenchi quali sono quelli compatibili con il celebre servizio di streaming video.

Come probabilmente già saprai, è possibile guardare Netflix da computer, collegandosi al sito ufficiale del servizio tramite uno dei principali browser (es. Chrome, Firefox, Microsoft Edge e Safari). Inoltre, Netflix è disponibile sotto forma di applicazione per Windows 10/11.

L’app di Netflix è disponibile anche per smartphone e tablet, in particolare per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) e iPhone/iPad.

Inoltre, devi sapere che è possibile vedere Netflix su TV scaricando l’app del servizio disponibile su diversi modelli di Smart TV LG, Sony, Samsung, Philips, Sharp, Hisense, Panasonic, Toshiba, Sky Glass e diversi altri ancora (qui l’elenco completo).

È anche possibile vedere Netflix su TV non Smart (o su Smart TV non compatibili) utilizzando uno dei dispositivi che permettono di trasformare un TV in Smart TV, come Chromecast,Fire TV Stick, Apple TV, NOW Smart Stick, TV Box Android (compreso il TIMVISION Box) e decoder Sky Q.

Infine, ti segnalo che è possibile installare Netflix anche su console per videogiochi, come PS4, PS5 e Xbox, e alcuni modelli di lettori Blu Ray.

Quanti dispositivi Netflix collegati

Netflix

Adesso che hai ben chiaro quali sono i dispositivi che è possibile usare per vedere Netflix, molto probabilmente ti interessa capire qual è il numero massimo di device che è consentito associare allo stesso account.

Se, dunque, ti stai domandando quanti dispositivi Netflix collegati, sarai contento di sapere che il celebre servizio di streaming video non prevede alcun limite relativo al numero di dispositivi che è possibile collegare al proprio account.

Questo significa che puoi accedere a Netflix da un qualsiasi dispositivo tra quelli compatibili con il servizio, senza preoccuparti degli slot di visione disponibili.

A titolo informativo, ti segnalo che accedendo alle impostazioni del proprio account, è disponibile l’elenco completo dei device utilizzati per guardare Netflix e, selezionando l’opzione Esci dall’account su tutti i dispositivi, è possibile scollegare tutti quelli precedentemente registrati. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come disconnettere un dispositivo da Netflix.

Quanti dispositivi Netflix contemporaneamente

Se vuoi sapere quanti dispositivi Netflix contemporaneamente è possibile usare con lo stesso account, devi sapere che il numero varia a seconda della tipologia di abbonamento attivo. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Quanti dispositivi Netflix Base

Netflix Base

I piani più economici di Netflix, ovvero Base e Base con pubblicità, consentono entrambi di accedere al proprio account da un numero illimitato di dispositivi.

Ma quanti dispositivi possono vedere Netflix? Il tal caso, devi sapere che non è prevista la visione in contemporanea poiché è consentita la riproduzione su un solo dispositivo per volta.

Di conseguenza, Netflix Base può essere condiviso con altre persone del proprio nucleo domestico a patto che la riproduzione di un contenuto non avvenga contemporaneamente su dispositivi diversi.

Tuttavia, esiste una soluzione per aumentare il numero di dispositivi per la riproduzione in contemporanea avvalendosi della funzione di riproduzione in modalità offline (non consentita con il piano Base con pubblicità). Te ne parlo in maniera più approfondita nel capitolo “Quanti dispositivi download Netflix” di questa guida.

Quanti dispositivi Netflix Standard

Netflix Standard

Netflix Standard è l’abbonamento più economico tra quelli che consentono la visione in contemporanea, anche dello stesso contenuto, da dispositivi diversi.

Infatti, questo piano non solo permette di aumentare la risoluzione (a 1080p) e la qualità video rispetto al piano Base ma consente anche la visione in contemporanea su due dispositivi per volta.

Se, dunque, la tua intenzione è condividere Netflix con altre persone che abitano al tuo stesso indirizzo, puoi farlo attivando questo abbonamento. Per maggiori info, puoi fare riferimento alla mia guida su come funziona Netflix condiviso.

Quanti dispositivi Netflix Premium

Netflix Premium

Il piano Netflix Premium è quello più costoso ma anche l’unico abbonamento che permette la visione su un massimo di 4 dispositivi per volta.

Infatti, oltre alla riproduzione dei contenuti con il massimo della qualità con una definizione Ultra HD e 4K, consente la visione fino a 4 dispositivi in simultanea e, quindi, garantisce l’accesso a 4 persone contemporaneamente.

Inoltre, poiché anche questo piano consente di vedere Netflix offline, il numero dei dispositivi per la visione in simultanea può essere addirittura raddoppiato.

Quanti dispositivi download Netflix

Netflix

Come ti ho anticipato nelle righe precedenti di questa guida, su Netflix è possibile anche scaricare film, serie TV e altre tipologie di contenuti per la visione in modalità offline, cioè quando non è disponibile una connessione Internet.

Anche in questo caso, però, è previsto un numero massimo di dispositivi sui quali è consentito utilizzare questa funzionalità e le limitazioni variano a seconda della tipologia di abbonamento scelto in fase di attivazione.

  • Base: 1 dispositivo per volta;
  • Standard: 2 dispositivi per volta;
  • Premium: 4 dispositivi per volta.

La funzione di download, invece, non è disponibile con il piano Base con pubblicità. Inoltre, tieni presente che è possibile scaricare un contenuto esclusivamente utilizzando l’app di Netflix per smartphone e tablet e per PC equipaggiati con Windows 10/11.

Per quanto riguarda le limitazioni relative allo scaricamento di contenuti, ti segnalo che è possibile avere fino a 100 download alla volta e che, una volta scaricato un titolo sul tuo dispositivo, hai a disposizione un periodo di tempo limitato per guardarlo prima che scada (il tempo varia a seconda delle licenze e dei titoli). Inoltre, dopo la prima riproduzione, in molti casi avrai 48 ore per finire di vederlo, dopodiché scadrà. Per approfondire l’argomento, ti lascio alla mia guida su come scaricare da Netflix.

Infine, ci tengo a sottolineare che questa funzionalità consente di aumentare il numero massimo di dispositivi dai quali è possibile guardare Netflix contemporaneamente.

Per esempio, se hai un piano Netflix Base che permette di riprodurre un contenuto su un singolo dispositivo per volta, hai comunque la possibilità di scaricare un titolo su un secondo dispositivo tra quelli compatibili con la funzione di download e, successivamente, avviarne la riproduzione senza connessione Internet, aumentando da 1 a 2 i dispositivi sui quali riprodurre Netflix contemporaneamente.

Quanti dispositivi Netflix Sky

Netflix su Sky

Come dici? Vorresti sapere quanti dispositivi Netflix su Sky? In tal caso, se hai attivato Netflix singolarmente e hai effettuato l’accesso con il tuo account Netflix tramite l’app del servizio disponibile su Sky Q e Sky Glass, valgono le stesse indicazioni che ti ho fornito nei paragrafi precedenti di questa guida.

Se, invece, vuoi vedere Netflix su Sky attivando Intrattenimento Plus, devi sapere che se hai un abbonamento Sky Smart o Sky Open puoi scegliere il piano Netflix di tuo interesse tra Base (visione in contemporanea su un solo dispositivo), Standard (2 dispositivi per volta) e Premium (fino a 4 dispositivi).

Se hai un abbonamento Sky diverso da Sky Smart o Sky Open, a Intrattenimento Plus è associato il piano Standard di Netflix e, quindi, la visione in contemporanea è consentita su un massimo di due dispositivi per volta. In seguito all’attivazione del pacchetto Sky, puoi passare al piano Premium in qualsiasi momento. Maggiori info qui.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.