Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Programmi gratis per tutti i gusti

di

La pirateria dei software commerciali è un fenomeno molto scorretto e purtroppo molto diffuso fra quelle persone che non conoscono l’esistenza di valide soluzioni alternative e gratuite. A questo proposito, voglio aiutarti e farti tesoro di un importante bagaglio di conoscenza con questa mia guida dedicata ai programmi gratis per tutti i gusti.

Il tutorial di oggi lo dedicherò infatti alla realizzazione di una lista di software gratuiti, che suddivisi per tipologia, ti permette di evitare il pagamento di costose licenze. L’utilizzo di un software gratuito non è da sottovalutare: nella maggior parte dei casi si riescono ad ottenere gli stessi risultati di un programma a pagamento, senza spendere un centesimo.

Come dici? L’argomento è di tuo interesse e sei impaziente di saperne di più? Beh allora che ne dici di metterti seduto comodo davanti al tuo PC? Leggi attentamente questo mio tutorial e vedrai che riuscirai a trovare il programma adatto alle tue esigenze. Ti auguro una buona lettura.

Indice

Internet e comunicazione

Cominciamo con una serie di programmi dedicati al Web e alla comunicazione in Rete. Se vuoi navigare velocemente in Internet e vuoi mantenerti agevolmente in contatto con amici e colleghi, comincia a utilizzarli.

Google Chrome (Windows/Mac/Linux)

Screenshot che mostra come installare Chrome

Per quanto riguarda la navigazione in Internet Google Chrome è sicuramente uno tra i migliori browser presenti sul mercato. Si tratta di un programma per la navigazione veloce e ricco di funzionalità sviluppato e aggiornato costantemente da Google.

Sicuramente il punto di forza di Google Chrome è la velocità di apertura delle pagine Web e anche la presenza di numerose estensioni che ne espandono le funzionalità. Tra le sue doti più interessanti, anche la possibilità di sincronizzare dati, estensioni e preferenze con più computer e dispositivi portatili (difatti è compatibile anche con Android e iOS).

Se vuoi sapere come installarlo, ti consiglio di leggere la mia guida dedicata all’argomento, mentre per scaricarlo su Windows, macOS o Linux puoi far riferimento al suo sito Internet ufficiale.

Firefox (Windows/Mac/Linux)

Firefox

Eterno rivale di Chrome, e prima ancora di Internet Explorer, Firefox è un eccellente browser gratuito e open source che fa della flessibilità e del rispetto della privacy degli utenti i suoi principali punti di forza.

Così come Chrome, anche Firefox offre la possibilità di espandere le sue funzionalità tramite estensioni, è molto rapido e sincronizza dati e preferenze su tutti i device su cui è disponibile (compresi i dispositivi mobili equipaggiati con Android e iOS).

Puoi scaricare Firefox dal suo sito Internet ufficiale, mentre se ti servono maggiori informazioni su come utilizzare il programma puoi consultare il mio tutorial al riguardo.

WhatsApp (Windows/Mac/Online)

WhatsApp

WhatsApp, l’applicazione di messaggistica istantanea più famosa al mondo, si può controllare anche da PC utilizzando un’interfaccia Web accessibile da qualsiasi browser (WhatsApp Web) o l’apposito client disponibile per PC Windows e Mac.

Sia l’interfaccia Web che il client fanno semplicemente da “ponte” verso l’applicazione installata sullo smartphone. Difatti, per usufruirne, bisogna tenere il telefono acceso e connesso a Internet.

Per maggiori info al riguardo, ti invito a leggere il mio tutorial su come usare WhatsApp su PC. Per scaricare il client sul tuo computer, invece, collegati a questa pagina.

Telegram (Windows/Mac/Linux/Online)

Telegram

Telegram è un servizio di messaggistica istantanea spesso contrapposto a WhatsApp che offre compatibilità multi-piattaforma (è compatibile con Windows, macOS, Linux, con tutti i sistemi mobile ed è accessibile anche da Web) e un mucchio di funzionalità interessanti.

Se vuoi approfondirne il funzionamento e vuoi scoprire quali sono le sue caratteristiche più importanti, consulta il mio tutorial su come si usa Telegram.

Thunderbird (Windows/Mac/Linux)

Thunderbird

Si tratta di un software gratuito e open source che permette di gestire le email sul computer e che può essere utilizzato come alternativa ai servizi di Webmail o ai client di posta a pagamento, come il famosissimo Outlook.

Thunderbird è compatibile con Windows, macOS e Linux e dispone del supporto alle estensioni, il che lo rende una soluzione completa e flessibile in grado di adattarsi alle esigenze di tutti gli utenti. Te ne ho parlato nel dettaglio in un mio tutorial, mentre per il download del programma puoi far riferimento al suo sito ufficiale.

Skype (Windows/Mac/Linux)

Skype

Skype è il noto software di comunicazione VoIP e messaggistica istantanea di Microsoft che ha mandato in pensione il famosissimo MSN Messenger. Permette di chattare, effettuare chiamate vocali e videochiamate in ogni angolo del globo in maniera semplicissima.

Le chiamate da Skype a Skype sono gratuite, mentre le chiamate verso le linee tradizionali si pagano. Se vuoi saperne di più, leggi il mio tutorial in cui ti parlo di questo celebre servizio VoIP, che è disponibile anche sotto forma di app per dispositivi portatili equipaggiati con Android, iOS e Windows 10 Mobile.

Produttività

Ti piacerebbe elaborare documenti di testo, fogli di calcolo, presentazioni e modificare file PDF a costo zero? Allora ecco alcuni programmi che potrebbero fare al caso tuo.

LibreOffice (Windows/Mac/Linux)

LibreOffice

LibreOffice è una delle migliori alternative gratuite a Microsoft Office (insieme a OpenOffice, con il quale condivide parte del codice sorgente). È open source e include al suo interno tutti gli strumenti per visualizzare, modificare e creare documenti di testo, fogli di calcolo, presentazioni, PDF e documenti stampabili.

La suite è compatibile pienamente con i file di Microsoft Office, è in lingua italiana (compreso il correttore ortografico) ed è multi-piattaforma: è infatti disponibile per Windows, macOS e Linux. La puoi scaricare da qui.

PDFill FREE PDF Tools (Windows)

PDFill FREE PDF Tools è una raccolta di tool gratuiti mediante i quali è possibile modificare i file PDF. Non applica watermark ai file di output ed è molto semplice da usare. Tra le sue funzioni più utili, ti segnalo quelle per unire e dividere PDF, convertire immagini in PDF e viceversa, effettuare scansioni in formato PDF e cifrare o decifrare i documenti.

Puoi scaricare PDFill FREE PDF Tools dal suo sito Internet ufficiale, mentre puoi approfondire il suo funzionamento leggendo il mio tutorial su come modificare un file PDF.

AutoHotkey (Windows)

AutoHotkey è un eccellente software gratuito, destinato solo ai sistemi Windows, che permette di automatizzare numerose operazioni mediante la creazione di script. A primo acchito non è semplicissimo da utilizzare, ma una volta compreso un minimo il suo linguaggio, diventa imprescindibile nel lavoro quotidiano al PC.

Si può usare, ad esempio, per avviare programmi con una combinazione di tasti della tastiera, per spegnere il computer “al volo” o per automatizzare altre funzioni di Windows e dei programmi installati in esso. Te ne ho parlato più a fondo nel mio tutorial su come cambiare combinazione tasti.

Sicurezza e manutenzione

Avere cura del proprio sistema è fondamentale per non cadere vittima di virus, malware e, più in generale, di file nocivi che possono influire negativamente sulle performance del computer. Ecco, dunque, una lista di software che dovresti usare per tenere “in forma” il tuo PC.

Avast (Windows/Mac)

Tra i programmi che devi assolutamente scaricare sul tuo computer vi sono anche quelli dedicati alla sicurezza. I programmi di genere antivirus sono molto importanti per il tuo computer in quanto ti serviranno per difenderti dalle minacce virus, malware o spyware che possono trovarsi sul Web quando si naviga su siti Internet di dubbia affidabilità o si scaricano software provenienti da siti non attendibili.

A questo proposito uno tra i migliori software antivirus che ti consiglio di scaricare gratuitamente sul tuo computer è Avast, che offre una protezione completa, in tempo reale, contro tutte le principali minacce informatiche. Alcune funzionalità, come il filtro anti-spam e la protezione contro i ransomware, sono riservate ai clienti dell’edizione Premium, che è a pagamento, ma la versione free è più che sufficiente per mantenere un sistema casalingo ragionevolmente al sicuro.

Se vuoi quindi scaricare questo antivirus sul tuo computer, ti consiglio di collegarti sul sito Internet ufficiale di Avast e di premere sul pulsante Scarica Free Antivirus. Inoltre, ti faccio presente che puoi anche scaricare questo programma su dispositivi mobili Android e iOS.

Bitdefender (Windows/Mac)

Tra i migliori antivirus gratuiti va menzionato anche Bitdefender, software molto apprezzato degli utenti per via delle sue funzionalità avanzate e anche per via del suo essere una soluzione leggera adatta anche ai computer meno performanti dal punto di vista hardware.

Questo programma può essere scaricare gratuitamente su computer Windows e su computer Mac, offrendo quindi una protezione completa contro le possibili minacce indesiderate del Web. Tra i suoi principali punti di forza vi è anche l’interfaccia utente ridotta al minimo indispensabile: tutte le azioni relative al suo utilizzo possono essere, infatti, eseguite da un’unica schermata principale accessibile tramite la sua icona presente nell’area di notifica di Windows.

Se vuoi scaricare questo programma sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale facendo clic su questo link e clicca sul pulsante Scaricalo gratis. Se vuoi approfondirne il funzionamento, invece, leggi il mio tutorial al riguardo.

Malwarebytes Anti-Malware (Windows/Mac)

Malwarebytes Anti-Malware è uno dei migliori software antimalware disponibili su Windows e macOS (dove personalmente lo consiglio al posto di qualsiasi antivirus). Permette di debellare tutte le minacce che gli antivirus possono tralasciare ed è molto semplice da utilizzare. Ne è disponibile anche una versione a pagamento (39,99 euro/anno con prova gratuita iniziale) che dispone di un modulo di scansione in tempo reale, ma la versione free risulta spesso più che sufficiente.

Per scaricare la versione gratuita di Malwarebytes Anti-Malware, collegati al sito ufficiale del programma e clicca prima sul pulsante Download gratuito e poi sul bottone Scarica subito. Per scoprire più in dettaglio come funziona il programma, invece, leggi il mio tutorial al riguardo.

CCleaner (Windows/Mac)

CCleaner

CCleaner è un programma molto utile, disponibile sia per sistemi Windows che per Mac (dove però risulta molto meno utile), grazie al quale è possibile liberare spazio sul disco cancellando i file temporanei.

Sui sistemi Windows, il software offre anche funzionalità avanzate come la pulizia del registro di sistema, la cancellazione dei drive in maniera sicura e la ricerca di file duplicati. Se vuoi saperne di più, consulta i miei tutorial su come pulire il PC e come scaricare e utilizzare CCleaner.

Grafica

Sei un appassionato di grafica e vorresti esercitarti in arti come il fotoritocco senza spendere un centesimo? Ecco alcune soluzioni che potrebbero fare al caso tuo.

GIMP (Windows/Mac/Linux)

Tra i programmi che puoi scaricare gratuitamente sul tuo computer voglio per prima cosa parlarti dei software di grafica in quanto per modificare delle foto puoi facilmente avvalerti di alcuni strumenti che ti permetteranno di ottenere risultati professionali.

Come prima cosa voglio consigliarti di utilizzare GIMP, software che è considerato da molti una valida alternativa a Photoshop, il più famoso e avanzato programma per la modifica delle foto su computer Windows e su computer dotati del sistema operativo macOS.

GIMP è infatti un validissimo software per chi è alla ricerca di strumenti gratuiti per il fotoritocco dal momento in cui permette di migliorare le foto attraverso strumenti di ritocco ma anche di applicare filtri ed effetti alle immagini attraverso l’utilizzo dei più famosi strumenti di editing. Tra i punti di forza di GIMP vi è anche la presenza di un’interfaccia utente in lingua italiana e non dovresti avere così difficoltà ad utilizzare questo software.

Se vuoi scaricare GIMP devi recarti sul suo sito Internet ufficiale e poi premere sul pulsante Download che è situato in alto. Potrai così visualizzare a schermo il pulsante per effettuare il download del software in base al sistema operativo da te in uso.

Paint.NET (Windows)

Screenshot di Paint.NET

Sempre parlando dei software scaricabili gratuitamente per quanto riguarda l’editing e ritocco fotografico puoi anche optare per l’utilizzo di Paint.net che, malgrado il nome, non ha niente a che fare con il programma predefinito presente sui computer Windows. Si tratta, infatti, di un ottimo programma che puoi utilizzare per modificare le foto con strumenti di facile utilizzo e adatti anche principianti.

Il software Paint.net è anche disponibile in una versione a pagamento scaricabile tramite Microsoft Store ma non vi sono differenze tra la versione gratuita e quest’ultima, in quanto la versione a pagamento è rivolta a chi utilizza già questo software nella versione gratuita e vuole supportare economicamente gli sviluppatori.

Il software è in questione si presenta anche con un’interfaccia utente in lingua italiana ed è scaricabile dal sito Internet ufficiale premendo sulla voce di menu Download e prelevando poi la versione in corrispondenza della dicitura Free.

Quelli che ti ho indicato erano soltanto alcuni tra i più famosi software gratuiti per la modifica delle foto; se vuoi approfondire l’argomento e sapere quali altri software ti consiglio di scaricare e installare sul tuo computer ti consiglio allora di leggere la mia guida nella quale ti parlo dei migliori programmi per modificare foto gratis.

IrfanView (Windows)

IrfanView è un piccolo visualizzatore di immagini che comprende al suo interno numerose funzioni di editing. È molto utile per le operazioni in batch, come ad esempio la conversione, il ridimensionamento o la compressione delle immagini in serie. Se vuoi saperne di più, leggi il mio tutorial su come comprimere foto.

Audio e video

Adesso passiamo ai software dedicati alla multimedialità, e più in particolare ad audio e video. Ce ne sarebbero davvero tanti fra cui scegliere, comunque adesso te ne segnalo alcuni tra i più interessanti.

VLC (Windows/Mac/Linux)

Parlando di software da utilizzare per il tempo libero voglio parlarti del noto programma VLC noto anche con il nome di VideoLAN.

In questo caso si tratta di uno storico programma che è possibile scaricare su computer Windows, anche su macOS e altri sistemi operativi come per esempio Linux. Si tratta in questo caso di un programma che consente la riproduzione di file multimediali ed è uno tra i più completi in questo settore perché integra già al suo interno numerosissimi codec per la riproduzione di svariati file video.

Come anticipato, si tratta di uno dei migliori software in questo ambito dal momento in cui è anche dotato di numerose funzionalità avanzate ed è sempre aggiornato standard del Web. VLC è infatti in grado di riprodurre dei filmati che presentano più tracce audio ed è inoltre possibile utilizzarlo per visualizzare contenuti in alta definizione (supporta persino il formato 4K). Si tratta quindi di un programma particolarmente avanzato che permette di gestire anche la riproduzione di sottotitoli per visualizzare dei video in lingua straniera.

Questo software è anche disponibile in versione per dispositivi mobili ed è quindi sempre scaricabile gratuitamente su smartphone Android e iOS.

Per scaricarlo devi collegarti al suo sito ufficiale e poi premere sul pulsante Scarica VLC. Se invece vuoi sapere come utilizzarlo leggi la mia guida dedicata all’argomento nella quale ti parlo passo dopo passo di tutte le sue funzionalità.

Audacity (Windows/Mac/Linux)

Per quanto riguarda invece il comparto audio un programma che puoi scaricare gratuitamente sul tuo computer è il software Audacity, un programma professionale ma gratuito che ti permetterà di effettuare l’editing di file audio.

Questo software è scaricabile su computer dotati di sistema operativo Windows, macOS e anche Linux ed è molto utile anche per chi è alle prime armi in quanto la sua interfaccia utente in lingua italiana è molto intuitiva.

Dal momento in cui si tratta di un programma dalle molteplici funzionalità non te ne parlerò nel dettaglio nel corso di questo tutorial; ti invito però a leggere la mia guida completamente dedicata a questo software nella quale potrai trovare spiegazioni dettagliate sul suo utilizzo.

Spotify (Windows/Mac/Online)

Non credo che Spotify abbia bisogno di troppe presentazioni, in ogni caso si tratta del servizio di streaming musicale più usato al mondo. Il suo piano gratuito offre la possibilità di ascoltare brani senza limiti da PC e tablet e alcune playlist selezionate da smartphone, con il resto della musica disponibile solo in modalità shuffle. Tutto intervallato da spot pubblicitari.

Il piano premium (a partire da 9,99 euro/mese dopo 30 giorni di prova gratuita) toglie le pubblicità, i limiti da smartphone e permette di scaricare i brani offline. Inoltre abilità allo streaming in alta qualità a 320kbps. Per maggiori info, leggi il mio tutorial su come funziona Spotify.

Avidemux (Windows/Mac/Linux)

Se cerchi un software di video editing gratuito, open source e multi-piattaforma, che magari sia anche compatibile con tutti i principali formati di file video, rivolgiti senza problemi ad Avidemux, che raccoglie tutte queste caratteristiche e le unisce in un’interfaccia estremamente semplice da usare.

Avidemux è compatibile con Windows, macOS e Linux e include al suo interno tutti gli strumenti necessari a tagliare video, ruotarli e modificarli con vari filtri ed effetti. Per saperne di più, leggi il mio tutorial su come usare Avidemux.

Altri software gratuiti

Quando si tratta di parlare dei programmi scaricabili gratuitamente su computer Windows o Mac si potrebbe realizzare una lista infinita. Dal momento in cui il mio obiettivo è quello di portarti a conoscenza del maggior numero possibile di programmi, voglio quindi suggerirti di effettuare una rapida ricerca sul mio blog e di consultare tutti i post in cui elenco i programmi per compiere le operazioni più disparate, ad esempio personalizzare il desktop, nascondere le cartelle o scrivere sulle foto gratis.