Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Siti per guardare film

di

Trovare dei film interessanti in TV sta diventando sempre più difficile, quasi impossibile per chi ha deciso di non sottoscrivere un costosissimo contratto con i servizi di pay TV.

Meno male che c’è Internet e che negli ultimi anni sono nati diversi siti per guardare film, attraverso i quali possiamo avere sempre a portata di click (o di dito) migliaia di titoli appartenenti a qualsiasi genere cinematografico e qualsiasi epoca. I migliori sono a pagamento, questo è vero, però costano meno delle pay TV e hanno il vantaggio di essere disponibili in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo: non solo computer, ma anche smartphone, tablet, Smart TV, console per videogiochi ecc.

Che ne dici se proviamo a scoprire, insieme, quali sono i migliori? Qui sotto ho preparato per te un elenco di servizi di streaming comprendente siti gratuiti, che si sostentano grazie alle pubblicità, e servizi a pagamento che offrono contenuti più “freschi” in cambio di un piccolo canone mensile (generalmente inferiore ai 10 euro). Scommetto che troverai sicuramente qualcosa che fa per te – più di qualcosa – e che potrai finalmente dire addio allo zapping selvaggio fra i sempre meno interessanti canali della TV tradizionale.

Siti per guardare film gratis

Cominciamo con una rassegna di siti che permettono di guardare film in streaming gratis. Ce ne sono davvero per tutti i gusti.

VVVVID

Siti per guardare film

VVVVID è una TV online gratuita che permette di vedere film, serie TV e anime giapponesi (sia doppiati che in lingua originale) in streaming. È accessibile da qualsiasi browser dotato del supporto a Flash Player e dai dispositivi portatili, grazie alle applicazioni per Android e iPhone/iPad.

Per accedere al catalogo cinematografico di VVVVID (il quale è composto da film internazionali di vario genere, dalle vecchie commedie italiane agli horror nipponici) devi creare un account gratuito sul sito, operazione che puoi compiere utilizzando il tuo indirizzo di posta elettronica oppure il tuo profilo Facebook. Come? È semplicissimo. Collegati alla pagina iniziale del servizio, dopodiché compila il modulo che ti viene proposto oppure clicca sul pulsante Registrati con Facebook e il gioco è fatto.

A registrazione completata, clicca sulla scheda Film collocata in alto a sinistra e sfoglia i film disponibili su VVVVID usando uno dei menu che compaiono in basso: In evidenza per visualizzare l’elenco dei film più interessanti del momento; Popolari per scoprire quelli più visti dagli utenti del sito; Nuove uscite per sfogliare le new entry del catalogo di VVVVID; Generi per visualizzare i film in base al loro genere di appartenenza (es. Commedia, Horror) e A-Z per scorrere i titoli dei film in ordine alfabetico.

Una volta individuata la “pellicola” da vedere, clicca prima sulla sua immagine di miniatura e poi sul pulsante Guarda per avviarne la riproduzione. Per serie TV e anime giapponesi puoi seguire le medesime indicazioni: basta cliccare su una delle schede che si trovano in alto e selezionare il contenuto da riprodurre.

PopCorn TV

Siti per guardare film

Adesso parliamo di PopCorn TV, un servizio di video on-demand gratuito realizzato da Delta Pictures che permette di guardare film, telenovelas e anime giapponesi in streaming. Tutto a costo zero e senza registrazioni. Il servizio è accessibile da qualsiasi browser dotato del supporto a Flash Player e da smartphone e tablet, dove il sito viene visualizzato in una versione ottimizzata per i dispositivi mobili (con i video in formato MP4 anziché Flash).

Per sfogliare il catalogo di PopCorn TV, nel quale potrai trovare diversi film americani di seconda fascia (quindi non popolarissimi ma comunque interessanti), non devi far altro che collegarti alla pagina principale del servizio e selezionare uno dei generi cinematografici elencati in alto a destra: Azione, Commedia, Horror o Drammatico. Dopodiché fai click sulla locandina del film da riprodurre e goditi lo spettacolo.

Stesso discorso vale anche per la riproduzione di anime (Animemanga) e telenovelas (LadyChannel): basta selezionare una delle schede che si trovano in alto e cliccare sulla miniatura del contenuto da riprodurre.

MyMovies Live

Siti per guardare film

MyMovies Live è un servizio molto diverso da VVVVID e PopCorn TV, in quanto è strutturato come se fosse un vero e proprio cinema online. Ci sono le “proiezioni” dei film, alle quali si può assistere solo in giorni ed orari prestabiliti, e le sale virtuali nelle quali ci si può “accomodare” solo se c’è ancora posto.

Il servizio gratuito ma è disponibile anche una sottoscrizione a pagamento (a partire da 1,99 euro/settimana) che permette di accedere liberamente a tutti i film in catalogo, senza vincoli relativi al giorno o all’ora della proiezione e senza limiti di posti in “sala”.

Per utilizzare MyMovies Live devi cliccare sul pulsante Attiva un profilo gratis che si trova in alto a sinistra e creare un account gratuito utilizzando il tuo indirizzo email. Dopodiché clicca sul pulsante Film Live situato in alto a destra e prenota il tuo posto per la visione dei film in programma per gli utenti free. Se invece hai sottoscritto un abbonamento pay (Unlimited), clicca sul pulsante Film on demand (collocato sempre in alto a destra) e scegli liberamente quale “pellicola” guardare.

I film ospitati su MyMovies Live sono tutti di altissima qualità, difatti provengono dai festival del cinema di tutto il mondo. In alcuni casi sono in italiano, in altri in lingua originale con sottotitoli. Buona visione!

YouTube

Siti per guardare film

Oltre ad ospitare un ricchissimo store attraverso il quale è possibile noleggiare o acquistare film di prima visione, YouTube ospita anche diversi canali che permettono di guardare film gratis in maniera legale. Uno di questi è Film & Game di YAM112003 che ospita decine di film “cult” appartenenti a vari generi cinematografici: dalla commedia all’italiana alle pellicole d’azione, passando per le commedie romantiche.

Da segnalare anche il canale ufficiale YouTube Italia Film sul quale sono disponibili alcune “pellicole” indipendenti da guardare gratuitamente in streaming. Come tutti i video disponibili su YouTube, anche questi film sono accessibili da computer, smartphone, tablet e qualsiasi altro device in grado di accedere al celebre portale di casa Google. Non bisogna collegarsi nemmeno al proprio account Gmail!

Siti delle emittenti TV

Siti per guardare film

Un’altra fonte, forse inaspettata, di film gratuiti sono i siti delle emittenti TV italiane, che in alcuni casi consentono di guardare tutte le trasmissioni in streaming e offrono film da vedere in modalità on-demand.

Fra i siti più interessanti di questo tipo c’è sicuramente quello della Rai che offre i migliori film della settimana da guardare on-demand, ma non è da sottovalutare nemmeno quello di Mediaset che permette di guardare tutte le emittenti del gruppo in diretta streaming (previa registrazione gratuita).

Per conoscere i migliori siti delle emittenti TV italiane e scoprire come funzionano, leggi il mio post dedicato allo streaming TV gratis.

Siti per guardare film a pagamento

I siti per guardare film gratis ti sembrano un po’ troppo limitati? Cerchi contenuti un po’ più “freschi”? Allora non hai altra scelta, devi rivolgerti a uno dei tanti servizi di video on-demand a pagamento disponibili attualmente in Italia.

Netflix

Siti per guardare film

Non credo abbia più bisogno di tante presentazioni. Netflix è uno dei servizi di video-on-demand più famosi al mondo e il suo catalogo comprende centinaia di film, serie TV, cartoni animati e documentari. I suoi principali punti di forza sono la qualità dello streaming (eccellente anche con connessioni ADSL di media velocità), il fatto che si può utilizzare da PC senza ricorrere a plugin come Flash Player o Microsoft Silverlight (quindi consumando poca batteria) e la presenza di contenuti originali, serie in primis, che non si trovano su altre piattaforme VOD. I suoi lati negativi, invece, possiamo identificarli nell’impossibilità di visualizzare contenuti offline e in un catalogo di film che forse è un gradino sotto – in termini puramente numerici – rispetto ai principali competitor. Non dimentichiamo, però, che Netflix ha debuttato sul mercato italiano ad ottobre 2015, quando i suoi “rivali” avevano già qualche anno di esperienza alle spalle, e questo significa molto.

Il servizio è accessibile da una vasta gamma di dispositivi (PC, smartphone, tablet, Smart TV, Chromecast, Apple TV e console per videogiochi) e offre tre tipi di abbonamento: uno base da 7,99 euro/mese che consente di guardare contenuti in definizione standard da un solo dispositivo alla volta; uno intermedio da 10,99 euro/mese che consente di visualizzare contenuti in risoluzione Full HD su due dispositivi in contemporanea e uno “top” da 13,99 euro/mese che consente di guardare contenuti in risoluzione UltraHD (4K) su quattro device contemporaneamente. In tutti e tre i casi è possibile attivare una prova gratuita di 30 giorni senza obbligo di rinnovo. Se vuoi saperne di più, leggi il mio tutorial su come guardare Netflix in cui ti ho illustrato dettagliatamente il funzionamento del servizio.

Infinity

Siti per guardare film

Infinity di Mediaset è una delle principali piattaforme di video on-demand disponibili in Italia. Ha debuttato nel dicembre del 2013 e questo ha consentito al suo catalogo di arricchirsi in maniera importante con serie TV di primissimo piano (es. “Lost” e “Breaking Bad”), migliaia di film di ogni epoca e genere, documentari e cartoni animati. Normalmente costa 6,99 euro/mese ma spesso sono attive delle promozioni che permettono di usarlo a 4,99 euro/mese dopo 30 o 60 giorni di prova gratuita. Inoltre c’è da sottolineare che il servizio è incluso in molti dei piani della pay TV digitale terrestre Mediaset Premium.

I principali pregi di questa piattaforma VOD sono il vastissimo catalogo, la compatibilità con tantissimi dispositivi (PC, smartphone, tablet, Smart TV, Chromecast, console per videogiochi e decoder multimediali, al momento manca Apple TV) e la possibilità di scaricare i contenuti offline, anche su PC (con una scadenza a tempo). I lati negativi, invece, possiamo identificarli nella necessità di utilizzare plugin come Microsoft Silverlight per usufruire del servizio via computer (a meno che non si utilizzi il browser Chrome, in quel caso i video sono in formato HTML5 e quindi non necessitano di plugin esterni per essere riprodotti) e in una qualità dello streaming leggermente inferiore rispetto a Netflix. Inoltre c’è da dire che la riproduzione dei contenuti in UltraHD/4K per il momento è riservata solo ai possessori di Smart TV Samsung. Se vuoi approfondire l’argomento e vuoi sapere come funziona Infinity più in dettaglio, consulta il post che ho dedicato all’argomento.

Sky Online

Siti per guardare film

Come facilmente intuibile, Sky Online è il servizio di video on-demand di Sky Italia. Si tratta di una vera e propria alternativa alla pay TV satellitare in quanto offre tutti i contenuti di quest’ultima (o quasi) più un catalogo on-demand composto da migliaia di film e serie TV senza presentare vincoli contrattuali.

Il suo principale punto di forza è – indovina un po’ – il catalogo di Sky, mentre i suoi punti deboli possiamo identificarli nella risoluzione dello streaming (ancora in definizione standard a 576p) e nel prezzo: il servizio è suddiviso nei pacchetti Cinema (9,99 euro/mese), Intrattenimento con serie TV e show televisivi (9,99 euro/mese) e Calcio con i match di serie A ed Europa League (19,99 euro/mese). C’è un periodo di prova iniziale a costo zero, ma i prezzi sono notevolmente più alti rispetto alla concorrenza. Se vuoi saperne di più leggi il mio post su come vedere Sky Online.

Siti per noleggiare film

Se non sei disposto a sostenere una spesa fissa mensile per guardare film online, puoi rivolgerti ai “classici” servizi di noleggio. Per approfondire l’argomento leggi il mio tutorial su come noleggiare un film online in cui ti ho parlato di iTunes Store, Chili TV e altri servizi che permettono di noleggiare o acquistare singoli film senza sottoscrivere abbonamenti mensili.