Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come creare posta elettronica

di

Stai valutando l’ipotesi di cambiare il tuo indirizzo di posta elettronica ma non hai ancora scelto a quale servizio iscriverti? Beh, allora lascia che ti dia una mano a trovare quello più adatto alle tue esigenze.

Di servizi per la posta elettronica ormai ce ne sono tantissimi, tutti gratuiti ed estremamente flessibili: possono essere utilizzati direttamente via Web, nei client di posta tradizionali (come Outlook, Thunderbird ecc.) oppure su smartphone e tablet mantenendo i dati sincronizzati su tutte le piattaforme.

Altra caratteristica che li accomuna è l’ampio spazio di archiviazione per gli allegati. Grazie all’integrazione con alcuni servizi di cloud storage, come ad esempio Google Drive in Gmail e Microsoft OneDrive in Outlook.com, è possibile inviare e ricevere file grandi anche svariati GB. Adesso però mettiamo al bando le ciance e passiamo al sodo: ecco come creare posta elettronica.

Gmail

Come creare posta elettronica

Uno dei primi servizi di posta elettronica che ti consiglio di prendere in considerazione è Gmail che offre 15GB di spazio online. Per creare un indirizzo @gmail.com, collegati a Google e fai click prima sul pulsante Accedi e poi sulla voce Crea un account

A questo punto, compila il modulo che ti viene proposto digitando tutti i tuoi dati personali: nome, cognome, nome utente, data di nascita e sesso d’appartenenza; fornisci un numero di cellulare o un indirizzo email secondario da usare per recuperare i dati d’accesso in caso di smarrimento e copia il codice di verifica nel campo di testo situato in fondo alla pagina.

Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini di servizio e le norme sulla privacy di Google e clicca prima su Passaggio successivo e poi su No, grazie e Inizia per accedere al tuo account Gmail.

Per scoprire come configurare il tuo account Gmail in Outlook, Apple Mail, Thunderbird o altri client di posta elettronica segui le indicazioni fornite dal supporto di Google. Su dispositivi mobili, invece, puoi utilizzare la app ufficiale del servizio che è disponibile su Android e iPhone.

Outlook.com

Come creare posta elettronica

Outlook.com è il servizio di posta elettronica offerto da Microsoft. È quello che ha preso il posto di Hotmail e Windows Live Mail e offre 15GB di spazio online a costo zero. Utilizzandolo, puoi aprire un indirizzo con suffisso outlook.comoutlook.it oppure hotmail.com e accedere liberamente a tutti i servizi online di Microsoft, come ad esempio Office Online e OneDrive.
 
Per creare il tuo account gratuito su Outlook, collegati alla pagina iniziale del servizio, clicca sulla voce Iscriviti ora che si trova in basso a destra e compila il modulo che ti viene proposto con tutti i tuoi dati: nome, cognome, nome utente, password, Paese di residenza, CAP, data di nascita e sesso.

Inserisci un numero di cellulare o un indirizzo email secondario da usare per recuperare i dati d’accesso in caso di smarrimento, immetti il codice di verifica nel campo di testo che si trova in fondo alla pagina e clicca sul pulsante Crea account.

Per configurare un indirizzo Outlook nei clienti di posta tradizionali usa le istruzioni fornite da Microsoft, per utilizzare il servizio su smartphone e tablet scarica la app ufficiale disponibile su Android, iOS e Windows Phone.

Virgilio Mail

Come creare posta elettronica

Anche Virgilio offre un servizio email che può essere usato direttamente dal Web, nei client di posta o tramite app per smartphone e tablet. Si tratta di Virgilio Mail che offre 3GB di spazio per l’archiviazione dei dati e include tante funzioni interessanti, come ad esempio la visualizzazione degli allegati sotto forma di gallery, i filtri automatici per l’organizzazione delle email e l’invio di allegati grandi fino a 2GB.

Per creare posta elettronica con Virgilio, collegati alla pagina iniziale del servizio, clicca sul pulsante Registrati e compila il modulo che ti viene proposto con tutti i dati richiesti: nome utente, password, domanda di sicurezza per il recupero dei dati in caso di smarrimento ecc.

Apponi quindi il segno di spunta accanto alle voci che si trovano i fondo alla pagina (accettoaccetto e acconsento), copia il codice di sicurezza nell’apposito campo di testo e completa la procedura d’iscrizione cliccando prima su Registrati e poi su Entra. Puoi scoprire come usare Virgilio Mail nei client di posta elettronica leggendo la mia guida sul tema.

Yahoo! Mail

Come creare posta elettronica

Se hai bisogno di molto spazio per l’archiviazione degli allegati, ti consiglio di dare un’occhiata a Yahoo Mail che offre addirittura 1TB di spazio online. Per aprire la tua casella di posta su Yahoo! Mail, collegati alla pagina iniziale del servizio, clicca sul pulsante Registrati e compila il modulo che ti viene proposto fornendo tutti i tuoi dati personali: nome, cognome, sesso, data di nascita ecc.

Fornisci quindi un numero di cellulare valido (ti servirà per l’attivazione dell’account), scegli se creare un indirizzo email yahoo.it o yahoo.com dall’apposito menu a tendina e imposta la password che intendi usare per accedere alla tua casella email.

Per finire, clicca sui pulsanti Crea account e Invia SMS e conferma la tua identità digitando il codice di verifica che hai ricevuto via SMS. Qui trovi le istruzioni per configurare Yahoo! Mail nei client di posta tradizionali.

iCloud

Come creare posta elettronica

Se possiedi un dispositivi Apple (iPhone/iPad) o un Mac puoi creare un indirizzo email anche su iCloud, il servizio di posta elettronica targato Apple che offre 5GB di spazio online (tramite iCloud Drive). La procedura da seguire è semplicissima.

Tutto quello che devi fare è collegarti alla pagina principale del portale iCloud.com, cliccare sulla voce Creane uno nuovo adesso e compilare il modulo che compare con tutti i tuoi dati personali.

Dovrai registrarti con un indirizzo email secondario, per attivare quello con suffisso icloud.com dovrai infatti recarti nelle impostazioni dell’iPhone/iPad e attivare la voce relativa a Mail dal menu iCloud oppure dovrai accedere alle Preferenze di sistema su Mac e selezionare la voce relativa a Mail nel pannello dedicato a iCloud.

La posta dell’account iCloud può essere gestita direttamente dal browser, tramite il portale iCloud.com, oppure dai client di posta tradizionali (su computer e dispositivi portatili) usando queste impostazioni.