Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Migliori telefoni: guida all’acquisto (febbraio 2024)

di , 1 Febbraio 2024

Il tuo telefono ti ha lasciato a piedi. Dopo alcuni anni di onorato servizio, ha totalmente cessato di funzionare e ora ti ritrovi a dover pensare a un degno sostituto che possa consentirti di continuare a mantenere i contatti con amici e parenti, svolgere attività di lavoro e ricreative, e quant'altro.

Dando un'occhiata agli smartphone di ultima generazione ti sei sentito un po' disorientato, in quanto non hai la più pallida idea di quali caratteristiche tenere d'occhio per riuscire a fare un acquisto che sia quanto più oculato possibile ed è proprio per questo motivo che ti trovi qui, sul mio sito.

Se le cose stanno così, sappi che sarò lieto di aiutarti tramite la mia guida all'acquisto sui migliori telefoni. Come mio solito, ti fornirò innanzitutto un elenco da cui puoi attingere per acquistare i migliori smartphone per rapporto qualità-prezzo; dopodiché ti spiegherò quali fattori tenere presenti per fare una buona scelta. Buona lettura!

Indice

Migliori telefoni qualità prezzo

Che tu vada alla ricerca dei migliori telefoni fascia media o di qualcosa di più economico, ad esempio dei migliori telefoni sotto i 300 euro o dei migliori telefoni sotto i 200 euro, qui sotto troverai sicuramente qualcosa che fa per te, ma nella lista che sto per proporti non mancano anche ottimi top di gamma (tra cui i ‌migliori telefoni Android): a te la scelta.

Samsung Galaxy A14

Samsung Galaxy A14

Vedi su Amazon
Samsung Galaxy A34 5G

Samsung Galaxy A34 5G

Vedi su Amazon
Apple iPhone 14 (128 GB)

Apple iPhone 14 (128 GB)

Vedi su Amazon
Xiaomi Note 11S

Xiaomi Note 11S

Vedi su Amazon
Redmi Xiaomi Note 12 Pro 5G

Redmi Xiaomi Note 12 Pro 5G

Vedi su Amazon
Xiaomi Redmi 12C

Xiaomi Redmi 12C

Vedi su Amazon
Samsung Galaxy A33 5G

Samsung Galaxy A33 5G

Vedi su Amazon
Xiaomi Redmi Note 12

Xiaomi Redmi Note 12

Vedi su Amazon
Samsung Galaxy A23 5G

Samsung Galaxy A23 5G

Vedi su Amazon
Samsung Galaxy A53 5G

Samsung Galaxy A53 5G

Vedi su Amazon

Samsung Galaxy A14

Il Samsung Galaxy A14 è uno smartphone di ultima generazione che si distingue per le sue caratteristiche tecniche avanzate e il design elegante. Questo dispositivo, disponibile in colore nero, offre un'esperienza utente senza pari grazie al suo sistema operativo Android e alla sua capacità di connettività Bluetooth e Wi-Fi.

Uno degli aspetti più notevoli del Samsung Galaxy A14 è sicuramente il suo display Infinity-V da 6.6''. Questo schermo di grandi dimensioni permette una visione ultra-vivida, rendendo l'esperienza multimediale veramente coinvolgente. Che tu stia guardando un film, giocando o navigando sul web, i colori brillanti e la nitidezza dell'immagine ti faranno sentire al centro dell'azione.

Il design minimalista ed elegante del Samsung Galaxy A14 è un altro punto di forza. I suoi tocchi di colore freschi e moderni lo rendono un dispositivo piacevole da vedere e da tenere in mano. Le sue dimensioni sono ben bilanciate, con un peso di soli 201 grammi, rendendolo comodo da portare in tasca o in borsa.

La fotocamera tripla del Samsung Galaxy A14 è un vero gioiello per gli amanti della fotografia. La fotocamera principale da 50 MP consente di catturare immagini nitide e cristalline, perfette per immortalare i tuoi momenti più belli. Che tu stia scattando un selfie o un panorama, i risultati saranno sempre all'altezza delle tue aspettative.

La batteria da 5.000 mAh del Samsung Galaxy A14 garantisce un'autonomia notevole. Questa capacità ti permette di utilizzare lo smartphone per lunghe sessioni di lavoro o di intrattenimento senza preoccuparti di doverlo ricaricare. Inoltre, la batteria è di tipo metallo al litio, conosciuto per la sua durata e affidabilità.

Infine, il processore Octa-core del Samsung Galaxy A14 assicura prestazioni elevate e velocità impressionante. Che tu stia eseguendo un'applicazione pesante o più applicazioni contemporaneamente, questo smartphone non ti deluderà mai. La memoria interna da 128GB, inoltre, offre ampio spazio per conservare foto, video, app e documenti.

Samsung Galaxy A14 Smartphone Android, Display LCD FHD+ 6.6", 4GB RAM,...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy A34 5G

Il Samsung Galaxy A34 5G è uno smartphone di ultima generazione che combina prestazioni elevate, design elegante e funzionalità avanzate. Il suo display FHD+ Super AMOLED da 6.6" offre un'esperienza visiva di impareggiabile fluidità grazie al refresh rate di 120Hz. Questo significa che le schermate scorrono a meraviglia, rendendo la navigazione web, l'utilizzo delle app e la visione dei video estremamente piacevoli.

Il design del Samsung Galaxy A34 5G è lineare ed elegante, con linee semplici e colori versatili. La fotocamera è perfettamente incorporata nel corpo del device, contribuendo a creare un aspetto pulito e minimalista. Ma non lasciarti ingannare dalla sua apparente semplicità: questo smartphone è dotato di un sistema multicamera che ti permette di catturare i tuoi momenti più importanti con una qualità straordinaria. La fotocamera principale ha una risoluzione di 48 MP, garantendo foto nitide e dettagliate.

Uno degli aspetti più impressionanti del Samsung Galaxy A34 5G è la sua batteria da 5.000 mAh. Questa capacità notevole ti consente di utilizzare lo smartphone per lunghe sessioni di streaming, gaming e molto altro ancora, senza preoccuparti di dover ricaricare il dispositivo troppo spesso.

Ma la caratteristica che distingue veramente questo smartphone è la sua connettività 5G. Con il supporto per questa tecnologia all'avanguardia, il tuo modo di fruire e condividere contenuti cambia radicalmente. Il Samsung Galaxy A34 5G ti permette di sperimentare sessioni di gioco super-fluide e condivisioni e download ultra-rapidi, rivoluzionando la tua esperienza mobile.

In termini di memoria, questo smartphone offre 6GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile. Questo significa che hai a disposizione un ampio spazio per archiviare foto, video, app e file di ogni tipo. Inoltre, grazie alla grande quantità di RAM, puoi eseguire più applicazioni contemporaneamente senza rallentamenti o blocchi.

Il Samsung Galaxy A34 5G è uno smartphone completo e potente, in grado di soddisfare le esigenze degli utenti più esigenti. Che tu sia un appassionato di fotografia, un gamer incallito o semplicemente alla ricerca di un dispositivo affidabile per gestire le tue attività quotidiane, questo smartphone è una scelta eccellente. Grazie alle sue caratteristiche tecniche avanzate, al suo design elegante e alla sua connettività 5G, il Samsung Galaxy A34 5G rappresenta un passo avanti significativo nel mondo degli smartphone.

Samsung Galaxy A34 5G Smartphone Android, Display FHD+ Super AMOLED 6....
Vedi offerta su Amazon

Apple iPhone 14 (128 GB)

L'Apple iPhone 14 (128 GB) - Mezzanotte è un dispositivo di ultima generazione che offre una serie di caratteristiche all'avanguardia e prestazioni eccezionali. Dotato di un display Super Retina XDR da 6,1", questo smartphone garantisce immagini nitide e dettagliate, ideali per guardare video, navigare sul web e utilizzare le tue app preferite.

Una delle principali novità dell'iPhone 14 è la sua batteria che dura tutto il giorno, offrendo fino a 20 ore di riproduzione video. Questa caratteristica ti permette di utilizzare il tuo smartphone senza preoccuparti di doverlo ricaricare continuamente.

Per quanto riguarda la resistenza, l'iPhone 14 è dotato di Ceramic Shield e una certificazione di resistenza all'acqua, garantendo una robustezza all'avanguardia nel settore. Questo significa che il tuo dispositivo sarà protetto da graffi, cadute accidentali e danni causati dall'acqua.

Il cuore del dispositivo è il potente chip A15 Bionic con GPU 5-core, che assicura prestazioni fulminee e supporta reti cellulari 5G ultrarapide. Grazie a questo chip, potrai godere di un'esperienza utente fluida e veloce, sia che tu stia giocando, navigando o lavorando sul tuo iPhone 14.

L'iPhone 14 vanta anche un sistema di fotocamere evoluto che ti permette di scattare foto più belle con ogni tipo di luce. Inoltre, la nuova Modalità Azione garantisce riprese stabili e senza sbalzi, mentre la Modalità Cinema supporta Dolby Vision 4K fino a 30 fps per video di alta qualità.

Per quanto riguarda la sicurezza, l'iPhone 14 offre funzioni come SOS emergenze via satellite e Rilevamento incidenti, che ti permettono di chiamare rapidamente i soccorsi in caso di necessità.

Infine, l'iPhone 14 è dotato del nuovo sistema operativo iOS 16, che offre ancora più modi per comunicare e condividere contenuti, oltre a personalizzare il tuo dispositivo secondo le tue preferenze.

Apple iPhone 14 (128 GB) - Mezzanotte
Vedi offerta su Amazon

Xiaomi Note 11S

Il Xiaomi Redmi Note 11S è uno smartphone di ultima generazione che offre prestazioni eccellenti e una vasta gamma di funzionalità. La sua fotocamera professionale da 108MP consente di scattare foto e video di alta qualità, mentre la configurazione a quattro fotocamere posteriori offre un'esperienza fotografica completa e versatile.

Il dispositivo è dotato di un ampio display AMOLED FHD+ da 6,43 pollici, che garantisce colori vivaci e dettagli nitidi anche in condizioni di luce intensa. Inoltre, i due altoparlanti lineari offrono un suono stereo immersivo, ideale per giocare e guardare video.

Una delle caratteristiche principali del Redmi Note 11S è la sua frequenza di aggiornamento del display di 90Hz e la frequenza di campionamento del tocco fino a 180Hz, che assicurano animazioni fluide e transizioni senza ritardi. Questo rende lo smartphone particolarmente adatto per il gaming e per un uso quotidiano senza interruzioni.

La batteria da 5.000 mAh garantisce un'elevata autonomia, permettendoti di utilizzare il telefono per tutto il giorno con una sola carica. Inoltre, grazie alla ricarica rapida da 33W, puoi caricare completamente la batteria in soli 58 minuti.

Il design del Redmi Note 11S è elegante e moderno, con un frame sottile da 8,09mm e un peso di soli 179g. Questo lo rende comodo da tenere in mano e facile da trasportare.

In termini di connettività, il Redmi Note 11S supporta tutte le reti wireless e offre tecnologie di connessione come Bluetooth e Wi-Fi. Il dispositivo è compatibile con tutti i vettori e funziona con il sistema operativo Android.

Xiaomi Note 11S Smartphone (6+128GB, Gray)
Vedi offerta su Amazon

Redmi Xiaomi Note 12 Pro 5G

Il Xiaomi Redmi Note 12 Pro 5G è un dispositivo di alta qualità che offre una serie di funzionalità avanzate. Questo smartphone, nella sua elegante versione Midnight Black, si distingue per il suo design raffinato e moderno, che combina perfettamente estetica e funzionalità.

Uno dei punti di forza del Redmi Note 12 Pro 5G è sicuramente la sua potenza. Grazie ai suoi 8GB di RAM, questo dispositivo garantisce prestazioni elevate, permettendo di gestire con facilità anche le applicazioni più esigenti. Inoltre, i 256GB di ROM offrono ampio spazio per conservare foto, video, musica e documenti, rendendo superfluo l'acquisto di una scheda di memoria aggiuntiva.

La connettività 5G rappresenta un altro aspetto degno di nota. Questa tecnologia consente di navigare in internet a velocità straordinarie, migliorando notevolmente l'esperienza di utilizzo dello smartphone. Che tu stia guardando un film in streaming o giocando online, con il 5G non dovrai preoccuparti di interruzioni o ritardi.

Il Redmi Note 12 Pro 5G è dotato di una batteria al polimero di litio, che assicura un'autonomia prolungata. Puoi passare ore a navigare, chattare o giocare senza dover ricaricare il telefono.

Per quanto riguarda le dimensioni, lo smartphone misura 50 x 50 x 28 cm e pesa 370 grammi. Nonostante le sue dimensioni generose, il dispositivo è comodo da tenere in mano e facile da trasportare.

Infine, ma non meno importante, il Xiaomi Redmi Note 12 Pro 5G offre una qualità costruttiva eccellente. Realizzato con materiali di alta qualità, questo smartphone è robusto e resistente, progettato per durare nel tempo.

Xiaomi Redmi Note 12 Pro 5G Midnight Black 8GB RAM 256GB ROM [Versione...
Vedi offerta su Amazon

Xiaomi Redmi 12C

Il Xiaomi Redmi 12C è un dispositivo mobile di ultima generazione che si distingue per le sue prestazioni elevate e la sua straordinaria versatilità. Con il suo design elegante in color grigio grafite, questo smartphone cattura immediatamente l'attenzione e promette un'esperienza utente superiore.

Uno dei punti di forza del Xiaomi Redmi 12C è senza dubbio il suo schermo da 6,71 pollici. Questo display di grandi dimensioni offre una visione chiara e nitida, rendendo ogni immagine e video vividi e dettagliati. Che tu stia guardando un film o navigando sul web, lo schermo del Redmi 12C ti garantirà sempre una qualità visiva eccezionale.

Il cuore pulsante di questo smartphone è il suo potente processore, supportato da una RAM da 4GB. Questa combinazione assicura una fluidità di funzionamento impressionante, permettendoti di passare senza problemi da un'app all'altra e di gestire anche i software più esigenti senza alcun rallentamento.

Inoltre, il Redmi 12C vanta una memoria interna da 128GB, offrendoti tutto lo spazio di cui hai bisogno per conservare foto, video, app e documenti. E se dovessi aver bisogno di ancora più spazio, puoi facilmente espandere la memoria grazie al lettore di schede MicroSD integrato.

La connettività è un altro aspetto in cui il Xiaomi Redmi 12C eccelle. Grazie alla sua compatibilità con Bluetooth e Wi-Fi, questo smartphone ti permette di rimanere sempre connesso, ovunque tu sia. Inoltre, essendo sbloccato, può essere utilizzato con qualsiasi operatore wireless, offrendoti la massima libertà di scelta.

Il Redmi 12C funziona con il sistema operativo Android, che offre un'interfaccia intuitiva e facile da usare, oltre a una vasta gamma di app e servizi.

Infine, ma non meno importante, è la batteria del Redmi 12C. Questo smartphone utilizza una batteria al litio-polimero, notoriamente efficiente e duratura. Nonostante le sue potenti prestazioni, il Redmi 12C consuma solo 5 watt, garantendo così un'autonomia impressionante.

Xiaomi Redmi 12C 4GB+128GB graphite gray sbloccato senza Branding
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy A33 5G

Il Samsung Galaxy A33 5G è uno smartphone di ultima generazione che offre prestazioni eccellenti e una vasta gamma di funzionalità. Dotato di un ampio schermo da 6,4 pollici, questo dispositivo garantisce un'esperienza visiva coinvolgente e di alta qualità.

Una delle caratteristiche principali del Samsung Galaxy A33 5G è la sua connettività 5G, che permette di navigare in internet e scaricare contenuti a velocità incredibili. Inoltre, grazie alla tecnologia Wi-Fi integrata, potrai connetterti facilmente alle reti wireless disponibili.

Lo smartphone è alimentato da un processore ad alte prestazioni e dispone di ben 6 GB di memoria RAM, garantendo così un'ottima fluidità nell'utilizzo delle applicazioni e nel multitasking. La capacità di archiviazione interna è di 128 GB, offrendo ampio spazio per salvare foto, video, musica e documenti.

Il Samsung Galaxy A33 5G è dotato di un sistema operativo Android 12, che offre un'interfaccia utente intuitiva e personalizzabile, oltre a un'ampia selezione di applicazioni disponibili sul Google Play Store. Grazie alla presenza della porta USB Type-C, potrai ricaricare il tuo dispositivo e trasferire dati in modo rapido e sicuro.

Per quanto riguarda la sicurezza, questo smartphone include la funzione di riconoscimento delle impronte digitali, che ti permette di sbloccare il dispositivo in modo rapido e sicuro. La batteria da 5000 mAh garantisce un'autonomia di lunga durata, permettendoti di utilizzare il tuo smartphone per tutto il giorno senza preoccuparti di doverlo ricaricare.

Il design del Samsung Galaxy A33 5G è elegante e moderno, con una finitura in color nero che lo rende adatto a qualsiasi stile. Le dimensioni compatte (24 x 69 x 2,5 cm) e il peso di soli 186 grammi lo rendono comodo da tenere in mano e da trasportare.

Samsung Galaxy A33 5G SM-A336B 16.3 cm (6.4 ) Hybrid Dual SIM Android ...
Vedi offerta su Amazon

Xiaomi Redmi Note 12

Il Xiaomi Redmi Note 12 è uno smartphone di alta qualità che offre una serie di funzionalità impressionanti. Dotato di un ampio schermo da 6,67 pollici, questo dispositivo fornisce immagini nitide e dettagliate, rendendo la visione dei video e l'uso delle applicazioni un vero piacere.

Una delle caratteristiche più notevoli del Xiaomi Redmi Note 12 è il suo sistema operativo Android 12. Questo software avanzato consente un'esperienza utente fluida e intuitiva, con accesso a un'ampia gamma di applicazioni e servizi. Inoltre, grazie alla tecnologia cellulare 4G, puoi navigare in internet, scaricare app e streaming video ad alta velocità.

La capacità di memoria di 128 GB del Xiaomi Redmi Note 12 è un altro punto forte. Con così tanto spazio di archiviazione, hai la libertà di scaricare e salvare tutte le tue applicazioni, foto, video e file preferiti senza preoccuparti di esaurire lo spazio.

In termini di connettività, il Xiaomi Redmi Note 12 non delude. Oltre al supporto per Bluetooth e Wi-Fi, questo smartphone include anche una porta USB tipo-C per una ricarica e un trasferimento dati veloci. La funzionalità NFC (Near Field Communication) ti permette di effettuare pagamenti contactless, abbinare dispositivi e scambiare dati semplicemente avvicinando il tuo telefono a un altro dispositivo compatibile.

Esteticamente, il Xiaomi Redmi Note 12 si distingue per il suo elegante design in grigio. Il dispositivo è robusto e resistente, con un design antipolvere e resistente agli urti. Il materiale resistente alle alte temperature assicura che il telefono rimanga fresco anche durante l'uso intensivo.

La batteria da 5000 mAh del Xiaomi Redmi Note 12 garantisce una lunga durata. Puoi utilizzare il tuo smartphone per tutto il giorno senza preoccuparti di doverlo ricaricare. Inoltre, la batteria è realizzata in polimero di litio, noto per la sua capacità di mantenere una carica stabile nel tempo.

Infine, ma non meno importante, il Xiaomi Redmi Note 12 dispone di una fotocamera posteriore di alta qualità. Questa fotocamera cattura immagini nitide e dettagliate, rendendo questo smartphone perfetto per scattare foto e registrare video.

Xiaomi Redmi Note 12 16,9 cm (6.67") Doppia SIM Android 12 4G USB tipo...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy A23 5G

Il Samsung Galaxy A23 5G è uno smartphone di ultima generazione che offre un'esperienza utente eccezionale grazie alle sue numerose caratteristiche e funzionalità avanzate. Dotato di un sistema operativo Android 12, questo dispositivo garantisce prestazioni elevate e una navigazione fluida.

Uno dei punti di forza del Samsung Galaxy A23 5G è il suo display Infinity-V da 6.6 pollici, che offre immagini nitide e ben definite, permettendo di godere appieno dei contenuti multimediali. Il design minimalista con fotocamera integrata sul retro del dispositivo assicura un'esperienza senza interruzioni.

Il Samsung Galaxy A23 5G è dotato di un sistema Quad Camera, che include una fotocamera principale da 50 MP, una fotocamera ultragrandangolare, una fotocamera di profondità e una fotocamera macro. Questa combinazione consente di catturare ogni momento in modo impeccabile e di personalizzare i propri scatti a piacimento.

La batteria da 5000 mAh garantisce un'autonomia prolungata, accompagnando l'utente per tutta la giornata e oltre. Inoltre, il processore Octa-core e i 4 GB di RAM assicurano prestazioni rapide ed efficienti, rendendo il Samsung Galaxy A23 5G un dispositivo potente e affidabile.

Per quanto riguarda la memoria interna, il Samsung Galaxy A23 5G offre ben 128 GB di spazio, espandibile fino a 1 TB tramite scheda microSD. Questo permette di archiviare un'ampia quantità di dati, applicazioni e contenuti multimediali senza preoccuparsi dello spazio disponibile.

La connettività 5G garantisce velocità di navigazione e download superiori rispetto alle generazioni precedenti, consentendo di sfruttare al meglio le potenzialità del dispositivo in termini di streaming, gaming e utilizzo delle app più esigenti.

Samsung Galaxy A23 5G Smartphone Android 12, Display Infinity-V 6.6’’,...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy A53 5G

Il Samsung Galaxy A53 5G è uno smartphone di ultima generazione che offre un'esperienza d'uso eccezionale grazie alla sua connettività 5G e al display Infinity-O FHD+ Super AMOLED da 6.5". Questo dispositivo, disponibile nel colore Awesome Black, presenta una memoria interna di 128 GB espandibile e ben 6 GB di RAM, garantendo ottime prestazioni anche durante l'utilizzo di più applicazioni contemporaneamente.

Il display FHD+ Super AMOLED da 6.5" con 800 nits di luminosità permette una visione ottimale dei contenuti anche all'aperto, mentre la tecnologia Eye Comfort Shield protegge gli occhi dall'affaticamento. La fotocamera principale da 64 MP con stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS) assicura scatti nitidi e dettagliati, mentre le altre tre fotocamere (Ultra-grandangolare, Macro e di profondità) offrono ulteriori possibilità creative per immortalare i tuoi momenti migliori.

Grazie al potente processore Octa-core da 5nm, il Samsung Galaxy A53 5G garantisce elevate prestazioni e multitasking fluido. Inoltre, la funzione RAM Plus rileva in modo intelligente l'utilizzo del dispositivo e fornisce RAM virtuale aggiuntiva per un'esperienza d'uso ancora più veloce e senza intoppi.

La batteria da 5.000 mAh consente di utilizzare lo smartphone per lunghe sessioni di streaming, condivisione e gioco, mentre la ricarica Ultra-rapida fino a 25W permette di riportare il dispositivo al 100% in breve tempo. Inoltre, la certificazione IP67 garantisce una buona resistenza all'acqua e alla polvere, per un utilizzo senza preoccupazioni anche in condizioni ambientali difficili.

Il Samsung Galaxy A53 5G è uno smartphone completo e performante, ideale per chi cerca un dispositivo all'avanguardia con ottime caratteristiche tecniche e funzionalità avanzate. Grazie alla connettività 5G, al display di alta qualità e alle fotocamere versatili, questo smartphone saprà soddisfare le esigenze degli utenti più esigenti, offrendo un'esperienza d'uso eccellente sia nel lavoro che nel tempo libero.

Samsung Galaxy A53 5G Smartphone Android, Display Infinity-O FHD+ Supe...
Vedi offerta su Amazon

Come scegliere i migliori telefoni

Adesso andiamo a vedere come scegliere i migliori telefoni snocciolando tutte quelle caratteristiche che dovresti prendere in considerazione prima di mettere mano al portafogli.

Display

Display telefono

Il primo aspetto su cui ti invito a soffermarti nell'acquistare un nuovo smartphone è il display. Converrai con me che si tratta di uno dei componenti più importanti dei telefoni odierni, in quanto da quest'ultimo dipendono poi altre caratteristiche “collaterali”, come le dimensioni la maneggevolezza del device, nonché l'esperienza d'uso quotidiana.

A proposito delle dimensioni, tieni presente che ormai tutti i produttori tendono a commercializzare dispositivi dalle diagonali generose, compresi solitamente tra i 5.7“ e 6.7”, motivo per cui potresti non riuscire a trovare smartphone compatti e leggeri.

Nell'effettuare l'acquisto, tieni presente le dimensioni delle tue mani (se hai mani molto minute, evita di comprare un modello con un display troppo grande perché potresti trovarlo scomodo da usare) e l'uso che andrai a farne (se usi lo smartphone per leggere molti contenuti online o per guardare tanti video, un display dalle dimensioni più generose può risultare comodo). Insomma… cerca di trovare il giusto compromesso tra maneggevolezza e usabilità.

Rispetto a un tempo, comunque, i produttori sono riusciti a ottimizzare il rapporto tra dimensioni del display e dimensioni della scocca, con il risultato che cornici sottili hanno lasciato il posto a display sempre più grandi. È il caso dei cosiddetti smartphone bezel-less (in italiano, "senza cornice).

Come avrai notato, oggi i display degli smartphone (anche di fascia medio-bassa) riempiono una buona parte della superficie frontale. Questo ha portato i produttori (Apple è stato il primo) a inserire una tacca nera sugli schermi, chiamata notch, al fine di ospitare fotocamera anteriore ed eventuali sensori per il riconoscimento del volto.

A seconda del produttore e del modello di smartphone che si prende in considerazione, il notch può assumere diverse forme:

  • Notch “classico” — introdotto da Apple nel 2017 con iPhone X (e poi preso in considerazione da praticamente tutti i maggiori produttori mondiali di telefoni) si estende lungo il bordo superiore dello smartphone e ha una forma orizzontale. Nei dispositivi di fascia alta, oltre a includere la fotocamera anteriore, ospita i sensori per il riconoscimento facciale.
  • Notch ridotto — a partire dal 2018 i produttori hanno pensato varie soluzioni per ridurre l'impatto visivo del notch sulla parte frontale del dispositivo e il risultato è stato un notch leggermente più piccolo. Questo, però, ha portato alcuni produttori a dover sacrificare parte dei sensori dedicati al riconoscimento tridimensionale del volto che, se incluso, potrebbe non essere utilizzabile nei pagamenti a causa della sua minor sicurezza.
  • Notch “a goccia” — questa tipologia di notch, diffusasi soprattutto a partire dalla seconda metà del 2018, ospita solo la fotocamera frontale e occupa una piccola porzione del display.
  • Foro — in questo caso non parliamo di una tacca di alcun tipo ma di un vero e proprio buco inserito in un qualsiasi punto del display (solitamente nella parte superiore dello stesso) per ospitare la fotocamera anteriore. In alcuni modelli che presentano più di una fotocamera frontale, lo si può trovare unito ad altri fori, e formano delle “isole” che possono ospitare anche alcuni sensori. Anche Apple ha preso spunto da queste evoluzioni del notch per presentare una sua soluzione proprietaria, chiamata Dynamic Island, che ha debuttato nel 2022 su iPhone 14 Pro e modelli successivi, e che va a espandere le funzionalità della tacca includendovi informazioni su varie operazioni, le quali si modificano dinamicamente in base alle attività svolte dall'utente.

Altri aspetti essenziali inerenti il display riguardano il rapporto di forma e la qualità del pannello. Per quanto riguarda il primo, si tratta sostanzialmente della proporzione esistente tra dimensioni del lato lungo e quelle del lato corto. Nello scegliere uno smartphone, tieni presente che rapporti di forma troppo “spinti” (es. di 19:9 o 21:9), tanto diffusi sui device di fascia alta, potrebbero rivelarsi scomodi, specialmente se intendi fare un uso del telefono con una sola mano.

Per quanto riguarda il secondo aspetto, invece, ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione.

  • Tipologia di pannello — i dispositivi più diffusi nel mercato presentano pannelli LCD IPS o AMOLED. I primi sono ormai integrati solo negli smartphone di fascia bassa in quanto, pur garantendo una discreta qualità dell'immagine e una riproduzione dei colori alquanto fedele alla realtà, possono presentare delle leggerissime variazioni quando si modifica l'angolo di visione (ovvero quando si inclina lo schermo e non lo si tiene perfettamente davanti ai propri occhi). Essendo pannelli retroilluminati, inoltre, non presentano neri assoluti. I display AMOLED (o con tecnologie affini, come Super AMOLED o Dynamic AMOLED) sono presenti su molti smartphone di fascia media e fascia alta. Rispetto ai pannelli IPS presentano colori più “carichi” e accesi, ma risultano meno “leggibili” degli IPS sotto la luce diretta del sole. Dal momento che questi pannelli hanno pixel che emettono luce propria, quando devono riprodurre il colore nero questi vengono letteralmente spenti, restituendo neri assoluti e profondi e contrasti perfetti. Attivando il tema scuro su uno smartphone dotato di display AMOLED, inoltre, si può guadagnare qualcosina in autonomia, visto che i pixel vengono spenti come ti ho appena detto.
  • Risoluzione — più elevata è la risoluzione, migliore sarà la percezione di qualità visiva che ti sarà restituita dal display dello smartphone. In linea di massima tutti i telefoni hanno ormai una risoluzione derivata dalla Full HD (1920 x 1080 pixel), seppur nella fascia bassa del mercato si possa ancora trovare qualche “reperto” a risoluzioni inferiori. Per quanto mi riguarda, ti consiglio di optare per uno schermo che abbia una risoluzione come minimo Full HD, meglio se Quad HD (2560×1440 pixel). Tieni presente che è possibile reperire anche smartphone dotati di pannelli 4K Ultra HD (3840×2160 pixel), che però possono incidere in modo importante sull'autonomia del dispositivo (un pannello con una risoluzione elevata andrà inevitabilmente a “mangiare” più batteria).
  • PPI — nel valutare il display di uno smartphone, valuta anche il valore dei PPI o Pixels Per Inch, che indica la densità di pixel per ogni pollice dello schermo. Più è elevato questo valore, maggiore sarà la leggibilità dei caratteri e degli elementi grafici (anche quelli più piccoli).

Fotocamere

immagine di un selfie

Se sei alla ricerca dei migliori telefoni per fotocamera, sicuramente vorrai ricevere qualche “dritta” su quali caratteristiche delle fotocamere tenere presenti.

Un primo aspetto riguarda sicuramente il numero di megapixel. I telefoni più performanti lato video e foto ne hanno tanti, a volte anche 40 MP, 50 MP, 100 MP o anche più.

Ma i megapixel non sono l'unico fattore che devi prendere in considerazione. Dovresti fare attenzione anche attenzione all'apertura focale, che determina la capacità della lente di catturare la la luce in varie condizioni, e che si esprime in f/stop: più sarà elevata l'apertura focale (es.f/1.4, f/1.8), maggiore sarà la quantità di luce che entrerà nel sensore, restituendo scatti luminosi anche in condizioni non ottimali. Con un'apertura focale ampia, inoltre, sarà più facile ottenere dei buoni bokeh (foto con soggetto a fuoco e sfondo sfocato).

Un aspetto di cui devi tener conto, inoltre, è verificare il numero di fotocamere disponibili. I cosiddetti camera-phone ne hanno almeno 2-3 nella parte posteriore e 1-2 nella parte anteriore. Ciascuna di queste fotocamere può presentare caratteristiche diverse.

In genere ce n'è una wide-angle o grandangolare, in grado di catturare in modo ampio la scena (le migliori wide-angle hanno un angolo di visione che supera i 100°). Molti smartphone integrano anche una fotocamera zoom, in grado di eseguire zoom senza perdita di qualità di 2x, 5x o anche più. Su alcuni dispositivi sono presenti anche sensori macro, perfetti per mettere a fuoco soggetti ravvicinati (es. insetti, fiori, etc.).

Se sei un amante dei selfie, fai attenzione anche alla fotocamera anteriore, che deve presentare caratteristiche non troppo diverse da quelle di cui ti ho parlato poc'anzi riferendomi al sensore posteriore.

Dal momento che con le fotocamere dello smartphone andrai, presumibilmente, anche a registrare video, presta attenzione anche a tutte quelle caratteristiche implicate in questo caso. Se vuoi produrre filmati di qualità, assicurati che le fotocamere siano in grado di registrare in Full HD, meglio se in 4K/8K con almeno 30 FPS o frame per secondo, così da garantire una riproduzione fluida dei filmati registrati. Se disponibile anche lo stabilizzatore ottico, tanto di guadagnato: questo componente serve ad annullare il tremolio nei filmati (oltre che l'effetto mosso nelle foto).

Per avere un'idea della qualità fotografica e video di un dato smartphone, ti consiglio di cercare su YouTube materiale ad hoc, magari usando come chiavi di ricerca “test video photo [marca e modello telefono]”.

Batteria

Batteria telefono

Dal momento che gli smartphone vengono usati, presumibilmente, soprattutto fuori casa, la batteria è un aspetto da non trascurare. Se vuoi evitare di rimanere a piedi, ti consiglio di acquistare un telefono con una batteria che abbia una buona capacità, che possa così garantire una discreta autonomia.

I produttori di telefoni esprimono la capacità delle batterie in mAh ovvero milliampereora. All'aumentare dei mAh aumenta, almeno teoricamente, l'autonomia. Perché teoricamente? Perché dipende dal carico di lavoro che viene dato alla batteria: scattare molte foto, registrare tanti video, giocare a videogiochi con una grafica molto complessa, usare app per montare video e ritoccare foto, etc., sono tutte attività che incidono notevolmente sull'autonomia.

Da considerare, inoltre, l'ottimizzazione del software e l'efficienza energetica del processore e degli altri componenti integrati che, se non vengono ben bilanciati dal produttore del telefono, potrebbero andare a usare in modo poco efficiente la potenza nominale della batteria.

Nel valutare la batteria di un telefono, tieni presente che ormai la quasi totalità dei device in circolazione montano una batteria non rimovibile (se sarà necessario sostituirla bisognerà mandare l'unità in assistenza).

Oltre all'autonomia, inoltre, valuta i tempi di ricarica dello smartphone, verificando che sia eventualmente disponibile la tecnologia quick charge, mediante cui si può ricaricare velocemente il device raggiungendo il 100% in pochi minuti. Inoltre, valuta se acquistare un modello che supporti la ricarica wireless che, seppur più lenta, va a prolungare la vita utile della batteria evitando di “stressarla” e usurarla velocemente.

Audio

Audio telefono

Il comparto audio di un telefono è un altro aspetto da valutare e che, talvolta, viene preso poco in considerazione dagli utenti. E pensare che si tratta di un aspetto cruciale per poter utilizzarlo serenamente in chiamata e in videochiamata.

Nell'effettuare la tua scelta, quindi, valuta bene il numero di speaker, il numero di canali audio supportati dal device (mono o stereo) e la presenza di un DAC ad alta qualità (sarebbe quel componente che serve a tradurre il segnale audio digitale in analogico).

Se hai intenzione di usare lo smartphone in accoppiata a un paio di auricolari a filo, presta attenzione alla presenza del “classico” jack audio (ormai sempre meno presente sui telefoni) se intendi usare cuffie compatibili con tale tecnologia: in mancanza di quest'ultima, dovrai ricorrere ad auricolari wireless oppure ad appositi adattatori da attaccare alla porta di ricarica del telefono (USB-C, sui dispositivi Android e sugli iPhone di ultima generazione, o Lightning, su iPhone di vecchia generazione).

Processore e RAM

Processore

Prima di acquistare un telefono, assicurati anche che abbia un buon processore. Si tratta, infatti, del componente che deve eseguire i calcoli necessari per andare a eseguire le varie operazioni. È integrato nel SoC o System-on-a-chip, un circuito integrato che in un solo chip ospita sia il processore centrale che quello grafico, oltre a diversi altri componenti essenziali per il corretto funzionamento del dispositivo.

Più potente è, più sarà veloce e migliori saranno le performance del telefono (naturalmente più è potente il processore più andrà a consumare batteria). Per valutare la potenza del processore, prendi in considerazione il numero dei core a sua disposizione (cioè il numero di unità di calcolo che vanno a suddividersi il carico di lavoro) che la loro frequenza operativa, misurata in GHz.

Tra i principali produttori di processori ti menziono Qualcomm (Snapdragon), Samsung (Exynos), ** Huawei** (HiSilicon Kirin) ed Apple (che li produce solo per i suoi iPhone). Molti produttori di smartphone cinesi, invece, si riforniscono da MediaTek.

Altro fattore da tenere in considerazione è la RAM, ovvero la memoria volatile in cui vengono ospitati temporaneamente i dati delle app in uso e dei processi di sistema. Come puoi ben capire, maggiore sarà la RAM, maggiore sarà lo spazio disponibile per gestire più processi contemporaneamente. Ecco perché ti consiglio di optare per uno smartphone che abbia almeno 4GB di RAM (scendi sotto questa soglia solo se pensi di usare il telefono per operazioni veramente basiche).

Memoria interna

Migliori smartphone Xiaomi

Nel corso degli anni la memoria interna dei telefoni è aumentata in modo esponenziale. Questo per vari motivi: in primis la qualità delle foto e dei video realizzabili con i dispositivi è incrementata e con essa il “peso” dei file multimediali prodotti. Anche le app presenti sugli store generalmente pesano di più.

Per questo motivo, assicurati che il taglio di memoria del telefono che intendi acquistare sia ottimale per l'uso che andrai a farne. Gli smartphone di fascia media e bassa solitamente hanno tagli di memoria di 64 o 128 GB; quelli di fascia alta presentano tagli di 256 o 512 GB, per arrivare a 1 o 2 TB.

Lexar Micro SD 256 GB, Scheda Micro SD fino a 100 MB/sec(R), Scheda di...
Vedi offerta su Amazon
SanDisk 128GB Extreme scheda microSDXC + adattatore SD + RescuePro Del...
Vedi offerta su Amazon

Su alcuni smartphone Android, inoltre, è possibile espandere la memoria interna utilizzando microSD. Se decidi di optare per questa seconda soluzione, acquistane una che abbia una buona capienza, ma anche una buona velocità di scrittura. A questo proposito ti suggerisco una memoria con tecnologia UFS 3.1, che permette di raggiungere fino a 1,2 Gb/s in scrittura.

Sistema di sblocco

Lettura impronta digitale del telefono

Il sistema di sblocco è un fattore che incide notevolmente sull'esperienza quotidiana nell'utilizzo del telefono. Una buona fetta degli smartphone in commercio dispongono dello sblocco tramite impronte digitali, mediante cui si può accedere al dispositivo, eseguire pagamenti digitali, etc.

Fai attenzione, tuttavia, al grado di reattività e precisione del sensore integrato nel telefono che vuoi acquistare: se è poco reattivo o inaffidabile, potresti far fatica a utilizzarlo agevolmente e in sicurezza.

In base alle tue preferenze d'uso, inoltre, valuta la posizione del sensore: i modelli più datati lo integrano nel tasto Home fisico, altri lo integrano in un tasto laterale, altri ancora (soprattutto nella fascia alta del mercato) direttamente sotto il vetro.

A proposito di questi ultimi, devi sapere che per funzionare richiedono un pannello AMOLED e possono essere di due tipologie: i sensori d'impronte ottici, che usano i pixel del display per andare a illuminare l'impronta andando a scansionarla con un apposito lettore che la mette a confronto con quella salvata in locale; i sensori d'impronte a ultrasuoni, invece, sfruttano gli ultrasuoni per creare una mappa 3D dell'impronta andandola a confrontare con quella salvata in locale in fase di lettura. Come puoi ben immaginare, quest'ultima tecnologia è da preferire, in quanto più affidabile e sicura.

Esistono, poi, altre modalità di sblocco biometrico, per esempio tramite riconoscimento del volto. Come nel caso delle impronte digitali, ciò può avvenire tramite una scansione 2D (decisamente poco sicura, visto che può bastare una foto del volto precedentemente salvato per sbloccare il device, ragion per cui solitamente non è possibile usarla per pagare o per eseguire altre operazioni "delicate) oppure mediante una scansione 3D (più sicura, affidabile e precisa rispetto a quella 2D, ma che necessità di una serie di sensori ad hoc per funzionare, motivo per cui la troviamo disponibile soprattutto su smartphone di fascia alta).

Sistema operativo

android e ios

Il sistema operativo può orientare pesantemente la scelta nell'acquisto del tuo prossimo telefono. Se sei giunto su questo articolo alla ricerca dei migliori telefoni Android, evidentemente hai già escluso l'acquisto di un iPhone, e viceversa.

Partendo dal presupposto che si tratta di una scelta puramente soggettiva, in quanto non esiste un sistema operativo migliore dell'altro in senso assoluto, ti invito a tenere in considerazione le principali caratteristiche di Android e iOS (i due sistemi più diffusi in ambito mobile), che ti elenco di seguito.

  • Android — è il sistema operativo mobile più diffuso al mondo, che permette di installare app sia dal Play Store di Google che da fonti esterne a quest'ultimo. Può essere personalizzato in tutto e per tutto, addirittura scaricando dal Web versioni modificate del sistema, cosa che può portare però all'installazione di malware. Inoltre, è un sistema estremamente frammentato, in quanto i produttori di smartphone applicano le proprie personalizzazioni e questo non permette di installare gli aggiornamenti rilasciati da Google su tutti i device allo stesso momento (eccezion fatta per i Google Pixel, gli smartphone commercializzati da "Big G; maggiori info qui). Altro aspetto da considerare riguarda il fatto che, su alcuni dispositivi (soprattutto di fattura cinese), la versione di Android installata potrebbe disporre di app e servizi aggiuntivi (perlopiù inutili) che appesantiscono il telefono rendendolo meno performante. Se acquisti un device Android cinese, accertati che integri una versione di Android in italiano e che disponga del Play Store (su alcuni device, come quelli commercializzati da Huawei, non è presente e bisogna installare le app ricorrendo a store alternativi).
  • iOS — si tratta del sistema operativo sviluppato da Apple per iPhone. È semplice da utilizzare, ma non offre un grado di personalizzazione estremo come Android. Trattandosi di un sistema chiuso, inoltre, non permette il download di app di terze parti fuori dall'App Store ufficiale targato Apple (anche se ci si aspetta che le cose cambino in futuro e si può bypassare questa limitazione già ora con sistemi come AltStore) cosa che, tuttavia, innalza il livello di sicurezza del sistema. Rispetto alle app disponibili sul Play Store (e, in generale, su Android), comunque, si avvisa una qualità media superiore. Inoltre Apple garantisce aggiornamenti regolari per i suoi iPhone per moltissimi anni e si integra alla perfezione con gli altri device dell'ecosistema Apple: iPad e Mac in primis.

Connettività

Connettività NFC telefono

Un'alta cosa che devi valutare bene prima di acquistare un telefono riguarda la sua connettività. Ti suggerisco di optare per un device che supporti le reti 5G (specialmente se disponi già di un'offerta compatibile con questo standard e risiedi in una zona coperta dal 5G) o, quantomeno, le reti 4G/LTE.

Ti stai chiedendo perché avere uno smartphone 5G? Nel mio approfondimento appena linkato ho risposto in modo esaustivo a questa domanda ma, per farla breve, dovresti valutare la possibilità di passare a questa tecnologia, in quanto è lo standard del futuro immediato e acquistando oggi uno smartphone fermo al supporto 4G/LTE rischieresti di portarti a casa un telefono nato già vecchio.

Se hai la necessità di utilizzare due SIM, inoltre, valuta la presenza del supporto dual SIM e/o del supporto e-SIM (quest'ultimo permette di cambiare operatore facilmente senza necessita di inserire all'interno dello smartphone una SIM fisica).

Nel guardare la scheda tecnica del telefono che intendi acquistare, verifica anche la presenza del nuovo standard Wi-Fi 6, che garantisce una latenza inferiore e un consumo minore della batteria (ovviamente devi disporre anche di un router Wi-Fi compatibile con questo standard per trarne beneficio).

Assicurati, inoltre, che ci sia quantomeno lo standard al Bluetooth 5.0 (meglio se superiore) e verifica che sia disponibile anche lo standard Bluetooth LE, mediante cui è possibile risparmiare la batteria quando si collega il telefono a dispositivi come smartwatch, smartband, fitness tracker, cuffie Bluetooth, e così via.

Se sei interessato a pagare contactless con il telefono, accertati anche della presenza della connettività NFC o Near Field Communication, mediante cui si può utilizzare Google Pay, Apple Pay, Samsung Pay, etc., per pagare alle casse automatiche e ai POS.

Formato di schede supportato

SIM

Anche il formato di schede supportato è un aspetto da tenere presente. Nel momento in cui scrivo, lo standard più diffuso è quello nano-SIM.

Se non hai la SIM nel formato supportato dal telefono che stai per acquistare, puoi adattarla seguendo una delle procedure che ti ho mostrato qui oppure puoi semplicemente richiedere la sostituzione della SIM presso un negozio ufficiale del tuo operatore telefonico (l'operazione potrebbe costarti una decina di euro).

Impermeabilità e resistenza alla polvere

certificazione IP smartphone

Se pensi di utilizzare lo smartphone che stai per acquistare anche in condizioni relativamente estreme, assicurati che sia dotato di impermeabilità e resistenza alla polvere.

L'ideale sarebbe avere un telefono con certificazione IP68, che attesta la resistenza del device alla polvere e all'immersione in 1.5 metri d'acqua per 30 minuti circa.

Formato pieghevole

Telefono pieghevole

Nel valutare lo smartphone da acquistare, tieni presente anche l'esistenza dei modelli in formato pieghevole. Già da qualche anno, ormai, sul mercato sono approdati i cosiddetti foldable: telefoni richiudibili su sé stessi tramite un meccanismo a cerniera, che permette di dimezzare le loro dimensioni quando sono chiusi e raddoppiarle quando sono aperti.

Dal punto di vista estetico sono davvero belli (anche se, al momento, non esiste un modello che sulla parte corrispondente alla cerniera richiudibile non mostri la “piegatura” che è presente naturalmente in tutti i foldable).

Vista la particolarità di questa tecnologia e i costi di produzione elevati per realizzare i telefoni pieghevoli, al momento per accaparrarsene uno bisogna spendere un bel po' di quattrini, per cui valuta bene se hai il budget necessario (qualora fossi interessato).

Porte USB e supporto OTG

Porta telefono

Sui telefoni è possibile trovare varie tipologie di porte USB: nel momento in cui scrivo il formato più diffuso è di sicuro lo standard USB-C, che permette di inserire il connettore da entrambe le sue estremità.

Se hai intenzione di acquistare un iPhone, a meno che non si tratti di un iPhone 15 o versioni successive (dotati di porta USB-C), troverai in dotazione l'ingresso proprietario di Apple, chiamato Lightning.

Nell'effettuare l'acquisto, tieni presente il tipo di porta disponibile sul telefono di tuo interesse e la compatibilità (o l'incompatibilità) con gli accessori già in tuo possesso, tra cui caricabatterie, power bank, e così via.

Se intendi acquistare uno smartphone Android, verifica anche il supporto OTG o USB On-The-Go, mediante cui è possibile andare a usare sul telefono accessori esterni (come chiavette, tastiere, mouse, hard disk, etc.) così come si farebbe sul PC.

Tieni presente, inoltre, che i telefoni più performanti dispongono anche dello standard USB Type-C 3.0 o superiore. A cosa serve? Non solo permette di disporre di velocità di trasferimento maggiori, ma in alcuni casi permette di collegare monitor e hub USB, così da poterli usare in una sorta di ambiente desktop, come nel caso della modalità DeX di Samsung. Maggiori info qui.

Sensore a raggi infrarossi

App telecomando

Vorresti utilizzare il telefono come telecomando? In tal caso dovresti verificare la presenza del sensore a raggi infrarossi, grazie al quale è possibile comandare vari apparecchi a distanza, tra cui TV, condizionatori d'aria, stufe, proiettori, etc. sfruttando app proprietarie preinstallate dal produttore dello smartphone oppure ricorrendo ad app di terze parti.

LED per le notifiche e tasti retroilluminati

LED di notifica telefono

Su alcuni telefoni (soprattutto su modelli di anni addietro e/o di fascia medio-bassa) è possibile trovare LED per le notifiche e tasti retroilluminati.

Si tratta di caratteristiche “minori” che, se presenti, possono far comodo per sapere quando sono arrivate notifiche varie o per poter vedere i tasti anche quando ci si trova in condizioni di scarsa luminosità ambientale.

Garanzia

Smartphone

Prima di acquistare un telefono, leggi attentamente le condizioni della garanzia e, se si tratta di un modello d'importazione estera, verifica che gli standard siano conformi a quelli europei. Valuta anche l'eventuale copertura aggiuntiva per danni in caso di caduta o altri eventi accidentali.

Brand vs no brand

Brand dei principali operatori italiani: TIM, Vodafone e WINDTRE

In conclusione ci tengo a parlarti del discorso brand vs no brand. Devi sapere, sostanzialmente, che alcuni telefoni vengono commercializzati in versione brandizzata da parte di alcuni operatori telefonici, come TIM, Vodafone, WINDTRE, etc.

Qual è la differenza tra un telefono brand e uno no brand? I modelli brandizzati hanno un costo minore rispetto a quelli che non lo sono e includono contenuti personalizzati (difficili da rimuovere), come app preinstallate, schermate di avvio contenenti il logo del provider, wallpaper personalizzati, etc.

Tieni presente che un telefono brandizzato da un certo operatore può ospitare la SIM di un provider concorrente senza alcun tipo di problema.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.