Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aggiornare Roblox

di

Attivo dal lontano 2006 (sì, potrebbe sembrarti l’altro giorno, ma sono passati parecchi anni), Roblox è un titolo che si è dimostrato particolarmente longevo. D’altronde, si tratta più di una piattaforma che di un singolo videogioco, in quanto racchiude esperienze diverse tra loro, come i famosissimi Adopt Me e Jailbreak.

La possibilità creativa offerta agli appassionati ha inoltre consentito al titolo MMO di Roblox Corporation di rimanere sempre attivo e pieno zeppo di novità. Tuttavia, per riuscire ad accedere correttamente a quanto offerto dal gioco, bisogna mantenerlo sempre all’ultima versione. Comprendo, dunque, il motivo per cui tu tu stia chiedendo come aggiornare Roblox.

Non devi preoccuparti: sono qui proprio per aiutarti nel raggiungere il tuo obiettivo e, infatti, di seguito puoi trovare tutte le indicazioni del caso, che ti porteranno ad avere l’ultima versione di Roblox sul tuo dispositivo, sia esso un computer, uno smartphone, un tablet o una console. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come aggiornare Roblox

Se ti stai dunque chiedendo come si fa ad aggiornare Roblox, di seguito puoi trovare tutte le informazioni che possono tornarti utili per raggiungere il tuo obiettivo. Come accennato, ho preso in esame tutte le piattaforme per cui il videogioco è uscito.

Come aggiornare Roblox su PC

Roblox Player Windows

Comprendere come aggiornare Roblox su computer non è difficile. Infatti, gli sviluppatori hanno deciso di implementare un metodo molto semplice per effettuare quest’operazione.

Comprendo tuttavia il dubbio: avviando distrattamente i vari giochi legati alla piattaforma Roblox, ad esempio Adopt Me, si può avere la sensazione che non ci siano mai aggiornamenti da fare. In realtà, questi ultimi non mancano, ma gli sviluppatori sono stati bravi a “mascherare” il tutto.

Infatti, tra coloro che sono soliti giocare ai titoli legati a Roblox su PC, non sono in pochi a passare per il cosiddetto Roblox Player, che in genere viene scaricato dopo essersi iscritti all’apposito portale ufficiale (come puoi leggere anche nella mia guida su come scaricare Roblox).

In questo caso, per aggiornare Roblox basta semplicemente avviare il Roblox Player avendo a disposizione una connessione a Internet attiva. Il programma, infatti, effettua una scansione automatica degli eventuali aggiornamenti disponibili in fase di avvio, procedendo poi al loro download, se presenti.

Nel caso te lo stessi chiedendo, una verifica simile viene effettuata anche per Roblox Studio, ovvero l’altro programma legato alla piattaforma che gli utenti sono soliti installare sul loro PC. Per intenderci, si tratta di quell’applicazione che consente di creare un gioco relativo a Roblox. Se sei interessato, puoi approfondire questo strumento tramite il mio tutorial su come creare un Simulator su Roblox.

Aggiornamento di Roblox Windows

Insomma, se ti stai chiedendo come aggiornare Roblox sul computer passando per i classici programmi che vengono installati subito dopo aver creato l’account, è tutto molto semplice e pressoché automatico.

Tuttavia, c’è anche un’altra possibilità: potresti aver scelto di installare Roblox tramite il Microsoft Store di Windows 10 e successivi. Non preoccuparti: in questo caso, per verificare l’eventuale disponibilità di aggiornamenti ti basta semplice utilizzare la classica procedura valida per tutte le applicazioni del Microsoft Store.

Premi, dunque, sull’icona del sacchetto della spesa presente nella barra delle applicazioni o nel menu Start e fai clic sull’icona dei tre puntini presente in alto a destra. Seleziona, dunque, l’opzione Download e aggiornamenti dal menu che si apre e premi eventualmente sul tasto Recupera aggiornamenti.

Così facendo, nel caso ci sia eventualmente qualche update disponibile, il sistema procederà al download e all’installazione in automatico. Insomma, adesso sei a conoscenza di un po’ tutti i dettagli in merito a come si aggiorna Roblox sul computer: non si tratta di nulla di complesso.

Nel caso riscontrassi problemi in fase di aggiornamento, magari un messaggio che ti avverte che la tua versione del gioco è datata, potresti pensare di provare a installare nuovamente Roblox (magari puntando ad esempio all’installazione classica con Roblox Player e Roblox Studio se in precedenza hai utilizzato la versione del Microsoft Store, oppure semplicemente mediante lo stesso metodo che avevi sfruttato originariamente).

Come aggiornare Roblox su PC Windows 10

In alternativa, a volte è il Microsoft Store ad avere qualche problema. In questo caso, potrebbe interessarti recarti nelle Impostazioni del sistema (l’icona dell’ingranaggio che si trova nel menu Start), selezionare il riquadro App, premere sull’opzione Microsoft Store (puoi anche cercare il programma tramite l’apposita barra), fare clic sulla voce Opzioni avanzate e premere sul pulsante Reimposta, confermando la tua scelta.

Così facendo, eliminerai i dati aggiuntivi legati all’applicazione, cercando di farla tornare a funzionare. A questo punto, aprendo il Microsoft Store dovresti riuscire ad aggiornare correttamente Roblox. Per maggiori dettagli sul funzionamento dello store digitale ufficiale di Microsoft, potresti voler consultare la mia guida su come aggiornare programmi tramite Microsoft Store.

Come aggiornare Roblox su Mac

Come aggiornare Roblox su Mac

Come dici? Sei solito giocare ai titoli legati a Roblox dal tuo Mac? Nessun problema, ti spiego subito la questione.

Ebbene, in questo caso si passa per forza di cose per il cosiddetto Roblox Player, in quanto non esiste una versione del titolo sul Mac App Store. Questo significa che l’aggiornamento avviene in automatico, proprio come ho già spiegato nel capitolo dedicato a Windows.

In parole povere, basta avviare Roblox e verrà effettuata in automatico una scansione automatica relativa agli aggiornamenti. Nel caso ci sia qualche update disponibile, il download e l’installazione avverranno in autonomia (ovviamente è necessario disporre di una connessione a Internet attiva).

In caso di problemi in fase di aggiornamento (messaggio di errore), ti consiglio di dare un’occhiata alle linee guida ufficiali di Roblox, che possono guidarti alla soluzione del problema (le variabili in gioco sono molte, anche se in genere viene consigliata la semplice disinstallazione e reinstallazione di Roblox).

Come aggiornare Roblox su Android

Come aggiornare Roblox su Android

Se rientri tra coloro che sono soliti giocare ai titoli di Roblox su dispositivi mobili, più precisamente tramite uno smartphone o tablet Android, questa parte della guida è quella che fa per te.

In realtà devi sapere che non c’è nulla di complesso se disponi di uno smartphone o un tablet che presenta il supporto ai servizi Google e dunque al Play Store. Ti basta infatti aprire quest’ultimo (tramite l’apposita icona con il simbolo ▶︎ colorato posizionata nella schermata Home del dispositivo o nell’app drawer, ovvero la pagina dove sono presenti tutte le app).

Usa, quindi, la barra presente in alto nella pagina principale del Play Store per cercare “roblox”, premi sull’icona dell’app (in alternativa, visita direttamente questo link dal tuo device) e fai tap sul pulsante Aggiorna, che diventa disponibile nel caso ci siano update da effettuare (altrimenti visualizzerai il tasto “Apri”).

Insomma, è tutto molto semplice: ti basta semplicemente seguire la classica procedura per aggiornare app Android. Per il resto, se ti stai chiedendo come aggiornare Roblox senza Play Store, in questo caso non posso far altro che rimandarti al mio tutorial su come aggiornare le app senza Play Store, in cui ti ho indicato come procedere tramite alcuni dei principali store alternativi per il sistema del robottino verde.

Come aggiornare Roblox su iPhone e iPad

Come aggiornare Roblox su iPhone e iPad

Lasciami indovinare: disponi di un iPhone o di un iPad e in genere giochi a Roblox da questa piattaforma. Tuttavia, non hai ben capito come mantenere aggiornata l’applicazione.

Non si tratta di nulla di complicato: ti basta aprire l’App Store tramite l’apposita icona della “A” su sfondo azzurro presente nella schermata principale del dispositivo, andare sulla scheda Cerca, digitare “roblox” nel campo di ricerca, premere sull’icona dell’app (o visitare direttamente questo link) e fare tap sul pulsante AGGIORNA, che compare in caso di disponibilità di un update (altrimenti c’è il classico tasto “Apri”).

Insomma, la procedura da seguire non è complessa, visto anche che è la classica che si utilizza per aggiornare le applicazioni su iPhone e iPad.

Come aggiornare Roblox su console

Come aggiornare Roblox su Xbox

Roblox è disponibile anche su console. Nello specifico, almeno nel momento in cui scrivo, si tratta di una esclusiva per console Xbox.

Se vuoi saperne di più in merito alla procedura da utilizzare per aggiornare il gioco su questa piattaforma, sappi che ti basta provare ad avviare Roblox tramite la schermata principale della console, ovviamente mentre la connessione a Internet è attiva.

Infatti, così facendo il sistema ti avvertirà nel caso sia disponibile un aggiornamento, chiedendoti di effettuarlo per poter giocare. Non ti resta, dunque, che scegliere eventualmente di eseguire subito l’update, in modo da far partire il download e l’installazione di quest’ultimo.

Per maggiori dettagli in merito agli update dei giochi su console, ti consiglio di consultare il mio tutorial su come aggiornare Fortnite su Xbox. Infatti, la procedura e le impostazioni sono valide per tutti i giochi, quindi ti basta essenzialmente passare per il classico metodo che usi da sempre sulla tua console.

Perfetto, adesso sei a conoscenza di un po’ tutte le informazioni del caso in merito alla possibilità di aggiornare Roblox, qualsiasi sia la piattaforma da cui hai deciso di usufruire dei titoli legati alla piattaforma di Roblox Corporation.

Prima di lasciarti divertire con qualche gioco, mi sento di consigliarti di consultare anche la pagina del mio sito dedicata a Roblox, visto che sei un appassionato di questo genere di titoli. Infatti, potresti trovare diversi altri tutorial potenzialmente in grado di offrirti degli spunti per le tue sessioni di gioco.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.